Home > Cibo e Alimentazione > Al Vinitaly EnoArte per i 50 anni del Montepulciano d'Abruzzo

Al Vinitaly EnoArte per i 50 anni del Montepulciano d'Abruzzo

Al Vinitaly EnoArte per i 50 anni del Montepulciano d'Abruzzo
L’EnoArte dell’Artista fiorentina Elisabetta Rogai per i 50 anni del Montepulciano d’Abruzzo Al Vinitaly 2018 Per il Montepulciano di Codice Citra si è inaugurata lo scorso anno una “nuova era” con il nuovo progetto vitienologico condotto dall’esperto consulente Riccardo Cotarella e dal Codice Citra Wine Team che ha prodotto lo scorso dicembre una prima prova di botte di Montepulciano d’Abruzzo 2017 che ha entusiasmato per la straordinaria piacevolezza ed eleganza. Codice Citra presente al Vinitaly 2018 (Pad.12 Stand G5) e festeggia un importante anniversario: i 50 anni della DOC Montepulciano, cinquantesimo compleanno che viene celebrato con una performance artistica davvero unica dell’artista fiorentina Elisabetta Rogai, che dipinge un’opera d’arte con il vino Montepulciano d’Abruzzo. L’artista con la sua tecnica EnoArte è abituata a offrire a un pubblico raffinato e attento le sue performance di wine-painting, creando degli inediti giochi cromatici e la sua performance live al Vinitaly per il Consorzio Citra per i 50 anni del Montepulciano d’Abruzzo DOC intende costruire un ponte ideale tra il passato e il futuro, rinsaldando il legame tra la produzione pittorica italiana, forte di un’eredità di secoli e di un patrimonio di “sapienza” sempre più raro da trovare, e un settore – quello dell’arte contemporanea di alto livello – spesso dominato solo da nomi stranieri. Le opere di Elisabetta Rogai e in modo particolare la sua EnoArte, l’arte di dipingere usando il vino al posto dei colori, rappresentano una sintesi perfetta della trasformazione del vino in arte.


Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

Filippo Cogliandro ospite alla 3a edizione del Festival dei Giovani

Filippo Cogliandro ospite alla 3a edizione del Festival dei Giovani
A Gaeta la 3° edizione del Festival dei Giovani a Gaeta Torna a Gaeta per la sua terza edizione il Festival dei Giovani – un festival dalla parte dei ragazzi - la prima iniziativa in Italia interamente dedicata all'ascolto delle nuove generazioni e che ha occupato le principali zone del centro della città. Una manifestazione che nasce per dare input ai giovani di oggi sulle tematiche attua (continua)

Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche

Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche
Firenze: celebrazioni per l'80° Anniversario della costituzione dell’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche All’inizio fu la Scuola di Applicazione della Regia Aeronautica, oggi è l’Istituto di Scienze Militari Aeronautiche ma per Firenze ed i fiorentini è, e probabilmente rimarrà per sempre, la “Scuola di Guerra Aerea” dell’Aeronautica Militare. Cambiano le denominazioni, gli appellativ (continua)

TELA la prima guida digitale per individuare le sartorie da uomo

TELA la prima guida digitale per individuare le sartorie da uomo
TELA - realizzata da quattro ragazzi under 30 - si pone come la prima guida gratuita, completa e digitale che permette di scovare tutte le sartorie da uomo presenti sul territorio nazionale. L’innovazione al servizio della tradizione artigiana, vero patrimonio d’Italia. Una sorta di caccia al tesoro, che dà il via a una nuova dimensione della comunicazione della moda, attraverso una g (continua)

'O Munaciello invitato all'International Pizza Expo 2018 a Los Angeles

'O Munaciello invitato all'International Pizza Expo 2018 a Los Angeles
THE INTERNATIONAL PIZZA EXPO 2018 20/22 marzo 2018 Las Vegas Convention Center, Las Vegas , Stati Uniti "La fiera della pizza più vecchia e più grande del mondo" International Pizza Expo è il più grande spettacolo di pizza al mondo con più di 1.300 stand e 500 espositori e si tiene annualmente al Las Vegas Convention Center. Inoltre, il programma di formazione e dimostrazione con (continua)

Il Made in Italy a San Remo

Il Made in Italy a San Remo
L'Ariston come il Dolby Theatre Sanremo 2018 come gli Oscar A Sanremo il modello italiano e il nostro sistema che hanno qualcosa di inimitabile: il connubio tra creatività e tecnologia che gli altri mercati non posseggono fanno sì che l’italian style sia diventato nel mondo sinonimo di fashion and luxury. E SanRemo è una dimostrazione, quest'anno si punta sull'eleganza da red carpet con sm (continua)