Home > Altro > Presentata l’edizione 2018 di “Xtreme Days Festival”

Presentata l’edizione 2018 di “Xtreme Days Festival”

Presentata l’edizione 2018 di “Xtreme Days Festival”

È stata ufficialmente presentata la quinta edizione di Xtreme Days Festival, il più grande festival di sport estremi e freestyle in contesto urbano d’Italia. Un evento che ogni anno raccoglie migliaia di persone nell’affascinante cornice del Comune di Sacile (PN), fungendo da richiamo per sportivi, appassionati e famiglie da tutta Italia. Un evento non solo sportivo, ma anche culturale, musicale ed enogastronomico in grado di trasformare la città friulana in un ‘parco avventure’ con centinaia di spettacoli, esibizioni, raduni, convegni. Un’occasione imperdibile per chi desidera avvicinarsi e praticare discipline sportive non convenzionali e condividere esperienze con atleti e appassionati che provengono da ogni continente.

 

I NUMERI DEL FESTIVAL

L’edizione 2018, prevista dal 1° al 3 giugno, sarà ancora più ricca di appuntamenti, esibizioni e workshop, per regalare a tutti i partecipanti una full immersion nel mondo dell’outdoor, del freestyle e degli action sports.

45 mila spettatori previsti, 2.500 partecipanti attesi, 3 giorni di eventi live organizzati presso le 6 aree identificate nel centro storico del “Giardino della Serenissima”, 20 discipline e 15 workshop in programma. Attività che si potranno ammirare o svolgere in prima persona in totale sicurezza per vivere un’esperienza “xtreme” a tutti gli effetti. Quest’anno sarà ancora più sviluppato il concetto di Festival “family friendly” con l’allestimento di “Coop Adventure Park”: un’intera area verde dedicata ai più piccoli con tante attività da provare per trascorrere un fine settimana all’aria aperta all’insegna dello sport e del divertimento. Per rendere più agevole la partecipazione delle famiglie è previsto anche l’Xtreme Baby Camp, il servizio di baby sitting per i bambini dai 5 ai 12 anni che, accompagnati da animatori esperti, potranno svolgere fino a 6 ore di attività alla scoperta di Sacile.

 

LE DISCIPLINE

Le discipline previste dal Festival sono ben 20 (l’elenco completo è consultabile online su http://www.xtremedays.it/attivita/). Tra queste ricordiamo le più spettacolari, come il Freestyle Motocross con il team Daboot, noto a livello internazionale, e i cui spettacoli quest’anno saranno accompagnati dall’esclusiva partecipazione di Giulio Maceroni e Alessandro Martire con la prima del loro avvincente spettacolo “Rock to Flip”, uno show adrenalinico che unisce evoluzioni in moto e il sound tipico della chitarra elettrica (Info: www.rocktoflip.com); il FlyBoard sul fiume Livenza, in una cornice incantevole evoluzioni mozzafiato e divertenti, dentro e fuori dall’acqua;  la Slackline, un esercizio di equilibrio che consiste nel camminare o eseguire esercizi in movimento su una fettuccia flessibile ed elastica larga 5 cm circa e che verrà tesa a diverse altezze fra i palazzi e gli alberi in punti suggestivi della città; Parkour (corsa, salti ed evoluzioni nel contesto urbano) con atleti che si riuniranno da tutta Europa per partecipare al meeting internazionale “Krap Invaders spring edition”; ma ci saranno anche esibizioni di Skateboard, SUP (sport acquatico su tavola), Street Boulder (arrampicata su facciate di palazzi e arredo urbano) ed emozionanti tour in elicottero ed escursioni combinate che si spingeranno anche oltre i confini della città di Sacile.

 

PER IL SOCIALE

Torna quest’anno l’appuntamento con la mototerapia, uno spettacolo di freestyle motocross dedicato a persone con diverse disabilità durante il quale sarà possibile salire in moto e conoscere da vicino questi speciali atleti che, capitanati da Vanni Oddera, hanno deciso di condividere così la loro passione senza limite alcuno. Sarà un’esperienza che regalerà a tutti forti emozioni.  

