Home > Cultura > Distribuito un opuscolo di prevenzione dalle droghe a Palazzolo

Distribuito un opuscolo di prevenzione dalle droghe a Palazzolo

Distribuito un opuscolo di prevenzione dalle droghe a Palazzolo

Spieghiamo le droghe perchè è meglio che i ragazzi possano colmare il loro naturale desiderio di saperne a riguardo. Più ne sono informati meno curiosità avranno sul soggetto, togliendo così anche il fascino del misterioso e del nascosto.

Diffondiamo l'informazione

A Palazzolo sull'Oglio, questa settimana, un volontario di "Mondo libero dalla Droga" ha distribuito decine di opuscoli informativi "La Verità sulla Cocaina".

Con il supporto di alcuni esercizi commerciali diffondiamo le informazioni nei posti di comune frequentazione come i negozi.
In questo modo le famiglie possono trovare le informazioni su questa sostanza spesso troppo utilizzata.

Questi libretti contengono ad esempio una breve illustrazione deggli effetti di questa sostanza.

Quali sono gli effetti a breve termine della cocaina?

Con la cocaina si attraversa una fase breve e intensa in cui ti senti “su”, immediatamente seguita da una profonda depressione, nervosismo ed un forte desiderio di una maggior quantità di droga. Le persone che ne fanno un uso frequente, spesso non mangiano o non dormono in modo appropriato. Possono sperimentare un forte aumento delle pulsazioni cardiache, spasmi muscolari e convulsioni. Il farmaco può far sentire le persone paranoiche, 1 arrabbiate, ostili e ansiose, anche quando non sono sballate.

Indipendentemente dalla quantità o dalla frequenza nell’assunzione, la cocaina aumenta il rischio per chi ne fa uso di attacco cardiaco, ictus, crisi o collasso respiratorio, ognuno dei quali può risultare in una morte improvvisa.

Quali sono gli effetti a lungo termine della cocaina?

Il termine “drogato” è stato originariamente coniato molti anni fa per descrivere gli effetti collaterali negativi del costante consumo di cocaina. Man mano che la tolleranza alla droga aumenta, diventa necessario assumerne quantità maggiori per ottenere lo stesso sballo. Un uso continuo e giornaliero causa perdita del sonno e dell’appetito, che risultano in malnutrizione. Una persona può diventare psicotica e cominciare ad avere allucinazioni.

Dal momento che la cocaina interferisce con i processi chimici del cervello, una persona ha bisogno di assumerne quantità sempre maggiori anche solo per sentirsi “normale”. Coloro che diventano dipendenti da essa (come per la maggior parte delle altre droghe) perdono interesse per le altre aree della vita.

Questo può diventare così grave che una persona farà pressoché qualsiasi cosa pur di procurarsi la droga, al punto di commettere addirittura un omicidio.
E se non riesce ad ottenerla, la depressione può diventare così intensa da portare il tossicodipendente al suicidio.

E' interressante ad esempio questa testimonianza: “Non toccare la cocaina. Ho passato due anni in prigione a causa di questa droga e, quando uscii, la vita era così dura che cominciai ad assumerla di nuovo. Conosco 10 ragazze che si sono prostituite a causa della cocaina. È molto più grave e degradante di quanto non si creda. Allora non ci rendevamo conto fino a che punto ci stesse distruggendo.”

La campagna di prevenzione

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per contribuire alla prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DUE GIORNI DI MUSICA, STREET ART, INSTALLAZIONI, TUTTO A INGRESSO GRATUITO... AL PARCO METELLI DI PALAZZOLO (BS)... RESTI IN FESTA... CON MELLOW MOOD, MANAGEMENT DEL DOLORE POST OPERATORIO, THE GIORNALISTI


Esce il nuovo video di Davide Di Rosolini


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


UN MONDO SEZA DROGHE


PER UN MONDO MIGLIORE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Continuiamo la Prevenzione dalla Cocaina per fermarla

Continuiamo la Prevenzione dalla Cocaina per fermarla
La ricerca dello sballo sembra sia un punto di conquista sociale tra i ragazzi. Ma la strada che sembra facile diventa presto la più dolorosa. Per prevenire scelte sbagliate oltre 400 libretti "La verità sulla cocaina" sono stati distribuiti questa settimana a Padenghe. Informare per far conoscere la Cocaina per prevenire Distribuire opuscoli informativi sulla Cocaina &eg (continua)

Farsi di alcol per sembrare simpatici.

Farsi di alcol per sembrare simpatici.
Il periodo della adolescenza è quello in cui si sperimentano le prime relazioni sociali. La compagnia degli amici diventa un riferimento molto importante. Per avere successo i ragazzi e le ragazze ritengono di dover stupire in qualche modo ed ecco che l'alcol diventa lo strumento per almeno "sembrare" simpatici invece di imparare ad "essere" simpatici. Sembrare simpatic (continua)

Diffondiamo i valori morali nel modo delle imprese

Diffondiamo i valori morali nel modo delle imprese
I valori tradizionali sono particolarmente sostenuti da chi è abituato a lavorare per produrre benessere per sè e per altri. Questa settimana un imprenditore che sostiene la campagna "La Via della Felicità" ha distribuito decine di libretti che illustrano il valore dei valori proprio ad altri imprenditori con l'intento di diffondere una sempre più vasta e cond (continua)

I Diritti Umani per combattere il diffondersi dell'egoismo

I Diritti Umani per combattere il diffondersi dell'egoismo
Promuovere i Diritti Umani è una azione che favorisce una maggiore consapevolezza di uguaglianza e contribuisce a isolare il senso diffuso di egoismo. Diffondere i Diritti Umani sanciti nel Dicembre del 1948 dalle Nazioni Unite Alcuni volontari dell'Associazione per i Diritti Umani e Tolleranza Onlus, hanno distribuito decine di opuscoli a Gavardo rendendo disponibile a molte fa (continua)

Gli scientologist bresciani celebrano il terzo anniversario della vittoria legale in Belgio

Gli scientologist bresciani celebrano il terzo anniversario della vittoria legale in Belgio
Gli scientologist bresciani lunedì 11 marzo hanno ricordato l'ultima vittoria legale ottenuta in Belgio e che ha sancito, anche per quella nazione, lo status di religione per Scientology. Il Belgio riconosce la religione di Scientology L'11 marzo 2016, il Tribunale di Bruxelles ha respinto un caso che coinvolgeva una dozzina di scientologist, la stessa Chiesa belga e l'ufficio europe (continua)