Home > Sport > 50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. PRONTI A FAR PARTE DELLA LEGGENDA?

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. PRONTI A FAR PARTE DELLA LEGGENDA?

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. PRONTI A FAR PARTE DELLA LEGGENDA?
24.a Südtirol Dolomiti Superbike il 7 luglio a Villabassa (BZ) Percorsi di 119 km e 3.357 metri di dislivello e 60 km e 1.785 metri di dislivello La gara attraverserà le località di Villabassa, Sesto, Braies, San Candido e Dobbiaco Quota d’iscrizione di 100 euro fino al raggiungimento di 5.000 partecipanti 50 giorni alla 24.a edizione della Südtirol Dolomiti Superbike di Villabassa (BZ) del 7 luglio, 50 giorni per allenarsi ulteriormente ed arrivare preparati all’appuntamento più prestigioso del proprio calendario agonistico. La massa dei 5000 si precipiterà a competere nelle location “mistiche” proposte dalla gara, ma come tutte le cose belle e desiderate, per poterle “agguantare” e vivere appieno bisognerà completare i percorsi di 60 km e 1.785 metri di dislivello e di 119 km e 3.357 metri di dislivello, esplorando le località di Villabassa, Sesto, Braies, San Candido e Dobbiaco, in un autentico e spettacolare tour su ruote grasse. I fuoriclasse passati da qui negli anni non si contano, ma la prova altoatesina è un invito a partecipare per qualsiasi amatore in buona condizione atletica, godendosi i panorami, l’atmosfera, l’attesa, la preparazione che occorre per far parte di un evento di tale portata. Alla Südtirol Dolomiti Superbike hanno sfilato corridori “leggendari”, da Mauro Bettin, tre titoli consecutivi tra il 2000 e il 2002, gli svizzeri Urs Huber ed Esther Süss, campionessa del mondo nel 2010 a Sankt Wendel, il colombiano Leonardo Paez, la ‘sportiva tuttofare’ Maria Canins, ex fondista, la più vincente in assoluto nella storia della ski-marathon trentina Marcialonga, ciclista su strada e biker italiana, capace di aggiudicarsi anche una medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di ciclismo su strada 1988. Giochi olimpici, Tour de France, le partecipazioni e i successi della campionessa non si contano, fra i quali anche la vittoria alle prime due edizioni della Südtirol Dolomiti Superbike. Imprese leggendarie, anche quando non vengono portate a termine a causa di condizioni meteo avverse, come il decimo anniversario interrotto dalla pioggia e dalle basse temperature, ma i 3067 indomiti rimasero comunque nella storia della manifestazione. La passione e il sacrificio per una delle gare più spettacolari e partecipate al mondo valgono da sé il prezzo del biglietto, ricordando che le iscrizioni sono aperte alla cifra di 100 euro, ma è bene affrettarsi poiché la Südtirol Dolomiti Superbike dovrà necessariamente (e a malincuore) chiudere le porte una volta raggiunta quota 5.000 bikers, numero che solitamente non si fa di certo attendere. Per info ed iscrizioni: www.dolomitisuperbike.com

sport |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

POLARTEC VAL DI FASSA BIKE IN SALSA “MONDIALE”, AMAYA CHIA E ANDREEVA FIRMANO L’EDIZIONE 2012


MARCIALONGA CHIAMA I CENTO GIORNI, SI PRENOTANO LE SUPERSTAR DEL FONDO


LENZI E DESILVESTRO SUL CERMIS CON “SCI E PELLI”


Al Teatro Delfino "Enrico IV" di Luigi Pirandello


RESA DEI CONTI ALLA MARCIALONGA CYCLING CRAFT. APPUNTAMENTO CLOU A PREDAZZO (TN)


JOHNNY CATTANEO VINCE LA NOSELLARI BIKE. SUCCESSO TRENTINO ANCHE PER GIOVANNA TROLDI


 

Ieri...

Stesso autore

LA GRANDE FESTA DELLA MOONLIGHT CLASSIC. PARTENZA ALLE 20 SULLE NOTE DEI PAMSTIDDN KINGS

LA GRANDE FESTA DELLA MOONLIGHT CLASSIC. PARTENZA ALLE 20 SULLE NOTE DEI PAMSTIDDN KINGS
  13.a Moonlight Classic il 23 gennaio sull’Alpe di Siusi in Alto Adige Il gruppo musicale Pamstiddn Kings si esibirà al tendone riscaldato di Compatsch Anders Aukland e Tord Asle Gjerdalen tra i probabili partecipanti Iscrizioni ancora aperte a 60 euro per entrambi i percorsi di 15 e 30 km     La Moonlight Classic si disputerà mercoledì 23 gennai (continua)

MARCIALONGA CAPITALE DELLO SCI DI FONDO. 70 KM DI TRACCIATO COMPLETATO E CAMPIONI AL VIA

MARCIALONGA CAPITALE DELLO SCI DI FONDO. 70 KM DI TRACCIATO COMPLETATO E CAMPIONI AL VIA
    Marcialonga di Fiemme e Fassa il 27 gennaio 70 km di pista pronti: da Moena a Cavalese per la 46.a edizione Miriade di campionissimi al via tra stelle del fondo e di altre discipline     Il prossimo 27 gennaio la Marcialonga trentina festeggerà la 46.a edizione di una narrazione di lungo corso, ma che mai come quest’anno potrebbe avere al via campion (continua)

LE PARTNERSHIP DEL G.S. CASTELLO. SKIRI TRA “WORLD SNOW DAY” E “KINDER + SPORT”

LE PARTNERSHIP DEL G.S. CASTELLO. SKIRI TRA “WORLD SNOW DAY” E “KINDER + SPORT”
  Skiri Trophy XCountry sabato 19 e domenica 20 in Val di Fiemme Intervista al responsabile del progetto Kinder + Sport Joy of moving FIS World Snow Day domenica 20 gennaio a Lago di Tesero     Kinder + Sport Joy of Moving, progetto globale di responsabilità sociale del Gruppo Ferrero, presente sabato 19 e domenica 20 gennaio a Lago di Tesero in Val di Fiemme, in occ (continua)

42 KM DI PURO “SBALLO” IN VAL CASIES. PISTA PRONTA E 40 CM DI NEVE FRESCA

42 KM DI PURO “SBALLO” IN VAL CASIES. PISTA PRONTA E 40 CM DI NEVE FRESCA
  È nevicato e i tracciati di 30 e 42 km sono già pronti per sportivi e turisti È stata confermata la nuova partenza dal centro di S.Martino e delle donne a ridosso del 1° gruppo Una inedita “app” consentirà a tutti di monitorare i concorrenti in gara il 16 e 17 febbraio Si aggiorna anche la Mini Val Casies con un nuovo tracciato. Dal 1° f (continua)

G.S. CASTELLO “ADOTTA” I BIMBI DELLO SKIRI TROPHY. ISCRIZIONI IN CHIUSURA AL “MINI-MONDIALE”

G.S. CASTELLO “ADOTTA” I BIMBI DELLO SKIRI TROPHY. ISCRIZIONI IN CHIUSURA AL “MINI-MONDIALE”
  Skiri Trophy XCountry in Val di Fiemme il 19 e 20 gennaio Intervista alla responsabile del G.S. Castello Nicoletta Nones Oggi 15 gennaio ultimo giorno per iscriversi alle gare (10 nazioni iscritte) L’anima dello Skiri Trophy rimane sempre a Castello di Fiemme     “In questa gara che si ripropone da tanti anni cerchiamo di invitare i bambini a fare sport, a ris (continua)