Home > Cibo e Alimentazione > “Positano Gourmet”, al ristorante La Serra di Positano ecco gli chef stellati Tramontano e Deleo

“Positano Gourmet”, al ristorante La Serra di Positano ecco gli chef stellati Tramontano e Deleo

“Positano Gourmet”, al ristorante La Serra di Positano ecco gli chef stellati Tramontano e Deleo

 Dopo il primo appuntamento con lo chef Giuseppe Stanzione, prosegue la rassegna culinaria “Positano Gourmet, a cena con le stelle” al ristorante stellato Michelin “La Serra” dell’Hotel Le Agavi di Positano (via G. Marconi, 169 - www.leagavi.it - 089 81 19 80) con l’incontro di venerdì 13 luglio alle ore 20,30 tra l’executive chef Luigi Tramontano e lo chef Michele Deleo  per un'esperienza gourmet bagnata dallo Champagne Palmer.

Prossimo incontro goloso il calendario venerdì 10 agosto con il maestro pasticciere Pietro Macellaro che proporrà le sue ghiotte creazioni sulla “Terrazza Hall”. Poi spazio alFerragosto positanese tra musica, cucina tipica e fuochi d’artificio. Tre giorni che coinvolgeranno tutta la struttura. Serate speciali da lunedì 13 agosto con lo show “Nuttata ‘e sentimento”, serenate al chiaro di luna con le più belle melodie italiane ed internazionali. Martedì 14 agosto al ristorante “Remmese” è in programma lo spettacolo“L’eleganza dei gesti” dove tradizione, danze e costumi si mescolano in un evento magico. Mercoledì 15 agosto si festeggia con una delle tradizioni più radicate in Costiera Amalfitana: i fuochi a mare in onore di Santa Maria Assunta. Lo spettacolo, che inizierà allo scoccare della mezzanotte, può essere ammirato dalla posizione privilegiata delle “Agavi” dalla spiaggia del ristorante “Remmese” oppure dalla terrazza del ristorante “La Serra” con la cena a cura dell’executive chef Luigi Tramontano. Allieteranno la serata le note dell’Italian Ensamble in un viaggio musicale tra ironia e delicatezza.

La rassegna “Positano Gourmet” riprenderà giovedì 13 settembre con lo chef Michelino Gioia de “Il Pellicano”. La chiusura sarà affidata allo chef Nino Di Costanzo, due stelle Michelin, lunedì 8 ottobre, del ristorante “Da Nì Maison” di Ischia.

Infine, il 7 settembre, immersi in un’atmosfera accogliente è prevista la “Cena Bordo Piscina”, sulla terrazza a strapiombo sul mare, che accoglierà soltanto 12 privilegiati ospiti.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nino Di Costanzo ospite di “Positano Gourmet”


“Stelle e dolcezze” dello chef pasticcere Pietro Macellaro all’Hotel Le Agavi di Positano il 10 agosto


“Cenando sotto un Cielo diverso” on the road, più di 100 chef uniti per diffondere la cultura del gusto


Alta Ristorazione ad Ostuni: due Stelle Michelin si incontrano al Relais La Sommità


Te le do io le bollicine, una serata di gusto e calici raffinati al Nabilah


 

Ieri...

Stesso autore

Babà Re, il dolce napoletano per eccellenza si trasforma in cremoso liquore, novità delicata e morbida al rhum

Babà Re, il dolce napoletano per eccellenza si trasforma in cremoso liquore, novità delicata e morbida al rhum
Il babà, uno dei dolci più amati in Campania e probabilmente in Italia, adesso è anche un cremoso liquore. Babà Re, questo il nome della stuzzicante novità, è una “variazione sul tema” che rende omaggio al celebre dolce, nato – secondo la leggenda – in Polonia tra il XVII e il XVIII secolo ad opera del re Stanislao I, ma da tempo &l (continua)

BeCheffy”, progetto di social show cooking and Lessons per conoscere i segreti e le cucine dei grandi chef

BeCheffy”, progetto di social show cooking and Lessons per conoscere i segreti e le cucine dei grandi chef
 S’inaugura martedì 18 dicembre alle ore 18,00 a Pozzuoli (NA), presso gli spazi di Villa Taurinus, l’attività di BeCheffy, il nuovo progetto che mette insieme lezioni di cucina, socialità reale e cene negli spazi eccellenti della Campania e dell’intera Penisola. BeCheffy è la grande community dei “cuochi per passione”, di coloro ch (continua)

La raccolta fondi di "Cenando sotto un Cielo Diverso" ha consentito di acquistare l'ecografo per l'ospedale Santobono Pausilpon di Napoli

La raccolta fondi di
 “Ringrazio lo chef Michele De Leo e tutti gli altri chef, pasticcieri, panificatori, pizzaioli, produttori (oltre 100) che hanno animato sia la cena di gala svoltasi a Tenuta San Domenico a Capua che l’evento tenutosi al Tiberius di Pompei – dichiara Alfonsina Longobardi, organizzatrice della kermesse “Cenando sotto un Cielo Diverso” -. Ringrazio (continua)

L’ultima invenzione della giovane pizzaiola De Cham alla Sanità, la Millefoglie Fritta al gusto di pastiera

L’ultima invenzione della giovane pizzaiola De Cham alla Sanità, la Millefoglie Fritta al gusto di pastiera
 Da oggi nel cuore del centro storico di Napoli sarà possibile gustare la Millefritta, una millefoglie fritta al gusto di pastiera. Si tratta dell’ultima invenzione di Isabella De Cham, pizzaiola classe 1993 della Sanità, che ha pensato di friggere dei dischi di pasta e sovrapporli a mo’ di millefoglie condendoli con rivisitazione di pastiera e servito con nocciole e (continua)

Dal 14 al 16 dicembre a Sala Ichòs il Teatro delle Bambole è in scena con "Il fiore del mio Genet" a Napoli

Dal 14 al 16 dicembre a Sala Ichòs il Teatro delle Bambole è in scena con
Teatro delle Bambole torna a Napoli con un approfondimento interamente dedicato alla sua ricerca artistica. Sala Ichòs accoglie due importanti lavori del percorso artistico del gruppo. Dopo PSICOSI DELLE 4 E 48 di Sarah Kane, la compagnia presenta l’ultima produzione in ordine di tempo che è all’interno del Programma di Ricerca quinquennale “LA LINGUA DEGLI INSETTI (continua)