Home > Cibo e Alimentazione > “Casa Caldarelli ”, a Nola (NA) il nuovo punto di ristoro tra tradizione e innovazione

“Casa Caldarelli ”, a Nola (NA) il nuovo punto di ristoro tra tradizione e innovazione

“Casa Caldarelli ”, a Nola (NA) il nuovo punto di ristoro tra tradizione e innovazione

Bagno di folla a Nola (NA) per l’evento inaugurale di “Casa Caldarelli ” (ristorante, pizzeria, bar, salumeria), bellissima struttura sita in via Croce del Papa 12/14. L’imprenditore campano Franco Caldarelli, capo dell’azienda, ha aperto le porte del locale al pubblico, lo scorso 23 maggio, con un party che ha attirato, oltre agli invitati, numerosissimi curiosi. Il locale è curato nel dettaglio, per mettere a proprio agio il cliente. Il menù, adatto a soddisfare qualsiasi esigenza, rispecchia la tradizione campana senza disdegnare le influenze e le innovazioni gastronomiche. “Casa Caldarelli” presenta, anche nello stile, una combinazione armoniosa tra tradizione e innovazione.

Inaugurare un'attività nell'ambito della ristorazione significa avviare un progetto imprenditoriale impegnativo. Grazie alla mia famiglia, al supporto dei collaboratori e al sostegno dei clienti, sono riuscito a realizzare una struttura polivalente, dove riscoprire i sapori genuini di un tempo e l’amore per la cucina. Offrire prodotti di elevato standard qualitativo è, a parer mio, fondamentale. A‘Casa Caldarelli’ la bontà è di casa!” – ha dichiarato il titolare Franco Caldarelli.

Raffaele Caldarelli, pasticcere e dirigente del settore dolciario dell’azienda, ha aggiunto: “Sono entusiasta per l’affluenza di ospiti giunti da varie parti della regione per ammirare la struttura e per degustare le nostre pietanze, realizzate con prodotti di prima scelta in modo da divulgare la tradizione e l'innovazione della cucina campana e del made in Italy. ‘Casa Caldarelli’ vuole essere un nuovo punto di riferimento per gli amanti della buona tavola e punta a diventare polo di formazione per aspiranti pastry chef”.

La festa inaugurale, animata da musica live e coreografie curate da una serie di artisti , si è protratta fino alle prime ore del mattino ed ha soddisfatto tutti i partecipanti, deliziati a dovere con pietanze accompagnate da vini e champagne.

Casa Caldarelli | Raffaele Caldarelli pasticcere | Caldarelli dolce e salato | Franco Caldarelli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Natale sotto il segno della tradizione: Raffaele Caldarelli pasticcere presenta il suo "panettone giovane"


Brusciano riassapora la serenità della vita sociale in vari eventi del fine settimana del 18-20 maggio con grande partecipazione politica, culturale e religiosa. (Scritto da Antonio Castaldo)


MARIGLIANELLA CASA COMUNALE EVENTO FORMATIVO SULLA TUTELA DELLA FAMIGLIA


Il marketing territoriale delle nuove aggregazioni in nome di una certificazione sociale ormai non procrastinabile


MARIGLIANELLA CONFERIMENTO RICONOSCIMENTO SPECIALE A ROSSOPOMODORO


Camping Sport Magenta, la tradizione sposa l'innovazione


 

Stesso autore

Suck my Blues, “Rebirth” un album trascinante

Suck my Blues, “Rebirth” un album trascinante
“Rebirth”, rinascita. E’ un termine che indica una trasformazione radicale dell’individuo che può essere trasportato su vari contesti. C’è chi in senso metaforico rinasce dal punto di vista della migliore qualità di vita e c’è chi invece rinasce in senso artistico musicale. Seguendo questa logica, possiamo dire che mai titolo di un pr (continua)

La giornalista Romina Lombardi pubblica il libro “Giovani inversi. Poesie in tempi di bullismo e altre prepotenze”

La giornalista Romina Lombardi pubblica il libro “Giovani inversi. Poesie in tempi di bullismo e altre prepotenze”
Sta per arrivare in libreria “Giovani inversi. Poesie in tempi di bullismo e altre prepotenze”, silloge poetica della giornalista Romina Lombardi, illustrata dall’artista Alice Walczer Baldinazzo per NPS Edizioni (prezzo volume 10 euro). Un originale connubio artistico di due giovani donne per combattere i soprusi dei nostri tempi, come il bullismo. Il volume è già ordinabile sul sito NPS Edizioni (continua)

San Giuseppe Vesuviano (Na): De Lorenzo (Cons. opposizione), sulla pista ciclopedonale il comune delude

San Giuseppe Vesuviano (Na): De Lorenzo (Cons. opposizione), sulla pista ciclopedonale il comune delude
A San Giuseppe Vesuviano (NA) il secondo consiglio comunale ha preso il via tra polemiche e mancanze. Nello De Lorenzo, Presidente del Consiglio uscente ed attuale consigliere comunale, ha presentato regolarmente un'interpellanza dove si denunciava lo stato di degrado e abbandono dell'ex Area FFSS si è trovato dinanzi ad una assurda dimenticanza da parte della maggioranza. Nello De Lorenzo ha dic (continua)

Giornate Europee del Patrimonio 2018: dopo 150 anni torna a Nola il "Mosaico dell’aquila" e per la prima volta si aprono al pubblico i sottotetti del Duomo

Giornate Europee del Patrimonio 2018: dopo 150 anni torna a Nola il
“L’arte di condividere” è il tema scelto per le Giornate Europee del Patrimonio 2018 che a Nola accenderanno i riflettori sul Duomo e sulle sue meraviglie più nascoste. L'associazione Meridies ha organizzato per l'occasione un inedito percorso nella fabbrica più importante della città, tra i sottotetti, il campanile e altri luoghi solitamente inaccessibili. Un percorso animato da aneddoti, tracce (continua)

Il pasticcere Raffaele Caldarelli tra i protagonisti di Ischia Safari

Il pasticcere Raffaele Caldarelli tra i protagonisti di Ischia Safari
Il talentuoso pasticcere Raffaele Caldarelli sarà, lunedì 17 settembre, ad Ischia (NA) tra i protagonisti della nuova edizione di Ischia Safari, l’evento ideato dagli chef Nino Di Costanzo e Pasquale Palamaro per celebrare i sapori autentici del territorio attraverso l’interpretazione dei grandi protagonisti della migliore cucina italiana. Per l’occasione, oltre alle classiche prelibatezze, il pa (continua)