Home > News > IN SARDEGNA "LA VERITA' SULLA DROGA" SALVA VITE E DISTRUGGE GLI SPACCIATORI.

IN SARDEGNA "LA VERITA' SULLA DROGA" SALVA VITE E DISTRUGGE GLI SPACCIATORI.

IN SARDEGNA

 

 

Per i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology l'intenzione di raggiungere l'obiettivo di liberare la Sardegna dalle droghe è più forte di qualsiasi difficoltà si possa presentare sul loro cammino. Anche questa sarà una settimana di forte impegno per tutti loro. Da Sassari a Olbia e Arzachena, per i volontari del nord Sardegna, per arrivare a Nuoro, fino a Cagliari, Quartu Sant'Elena, Assemini e Iglesias per quelli del sud, tutti sono impegnati per raggiungere un unico obiiettivo: distruggere gli spacciatori portatori di morte e salvare giovani vite dal tunnel della droga.

Attraverso la distribuzione di migliaia di libretti informativi con "la verità sulla droga", i volontari stanno creando nella società una barriera e un nuovo punto di vista sulle droghe cosiddette "leggere", in contrapposizione a quello che da molte parti si vorrebbe fa credere sulla loro innoquitàquando usate a scopo ludico. Con una palese contraddizione, sono gli stessi consumatori a dichiarare che, quando fanno uso di marijuana, si sentono diversi e, quelli più responsabili, non si metterebbero mai alla guida per evitare di essere un pericolo per se stessi e per gli altri e per non incorrere in possibili rischi di controlli da parte delle forze dell'ordine. Segno, questo, che loro stessi non si sentono al 100% delle capacità mentali. Come chiamare una sostanza che altera le capacità mentali se non DROGA? Certamente il messaggio che passa attraverso gli spacciatori non sarà di questo avviso, attenti come sono a curare i propri interessi economici e non certo il benessere dei loro "clienti".

Il filosofo L. Ron Hubbard in un suo celebre scritto identificava le droghe come "l'elemento più dustruttivo nella nostra cultura attuale". Il degrado sociale, fisico e morale che domina attorno al mondo della droga conferma queste parole e i volontari non desisteranno dalla loro crociata, finchè non si sarà fatta terra bruciata attorno all'ultimo spacciatore e creata una Sardegna libera dalla droga.

Info: www.noalladroga.it

 



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

OLBIA CAPITALE DELLA PREVENZIONE ALLA DROGA

OLBIA CAPITALE DELLA PREVENZIONE ALLA DROGA
Con la media di tre iniziative di informazione ogni settimana nelle strade e nei negozi, Olbia è diventata il baluardo nella prevenzione alla droga nella Gallura. I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Doga e della locale Missione della Chiesa di Scientology, continuano nella loro offensiva trovando l'appoggio e la collaborazione dei cittadini e dei negozianti locali e (continua)

LA VERITA' SULLA DROGA CONTINUA PER LE STRADE DI ELMAS

LA VERITA' SULLA DROGA CONTINUA PER LE STRADE DI ELMAS
      Dopo la distribuzione di materiali preventivi contro la droga effettuata la scorsa settimana, i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology tornano a Elmas per continuare un lavoro che prevede un'informazione capillare a tutti i cittadini.   Nel pomeriggio di lunedì 21 maggio verranno infatti distribuiti nelle strade (continua)

CONTRO LA DROGA, DALLA PARTE DELLA GENTE.

 CONTRO LA DROGA, DALLA PARTE DELLA GENTE.
      Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, senza paura, continuano con le attività di prevenzione all'uso di droga nel quartiere della Marina a Cagliari. Con l'ennesima distribuzione di libretti "la verità sulla droga e sulla marijuana" informativi, anche sabato 19 maggio è stata Prevenzione!   (continua)

PROMUVERE I DIRITTI UMANI IN UNA SOCIETA' CIECA E SORDA

PROMUVERE I DIRITTI UMANI IN UNA SOCIETA' CIECA E SORDA
Probabilmente mai come in questo periodo i DIRITTI UMANI sono stati cosi' negati e calpestati nei loro Valori Universali. Assistiamo quotidianamente ad un vero e proprio esodo di milioni di persone che fuggono dai loro paesi a causa di guerre, persecuzioni religiose e ideologiche, dittature che creano fame e miseria nella popolazione. Il colossale business prodotto dal traffico di esseri u (continua)

CON INIZIATIVE A TAPPETTO IN TUTTA LA SARDEGNA SI DIFFONDE UNA NUOVA CULTURA CONTRO LA DROGA

	CON INIZIATIVE A TAPPETTO IN TUTTA LA SARDEGNA SI DIFFONDE  UNA NUOVA CULTURA CONTRO LA DROGA
        Oltre 50.000 opuscoli "la verità sulla droga" distribuiti in più di 200 iniziative su tutto il territorio regionale. Conferenze nelle scuole che hanno informato centinaia di studenti delle scuole superiori a Cagliari e Iglesias, sugli effetti devastanti causati dall'uso di droghe. Centinaia di commercianti coinvolti nell'iniziativa in decine (continua)