Home > News > A OLBIA I VOLONTARI DICO NO ALLA DROGA SALVAGUARDANO IL FUTURO DEI GIOVANI.

A OLBIA I VOLONTARI DICO NO ALLA DROGA SALVAGUARDANO IL FUTURO DEI GIOVANI.

A OLBIA I VOLONTARI DICO NO ALLA DROGA  SALVAGUARDANO IL FUTURO DEI GIOVANI.

 

 

 

 

Non c'è dubbio che le grandi città siano nel mirino dei pusher più che i piccoli centri, peraltro anche loro nelle cure dei criminali spacciatori. Anche Olbia, non è esclusa da questa regola degli spacciatori sempre particolarmente attivi, "lavorando" alla luce del sole nonostante negli ultimi tempi non siano state rare le occasioni in cui qualcuno sia caduto nelle mani delle forze dell'ordine.

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Missione della Chiesa di Scientology di Olbia da alcuni anni stanno portando avanti una campagna di prevenzione alle droghe che li ha visti impegnati in conferenze informative nelle scuole, coinvolgendo centinaia di ragazzi, e nella diffusione di migliaia di opuscoli "La verità sulla droga" nei negozi di tutta la città.

Anche nella settimana in cui tutti saranno al mare a godersi le meritate ferie, i volontari nella giornata di mercoledì 22 agosto distribuiranno i famosi libretti informativi nei negozi del centro cittadino.

Il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard riferendosi alle droghe scriveva che "privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere". I volontari informando i ragazzi dei rischi che corrono entrando nel mondo della droga, sono certi di salvaguardare sia il loro futuro che quello dell'intera società.

Info: www.noalladroga.it



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


Positivo il bilancio della campagna sociale “Scopri la verità sulla Droga” in questa strana estate.


NELLE SCUOLE DI OLBIA SI FA SUL SERIO. PARTITO IL PROGRAMMA DI CONFERENZE "DICO NO ALLA DROGA".


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


QUANTI MOTIVI CI SONO PER DIRE NO ALLA DROGA?


CONTINUA A PADOVA LA CAMPAGNA INFORMATIVA PER DIRE NO ALLA DROGA!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Cagliari: il quartiere La Palma rifiuta la droga grazie alla prevenzione dei volontari

Cagliari: il quartiere La Palma rifiuta la droga grazie alla prevenzione dei volontari
          La prevenzione come elemento fondamentale per tenere i ragazzi lontani dalla droga. Questa convinzione dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della chiesa di Scientology che li porterà a d effettuare una nuova iniziativa di informazione sugli effetti devastanti causati dalla droga. Ancora una volta a Cagliari, n (continua)

SOLARUSSA (Or): al via la prevenzione alle droghe dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga

SOLARUSSA (Or): al via la prevenzione alle droghe dei volontari di  Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga
I volontari oristanesi non perdono il ritmo e anche questa settimana ci sarà un nuovo centro della provincia dove “la verità sulla droga” non sarà più un mistero. Partirà da martedì anche a Solarussa, l’azione di prevenzione iniziata nella provincia nello scorso autunno, quando gran parte dei negozi del centro di Oristano sono stati p (continua)

Via della Pineta inondata dai libretti “la verità sulla droga”

Via della Pineta inondata dai libretti “la verità sulla droga”
            I quartieri di Cagliari stanno venendo setacciati dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, negozio per negozio con la distribuzione di materiali informativi sulle conseguenze devastanti causate dall’uso di sostanze stupefacenti. Mai nessuna campagna di prevenzione ha a (continua)

A SELARGIUS la prevenzione si fa con “La verità sulla droga”

A SELARGIUS la prevenzione si fa con “La verità sulla droga”
            Sondaggi recenti tra gli studenti e ragazzi tra i 13 e i 20 anni, hanno dimostrato l’importanza dell’informazione nella prevenzione alle droghe. Oltre il 50% degli intervistati che non han fatto uso di droghe ha dichiarato di essere stati informati e messi in guardia prima che gli spacciatori arrivassero a propo (continua)

Arginiamo il consumo di droga nel quartiere Carbonazzi a Sassari

Arginiamo il consumo di droga nel quartiere Carbonazzi a Sassari
            Prendersi responsabilità e lavorare incessantemente per uno scopo: arginare il dilagante consumo di droga che sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di giovani e adolescenti. È l’impegno dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero alla Droga e della Chiesa di Scientolgy di Sassari, da circa un an (continua)