Home > News > Napolitaners: il docufilm di Gianluca Vitiello arriva a Tokyo

Napolitaners: il docufilm di Gianluca Vitiello arriva a Tokyo

Napolitaners: il docufilm di Gianluca Vitiello arriva a Tokyo
Sabato 21 e domenica 22 aprile nell’ambito del Festival Italia, Amore Mio! organizzato dalla Camera di Commercio italiana In Giappone, l’omaggio alla “napoletanità” nel mondo.   Napolitaners sbarca a Tokyo, alla terza edizione di “ITALIA, AMORE MIO! 2018”, il più grande festival dedicato all’Italia nel Paese del Sol Levante. L'evento, che a ogni edizione registra oltre 50.000 partecipanti, è organizzato dalla Camera di Commercio italiana in Giappone e quest’anno si terrà in tre città Tokyo, Nagoya e Osaka. La prima tappa asi terrà il 21 e il 22 aprile a Tokyo a Tennozu Isle presso il prestigioso complesso Terrada Warehouse.  Un week end dal sapore italiano che guarda al futuro affrontando il tema «The Architecture of Beauty» con il coinvolgimento di prestigiosi nomi del mondo dell’architettura e non solo, per raccontare il bello dell’Italia e delle sue eccellenze. Dal cibo in primis, ma anche a tutti gli altri settori in cui il nostro Paese esprime la sua creatività come la musica, il cinema, il turismo, i motori e il design. Link al Festival www.italia-amore-mio.com/it/  Napolitaners è un racconto inedito sulla città di Napoli attraverso lo sguardo di chi ci è nato e che oggi la vive dal di fuori, lontano migliaia di chilometri da casa, alla ricerca di esperienze e nuovi percorsi di vita. “Napolitanes” è un documentario che nasce dall’amore che lega da sempre Gianluca Vitiello con la sua Napoli, lo stesso amore che lega tanti napoletani che hanno dovuto lasciare la loro città in nome del lavoro, di un sentimento o di una ricerca. Dopo un lungo tour di presentazioni, tra New York City al World Bridge Festival, Napoli e Milano, il docufilm sbarca a Tokyo nel Festival Italia Amore Mio, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone. “Napolitaners” sarà presentato sabato 21 aprile all'interno della nave (T-Lotus) attraccata lungo il canale dello spazio Terrada a Tennozu Isle, mentre domenica 22 nell’evento all'interno dello Spazio Seminari di Piazza Italia. Artista e speaker di radio DeeJay, classe 1976, Gianluca Vitiello è “emigrato” a Milano da 11 anni. Ed è proprio dalla capitale lombarda inizia la narrazione che si snoda tra le vie di Berlino, New York, Ibiza, Milano e Tokyo, tra i bar i quartieri e luoghi di lavoro. Una storia d’amore intramontabile sulle proprie origini e la propria terra attraverso ritratti-interviste di ragazzi che vivono all’estero. Un omaggio alla “napoletanità” nel mondo.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A VERONA DOPO IL GIRO ARRIVA LA GRANFONDO: 3 GIUGNO IN SELLA CON DAMIANO CUNEGO


Terme di Castrocaro premia il mondo sportivo italiano


SCARAMUCCE, VOLATE E SPETTACOLO, LA GF LIOTTO DEI 2000 È UN SUCCESSO


GRANDE SUCCESSO PER IL PREMIO MUSA D'ARGENTO II EDIZIONE


Arriva Inventaria


ATLETICANOTIZIE:Caso Francioni incredibili sviluppi: Lo stadio dell’infortunio non è più a norma da oltre 30 anni.


 

I più cliccati

Stesso autore

L’ex libretto sanitario non si può più conseguire online, i complimenti del Movimento

L’ex libretto sanitario non si può più conseguire online, i complimenti del Movimento
Lanzetta: “Una vittoria collettiva e un passo importante verso la trasparenza nel comparto della formazione” Per manipolare gli alimenti non si può più acquisire l’abilitazione sostenendo l’esame a mezzo internet. Lo ha stabilito nelle scorse ore la Regione Campania con un decreto dirigenziale di grande lungimiranza a firma di Antonio Postiglione che sancisce la fine dell’esame online per i cor (continua)

Lavoro, Palmeri: “Primi in Italia per nuove imprese con Garanzia Giovani.”

Lavoro, Palmeri: “Primi in Italia per nuove imprese con Garanzia Giovani.”
La Campania svetta in Italia per iniziative imprenditoriali di giovani Neet fino a 29 anni. Ultimi eccellenti aggiornamenti su SELFIEMPLOYMENT, la misura di Garanzia Giovani sull’autoimprenditorialità. La Misura, che nasce per aiutare i giovani ad avviare piccole iniziative imprenditoriali, ha raggiunto numeri importanti tra i nostri giovani campani, attinge ad un Fondo ad hoc -alimentato da (continua)

Storie e segreti di Napoli chiudono la prima parte della rassegna Libri Market

Storie e segreti di Napoli chiudono la prima parte della rassegna Libri Market
Incontro con Marco Perillo Museum Shop & Bar, Largo Corpo di Napoli (Napoli) 12 aprile 2018 - dalle ore 17:00 Per raccontare qualcosa a fondo, coglierne le sfumature nascoste e trasmetterle al prossimo, bisogna in primis essere appassionati. Ed è la passione per una Napoli che va ben oltre l’oleografia, un innamoramento profondo che non si ferma alla bellezza da cartolina, a muovere la pe (continua)

Lavoro, Palmeri: “Industria4.0 e prevenzione degli infortuni: innoviamo in sicurezza”

 Lavoro, Palmeri: “Industria4.0 e prevenzione degli infortuni: innoviamo in sicurezza”
Industria 4.0 e Sicurezza sul lavoro: buone prassi, informazione e formazione dei lavoratori. Questa mattina, insieme all'INAIL e ad ACEN (associazione costruttori edili Napoli), abbiamo approfondito la tematica della prevenzione degli infortuni anche relativamente alle professioni emergenti. L'industria 4.0 ci presenterà presto il conto di mestieri innovativi che richiedono competenze qualificat (continua)

“Nessuno ci ascolta”, l’appello dei delegati di EFI in Campania

“Nessuno ci ascolta”, l’appello dei delegati di EFI in Campania
“Col Comune nessun dialogo”, dichiarano Gennaro Tammaro e Alessio Salvato che chiedono: “La Regione intervenga a nostro favore”. “Una situazione paradossale, che va avanti da mesi ormai: nonostante le denunce di EFI (Eccellenze Funerarie Italiane, sindacato di categoria), siamo arrivati al mese di aprile senza nessun regolamento per la disciplina delle imprese funebri, un settore vessato e lasc (continua)