Home > News > DECIMOMANNU TUTTI COLLABORANO PER DIFFONDERE LA VERITA' SULLA DROGA.

DECIMOMANNU TUTTI COLLABORANO PER DIFFONDERE LA VERITA' SULLA DROGA.

DECIMOMANNU TUTTI COLLABORANO PER DIFFONDERE  LA VERITA' SULLA DROGA.

 

 

 

Ancora una distribuzione mi materiali informativi contro l'uso di stupefacenti, nella mattinata di giovedì 9 agosto, tra i negozi e nelle strade di Decimomannu, paese della Area metropolitana di Cagliari. Nonostante i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology siano ormai anni che passano regolarmente nei paesi dell'interland di Cagliari e nel medio campidano, i commercianti sono sempre disponibili alla collaborazione, ritenendo l'iniziativa utile a formativa nei confronti dei giovani. " I miei clienti li prendono con curiosità e interesse – ha dichiarato una commerciante – io stessa li ho letti e li ho trovati molto interessanti e veritieri e ne ho spiegato il contenuto a mio nipotino."

Sono queste testimonianze che incoraggiano i volontari a continuare nella loro azione di prevenzione in tutta la Sardegna, spinti anche dalle parole del filosofo e umanitario L. Ron Hubbard che individuava un uomo di valore "nella misura in cui può essere di aiuto agli altri".

Si possono trovare informazioni su tutte le droghe illegali e sull'abuso di farmaci prescritti e antidolorifici nel sito www.diconoalladroga.it.



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

I Diritti Umani nel complesso universitario di Sa Duchessa a Cagliari

 I Diritti Umani nel complesso universitario di  Sa Duchessa a Cagliari
      Per gli studenti della facoltà di Magistero non è una novità la visita dei volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, che nella serata di lunedì 18 febbraio hanno distribuito decine di libretti “ Che cosa sono i Diritti Umani” all’esterno della facoltà. L'interesse all'argomento è eme (continua)

A Olbia prosegue la campagna di prevenzione alle droghe. Il dovere di istruire per creare responsabilità.

 A Olbia prosegue la campagna di prevenzione alle droghe.  Il dovere di istruire per creare responsabilità.
      Il dovere primario di genitori, amministratori, educatori e di coloro che sono preposti alla educazione dei giovani è quello di creare le condizioni perchè il loro futuro sia il più possibile sereno e sicuro. Dando anche solo un rapido sguardo alla società e alla situazione giovanile in particolare, non si può non essere preoccupati. (continua)

La lotta contro il tempo delle volontarie di MONSERRATO

 La lotta contro il tempo delle volontarie di MONSERRATO
      Da sei settimane i volontari distribuiscono i libretti informativi nei negozi e nelle strade della cittadina, incontrando l’appoggio dei commercianti locali.   Non si fermano i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, che hanno dichiarato apertamente guerra agli spacciatori. I volontari sono ben consapevoli che la (continua)

I volontari di Cabras divulgano il messaggio con “la verità sulla droga”

 I volontari di Cabras divulgano il messaggio con  “la verità sulla droga”
      Nessuna esitazione da parte di commercianti di Cabras nell’aderire alla campagna di prevenzione e informazione che i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology stanno proponendo da qualche settimana per arginare la diffusione di droghe e abuso di farmaci prescritti. “Tutti i commercianti stanno rispondendo con entus (continua)

A Nuoro non si ferma la prevenzione alle droghe dei volontari di Scientology

  A Nuoro non si ferma la prevenzione alle droghe  dei volontari di Scientology
    Continua senza soluzione di continuità, l’azione dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero alla Droga e della Chiesa di Scientology di Nuoro, che da oltre tre anni ogni settimana si riversano nelle strade dei quartieri del capoluogo barbaricino, distribuendo centinaia di libretti informativi sulle conseguenze causate dall’uso di droghe. Il messaggio (continua)