 

NON SOLO SPORT

Xtreme Days Festival non è solo sport ma anche molto altro: durante il weekend Sacile si animerà con feste, animazione e proposte culinarie. Si inizia venerdì 1° giugno con la presentazione e la premiazione delle clip realizzate per la prima edizione di Xtreme Corto Film Festival, rassegna firmata Xtreme Days Festival per valorizzare l’opera cinematografica breve realizzata da autori indipendenti, giovani creativi e professionisti che amano viaggiare, esplorare e conoscere nuove culture. Il divertimento sarà assicurato anche grazie alla partecipazione di Radio Company, che curerà lo spettacolo “Company in action” ed allieterà il weekend con concerti e DJset. Ci sarà anche un’area dedicata all’enogastronomia e alla promozione dei prodotti locali situata in Piazzetta Manin e nel Parco dell’Ortazza dove trovare ristoro e assaporare le specialità del territorio.

Tra gli ospiti d’onore che prenderanno parte all’evento in occasione di incontri e workshop gli atleti Vanni Oddera, Alvaro Dal Farra, Ale D’Emilia, i coreografi e ballerini Mike & Ricky, il sei volte campione italiano di BMX Manuel Schiavo e il regista di sport estremi Michele Radici.

Xtreme Days Festival è organizzato dall’Associazione Sacile Cambia Marcia e dal Comune di Sacile, con il sostegno di Coop Alleanza 3.0, PromoTurismoFVG, Banca Popolare di Cividale. Radio Company è media partner.

Xtreme Days | Sacile | sport estremi | Blu Wom | Ufficio Stampa Udine |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Luci accese su “Xtreme Days Festival”


Carne o Pesce? Vegano a 360° con i nuovi Ristoranti Vegani Veggy Days


Successo per Xtreme Days: oltre 45 mila partecipanti in 3 giorni


A LIMONE (BS) LO SKY RUNNING SI FA “XTREME”. NUOVA GARA AL DEBUTTO IL 16 OTTOBRE


Gruppo Ettorre Giulianova: abnegazione assoluta dietro un marchio di successo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Fjällräven Polar 2019: per la prima volta anche un italiano

Fjällräven Polar 2019: per la prima volta anche un italiano
  Ritorna Fjällräven Polar, il celebre evento outdoor invernale che ogni anno, nel mese di aprile, chiama a raccolta 20 persone comuni provenienti da tutto il mondo per vivere un’esperienza unica: percorrere 300 km a bordo di una slitta trainata da cani, alla scoperta della natura più selvaggia e incontaminata del Circolo Polare Artico. A promuoverlo (continua)

MYYOUR sceglie Blu Wom per l’ufficio stampa e le PR

MYYOUR sceglie Blu Wom per l’ufficio stampa e le PR
  MYYOUR, brand padovano specializzato nell’ideazione e produzione di arredi e illuminazione per l’esterno in Polyeasy®, ha affidato le attività di ufficio stampa e relazioni pubbliche a Blu Wom, divisione specializzata dell’agenzia di comunicazione integrata Pubblimarket2. Operativa fin da subito, Blu Wom si occuperà di tutte le azioni (continua)

ECOOLER, il raffreddatore adiabatico REFRION per i Data Centre

ECOOLER, il raffreddatore adiabatico REFRION per i Data Centre
  Grazie all’esperienza acquisita negli anni nel campo della refrigerazione industriale, le unità REFRION già installate con successo in questo settore sono sempre più richieste anche per il raffreddamento di Data Centre, Server Room o locali tecnologici, ambienti che necessitano di sistemi di raffreddamento della massima efficienza per garantire (continua)

Pubblimarket2 confermata da The North Face® per la gestione degli strumenti di comunicazione area EMEA

Pubblimarket2 confermata da The North Face® per la gestione degli strumenti di comunicazione area EMEA
  Pubblimarket2, agenzia di Udine specializzata in comunicazione integrata di marketing e con una profonda expertise nel comparto sportivo, si è aggiudicata anche per il biennio 2019/20 l’incarico per la gestione dei materiali di comunicazione destinati all’area EMEA di The North Face®, multinazionale leader nel settore dell’abbigliamento, dell (continua)

Riapre la stagione del divertimento alle Terme Catez

Riapre la stagione del divertimento alle Terme Catez
Con la fine di aprile l’esperienza divertimento presso le Terme Catez si arricchisce: riaprono infatti i battenti della Riviera Termale Estiva, il parco acquatico con acqua termale più grande d’Europa che, completamente circondato da spazi verdi, si estende su una superficie di 10.000 mq alternando piscine con diverse grandezze e temperature (dai 26 a 36 gradi). Qui le famiglie (continua)