Home > Musica > Il nuovo singolo e il nuovo album di Antonio Zeno

Il nuovo singolo e il nuovo album di Antonio Zeno

Il nuovo singolo e il nuovo album di Antonio Zeno

E' online su YouTube il video ufficiale del nuovo singolo di Antonio Zeno, “Ho pensato di lasciarti”, tratto dall'album “Il mio Cuore nella Musica” della Zeus Record.

Il testo e la musica di “Ho pensato di lasciarti” sono di Antoine con gli arrangiamenti di Nuccio Tortora. I musicisti che hanno collaborato alla realizzazione del singolo sono: Pippo Seno (chitarre), Pippo Matino (basso), Paki Palmieri (batteria), Nuccio Tortora (tastiere e programmazione).

“E' una canzone che racconta la nostalgia, l'abbandono e la passione. Sentimenti che solo chi è stato veramente innamorato può capire. Un mix di emozioni che, con il cuore, dedico a tutti quelli che amano davvero, al di là dei problemi e delle imperfezioni della vita.” Ha dichiarato l'artista Antonio Zeno, parlando del suo ultimo singolo.

Sound romantico, ritmo coinvolgente, con toni di jazz e blues. Sonorità tutte italiane che strizzano l'occhio alle note partenopee. Questo è l'album di Antonio Zeno, cantante e musicista, nato nella provincia Napoli e al suo primo lavoro discografico.

Un album interamente dedicato all'amore, dove la figura femminile viene sublimata nello stile più romantico e passionale della canzone italiana. Un vero capolavoro nato dall'incontro con Nuccio Tortora, il quale ne ha curato arrangiamenti e direzione. Tortora, autore e compositore di grande esperienza, nella sua carriera ha collezionato numerose collaborazioni importanti, ma la più duratura e significativa è, probabilmente, quella con Nino D'Angelo, che ha accompagnato nella sua grande crescita qualitativa degli ultimi quindici anni.

“Il mio cuore nella Musica” è un album che ha visto a lavoro con Antonio Zeno, oltre a Tortora, autori di spicco del panorama musicale italiano (Lanza, Barbareschi, Antoine Del Grosso e Fasano), e anche musicisti di calibro nazionale (Pippo Seno, Pippo Matino, Gianfranco Campagnoli e Paky Palmieri).

“In questo mio primo album ho messo tutto me stesso”, ha spiegato l'artista partenopeo che ha anche omaggiato Gigi D'Alessio, cantando nel proprio cd il singolo “Annarè”, scritto da D'Alessio e Barbareschi.

Le altre canzoni presenti nell'album sono : “Ho pensato di lasciati”; “Astrigneme”; “Due di noi”; “Cuore a metà”; “E Guardame”; “L'urdema speranza”; “Quattro passi”; “Bonanotte”.

Antonio Zeno, nato a Camposano (NA), si avvicina alla musica all'età di 6 anni, quando inizia a studiare pianoforte. Successivamente poi si cimenta anche nel canto e lo studia con altrettanta passione.

Nel 2014 compone e interpreta un brano dal titolo “Corpo e Anima”, che fa da colonna sonora all’omonimo cortometraggio della Lu.Pa. Film. Nel 2016 realizza un progetto musicale che prende il nome di “Napo Latino”, che mescola tradizioni e modernità. Nel 2017 incide il suo primo album dal titolo “Il mio cuore nella musica”, nato dall’incontro con il maestro Nuccio Tortora.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Cosi presentano 'Canti Bellicosi'


Nella mia macchina, il videoclip del primo singolo di Stiv


Salvati, il nuovo video degli RFC


Il Maniscalco Maldestro presenta il primo singolo del nuovo album


KIMAGURE: il duo delle mangagirls esce con SOTTO IL SOLE + CALDO CHE C’E’


Waiting For Yourself: anima pop-rock britannica nel nuovo disco di The Moon


 

Ieri...

Stesso autore

Suck my Blues, il 20 dicembre live a Lecce del gruppo

Suck my Blues, il 20 dicembre live a Lecce del gruppo
 Il “Rebirth Live Tour 2018” dei Suck my Blues fa tappa a Lecce il prossimo 20 dicembre, alle ore 22, presso il Cantiere Hambirreria (Viale dell’Università, 23). Il gruppo darà vita ad uno show travolgente, diffondendo, come sempre, una sana energia emotiva.   Durante la serata, sarà mostrato, in anteprima assoluta, il videoclip del brano “M (continua)

La pizza "meravigliosamente" pompeiana di Vincenzo Capuano nella città mariana e vesuviana

La pizza
 Il Pizzaiolo globe-trotter Vincenzo Capuano, presenza fissa nella trasmissione Detto Fatto di RaiDue prima con Caterina Balivo e ora con Bianca Guaccero, approda a Pompei nella centralissima Via Roma tra il Santuario e gli Scavi, realizzando una pizza con tipologie di farine utilizzate dai Romani 2000 anni fa, la multicereali, il cavolo, il Fior di fuscella e il garu (continua)

"PIzzArt" il 10 dicembre a Battipaglia, un evento con le pizze del Maestro Pizzaiolo Vito de Vita e i panettoni di Helga Liberto


 Pizza e Panettone, binomio vincente al “PizzaArt” di Battipaglia, dove Vito de Vita, Maestro Pizzaiolo, presidente della “Scuola Napoletana Pizzaioli” e patron della pizzeria, ed Helga Liberto esperta di lievitati, meglio noti come “Chef dei Grani”, hanno proposto le loro realizzazioni dedicate al periodo natalizio rispettivamente (continua)

Il circo di Moira Orfei festeggia a Napoli i 250 anni di storia delle arti circensi dal 20 dicembre

Il circo di Moira Orfei festeggia a Napoli i 250 anni di storia delle arti circensi dal 20 dicembre
 Il Circo Tradizionale di Moira Orfei arriva a Napoli (precisamente le carovane circensi sosteranno al “Pareo Park”, nei pressi dell’uscita della tangenziale di Licola) per le festività natalizie. Monterà le tende in Città il 20 dicembre e rimarrà fino al 27 gennaio. In occasione della tappa napoletana presenterà il (continua)

La prima edizione del calendario “Un anno da Chef ”, nata da un’idea di Gianni Cesariello e Allegra Ammirati

La prima edizione del calendario “Un anno da Chef ”, nata da un’idea di Gianni Cesariello e Allegra Ammirati
 La presentazione del primo calendario intitolato "Un anno da Chef", nato da un’idea del fotografo Gianni Cesariello e della dott.ssa e giornalista  Allegra Ammirati, vedrà la presenza dello Chef Alfonso Iaccarino e si terrà mercoledì 19 dicembre, ore 18, presso il ristorante “Il Principe” di Pompei (Via Colle S. Bartolomeo 4).   &l (continua)