Home > Cultura > Premio alla carriera in Costiera Amalfitana per Giovanni Brusatori

Premio alla carriera in Costiera Amalfitana per Giovanni Brusatori

Premio alla carriera in Costiera Amalfitana per Giovanni Brusatori

Giovanni Brusatori (nome d’arte Conrad Brueghel) inizia nel 1967 come attore al Piccolo Teatro di Milano “I Giganti della Montagna” regia di Giorgio Strelher, poi percorre tutta l’Italia scritturato dallo stabile prima di Bolzano e poi dallo stabile di Roma e in seguito tante altre compagnie di giro fino al 1987. Nell’intervallo tra una teatro e l’altro appare in numerosi film circa 22 e infiniti programmi RAI radiofonici e televisivi commedie e sceneggiati tra i quali “Tecnica di un Colpo di Stato” interpreta il giovane irruento NENNI .. Per i film qualche titolo: Sotto il Segno dello Scorpione regia dei Fratelli Taviani, Delitto Matteotti di Florestano Vancini, interpreta Emilio Lussu. L’Agnese va a Morire di Giuliano Montaldo, La Belva dalla Calda Pelle, Quelli dell’antirapina, I Tefoni Bianchi, di Dino Risi. Gli assassini sono nostri ospiti; Il Vizio ha le Calze Nere; e poi nel Povero Cristo è Giuda.

 

Nel 1981 partecipa al film Bianco, rosso e Verdone, nel ruolo del medico, mentre nel 1992 partecipa al suo ultimo film, Cronaca Nera, dopo di che si dedica al doppiaggio di cartoni animati i favolosi manga come: attore, direttore di doppiaggio e anche adattatore. Lo scoiattolo Banner, L’Uomo Tigre, Calendar Man, la prima edizione di Doraemon, reiventando i nomi dei protagonisti seguono Mimì e le ragazze della Pallavolo, Gigi la Trottola, Gigi Il Re dei judo , una serie americana dedicata ai Camionisti e Diverse telenovelas, tra cui Terre del Finimondo tratte da un romanzo di Amado. Ha sceneggiato e diretto il film Le Evase. Dal 1990 ha iniziato l’attività di ideatore e regista di video racconti RAI – ben 136 raccontando nell’Italia del Bizzarro” le bellezze artistiche storiche e ambientali dell’Italia, soffermandosi sulle opere di artisti contemporanei ed ha ideato una serie di racconti “Viaggi d’Autore” dedicati ai poeti e scrittori più importanti della letteratura italiana, da Leopardi a Pirandello, D’annunzio, Levi, Quasimodo, Pavese…

Con il patrocinio dell’UNESCO ha realizzato una lunga serie denominata “ I SEGNI DELL’UOMO “ soffermandosi sui siti Patrimonio dell’Umanità. Per questa sua specifica attività è stato invitato due volte al Festival Internazionale del documentario d’Arte in Canada a Montreal. In Italia ha ricevuto riconoscimenti alle rassegne artistiche di Palazzo Venezia a Roma. In Sicilia a Catania, Agrigento, Noto, Palermo. In Campania a Napoli, Salerno, Paestum, poi a Pescara , a Ferrara, Ravenna …

A Maiori, il prossimo 5 luglio, nei giardini di Palazzo Mezzacapo, gli sarà consegnato il Premio “Uomo del mio Tempo” nella sezione Cinema direttamente dalle mani di Alfonso Bottone, direttore organizzativo di “..incostieraamalfitana.it” Festa del Libro in Mediterraneo”, kermesse con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Premio internazionale Comunicare l’Europa.

Sarà anche proiettato, in collaborazione con il Photofestival Attraverso le pieghe del tempo dell’Associazione Occhio dell’Arte, il suo video–racconto dedicato alla Costiera Amalfitana.

Giovanni Brusatori | Costiera Amalfitana | incostieraamalfitana it | Lisa Bernardini | Alfonso Bottone |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Antonello De Pierro ospite d’onore al Photofestival di Anzio


Antonello De Pierro ritorna al Photofestival tra cultura e solidarietà


Antonello De Pierro e Simona Marchini in campo per l'Airc


III Edizione “FERRARI AWARDS” GRANDE SUCCESSO all’insegna di Passione Rossa!


Antonello De Pierro ad Anzio per il premio "Incontriamoci"


 

I più cliccati

Stesso autore

Orlando Andreucci – IL MESTIERE DEI SOGNI, è uscito il nuovo album del cantautore romano

Orlando Andreucci – IL MESTIERE DEI SOGNI, è uscito il nuovo album del cantautore romano
Il nuovo disco del cantautore romano Orlando Andreucci dal titolo “IL MESTIERE DEI SOGNI” ha iniziato il suo viaggio. "Succede… che l’armonia del mondo sia senza pietà, e i sogni delle anime distanti un viaggio senza senso, ma  le conseguenze del tempo sono istruzioni per l’uso di un giorno per nascondere… quello che c’è (continua)

FASHION SHOW # Milano Fashion Week

FASHION SHOW # Milano Fashion Week
FASHION SHOW # Milano Fashion Week si svolgerà Domenica 23 Settembre 2018 presso la stupenda Sala Liberty sita a Milano in Via Clerici 10, a pochi passi da Piazza Duomo. La serata sarà presenziata da personaggi della moda, della TV, dello spettacolo e sarà finalizzata alla presentazione delle nuove collezioni 2018/2019. Come ospiti ci saranno  eccellenze del mondo (continua)

MARCO TULLIO BARBONI PRESENTA A MILANO IL SUO MERLINO LETTERARIO

MARCO TULLIO BARBONI PRESENTA A MILANO IL SUO MERLINO LETTERARIO
Sceneggiatore, regista e scrittore,  Marco Tullio Barboni appartiene ad una illustre famiglia che ha segnato tratti importanti del cinema italiano d’Autore. Lo zio Leonida è stato un magistrale direttore della fotografia, amatissimo da Anna Magnani; il padre Enzo, prima operatore alla macchina poi direttore della fotografia ed infine regista con lo pseudonimo di E. (continua)

Steven B. ospite a Bracciano

Steven B. ospite a Bracciano
Si è  svolto NOTTE DONNA lo scorso 8 Settembre a Bracciano: un happening notturno dedicato al mondo femminile organizzato dall'Associazione Commercianti Bracciano. Per l'occasione, si è avuta anche l'apertura del Museo del Duomo, con l'esibizione di alcune scuole di Ballo e l'inserimento nel programma di elementi culturali variegati con tocchi enogastron (continua)

Ad Anzio prestigiosi ospiti, targati Made in Italy e capeggiati dal Gran Maestro Chef della Frutta!

Ad Anzio prestigiosi ospiti, targati Made in Italy e capeggiati dal Gran Maestro Chef della Frutta!
“La vita è come la ricetta per una torta, se segui i soliti ingredienti farai la torta , ma saprai già che gusto avrà. I vostri ospiti l’assaggeranno, l’apprezzeranno, ma dimenticheranno presto. Ci vuole sempre un pizzico di genialità e fantasia per far sì che essa non muoia con l’ ultimo boccone” : ecco cosa sostiene Andrea Lopopol (continua)