Home > Cibo e Alimentazione > Al Vinitaly EnoArte per i 50 anni del Montepulciano d'Abruzzo

Al Vinitaly EnoArte per i 50 anni del Montepulciano d'Abruzzo

Al Vinitaly EnoArte per i 50 anni del Montepulciano d'Abruzzo
L’EnoArte dell’Artista fiorentina Elisabetta Rogai per i 50 anni del Montepulciano d’Abruzzo Al Vinitaly 2018 Per il Montepulciano di Codice Citra si è inaugurata lo scorso anno una “nuova era” con il nuovo progetto vitienologico condotto dall’esperto consulente Riccardo Cotarella e dal Codice Citra Wine Team che ha prodotto lo scorso dicembre una prima prova di botte di Montepulciano d’Abruzzo 2017 che ha entusiasmato per la straordinaria piacevolezza ed eleganza. Codice Citra presente al Vinitaly 2018 (Pad.12 Stand G5) e festeggia un importante anniversario: i 50 anni della DOC Montepulciano, cinquantesimo compleanno che viene celebrato con una performance artistica davvero unica dell’artista fiorentina Elisabetta Rogai, che dipinge un’opera d’arte con il vino Montepulciano d’Abruzzo. L’artista con la sua tecnica EnoArte è abituata a offrire a un pubblico raffinato e attento le sue performance di wine-painting, creando degli inediti giochi cromatici e la sua performance live al Vinitaly per il Consorzio Citra per i 50 anni del Montepulciano d’Abruzzo DOC intende costruire un ponte ideale tra il passato e il futuro, rinsaldando il legame tra la produzione pittorica italiana, forte di un’eredità di secoli e di un patrimonio di “sapienza” sempre più raro da trovare, e un settore – quello dell’arte contemporanea di alto livello – spesso dominato solo da nomi stranieri. Le opere di Elisabetta Rogai e in modo particolare la sua EnoArte, l’arte di dipingere usando il vino al posto dei colori, rappresentano una sintesi perfetta della trasformazione del vino in arte.


Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

Outfit perfetto Kyara calzature

Outfit perfetto Kyara calzature
KYARA Calzature per sognare......sono solo scarpe? Kyara, capolavori da indossare, un brand che vuol dire ricerca, artigianalità, eccellenza….ed è nella creatività in cui la stilista ha sempre creduto e cercato, in quanto ha perfettamente compreso che, anche se l’abito può essere low cost o meno appariscente, sono proprio le scarpe che rimangono il vero accessorio fashion, la donna che si r (continua)

Le Bal de la Baronne

Le Bal de la Baronne
LE BAL DE LA BARONNE 3a edizione del Ballo della Baronessa Béatrice, organizzato dall'Associazione culturale monegasca AIDA, evento che si è svolto a Villa Ephrussi de Rothschild a Saint-Jean-Cap-Ferrat, tema di questo anno “Gli splendori della Corte dai tempi di Luigi XV”. Una folla di ospiti internazionali si sono ritrovati in Costa Azzurra, venerdì 6 luglio 2018, per far rivivere (continua)

KIARA CALZATURE PER SOGNARE

KIARA CALZATURE PER SOGNARE
KIARA Calzature per sognare......sono solo scarpe? Kiara, capolavori da indossare, un brand che vuol dire ricerca, artigianalità, eccellenza….ed è nella creatività in cui la stilista ha sempre creduto e cercato, in quanto ha perfettamente compreso che, anche se l’abito può essere low cost o meno appariscente, sono proprio le scarpe che rimangono il vero accessorio fashion, la donna che si r (continua)

Revenge a Capri

Revenge a Capri
REVENGE LA BELLEZZA COME ARTE A Capri un viaggio di “revange” nella bellezza La moda più bella, fantasiosa, innovativa é fatta da artisti e che, come diceva Picasso, l'artista é un bambino e quel bambino diventa magicamente uno stilista capace di giocare con l'ispirazione rubata alla natura e con le sperimentazioni più contemporanee grazie alla poesia, che genera disegni per prodotti del fu (continua)

A Caltagirone la Personale del Maestro Lorenzo Chinnici

A Caltagirone la Personale del Maestro Lorenzo Chinnici
Caltagirone (Sicilia). Luglio 2018. Palazzo Comunale personale del maestro Lorenzo Chinnici, “Angeli a Calatagèron”. Il ricordo dello spirito irrequieto del Caravaggio, che visse tra il 1608 ed il 1609 nella città calatina, sarà presente alla mostra, attraverso la mediazione del famoso Craig Warwick “L’uomo che parla con gli Angeli ha captato vibrazioni provenienti proprio da Caltagirone. (continua)