Home > News > FORDONGIANUS: SI GIOCA UN TORNEO DI CALCIO A 5 CONTRO L'USO DI DROGA

FORDONGIANUS: SI GIOCA UN TORNEO DI CALCIO A 5 CONTRO L'USO DI DROGA

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

 

 

 

 

Da qualche giorno è presente per le vie del paese la locandina che titola “Fordongianus Libera dalla Droga”. E' il nome del torneo di calcio a 5 che è stato organizzato dall'associazione Tomy Escursioni e da Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e che si giocherà sabato 13 ottobre nel campo al centro del paese a partire dalle 18:00.

 

Non si tratta della prima volta in cui i volontari della Fondazione fanno tappa in questo centro del Barigadu e in effetti è dalle attività precedenti e dall'amicizia con Tomy Escursioni che nasce l'evento di questo fine settimana. D'altra parte, per quanto sia un paese tranquillo e noto per la sua storia, anche a Fordongianus purtroppo il problema droga si fa sentire e talvolta costringe qualche cittadino a piangere i propri cari.

 

I volontari della Fondazione, spinti da quanto affermò il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard che disse: “la droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale”, si occuperanno anche di distribuire a tutto il pubblico ed ai componenti delle squadre partecipanti i libretti informativi sulla droga, grazie ai quali chiunque può facilmente rendersi conto degli effetti che queste provocano al corpo e alla ragione rendendo la persona irrazionale. Il messaggio che si vuole è di vivere liberi dalla droga in quanto è una sicura certezza che in questo modo il futuro possa essere più roseo.

Info: www.noalladroga.it



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana

Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione             dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana
    “Non possiamo allentare le iniziative di prevenzione che stiamo portando avanti – dichiarano Mariolina e Mirella le volontarie che da qualche mese hanno deciso di dare filo da torcere agli spacciatori della Città Metropolitana.- Lo spaccio non accenna a diminuire e i pericoli per i nostri giovani sono sempre più in agguato. Ce lo chiedono a gran voce gli s (continua)

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga
            Ancora centinaia di libretti con “la verità sulla droga” distribuiti nella giornata di venerdì 19 aprile, nel quartiere Biscollai a Nuoro, dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna. Ancora centinaia di cittadini nuoresi hanno potuto ricevere informazio (continua)

Nei bar e negozi di S. Avendrace si fa prevenzione all’abuso di alcool

Nei bar e negozi di S. Avendrace si fa prevenzione all’abuso di alcool
      Anche gli esercenti dei locali pubblici sono schierati in prima linea con i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga nella campagna di prevenzione alle droghe che da anni stanno conducendo in collaborazione con la Chiesa di Scientology di Cagliari. Ciò che fa notizia è il fatto che la campagna delle ultime settimane è incentrata sulla pre (continua)

Condiviso da tutti i cittadini di SIMAXIS, il No alla Droga dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga

Condiviso da tutti i cittadini di SIMAXIS, il No alla Droga dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga
            Non li ferma più nessuno i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Oristano che da mesi stanno portando in città e provincia il messaggio di vivere liberi dalla droga. In periferia o in centro, nelle grandi città come nelle frazioni e borgate la diffusione del problema d (continua)

La settimana di passione dei volontari “Dico NO alla Droga” dedicata a liberare la società dalla schiavitù della droga.

La settimana di passione dei volontari “Dico  NO alla Droga” dedicata a liberare la società dalla schiavitù della droga.
        Altri 7 Kg di cocaina purissima sequestrati nei giorni scorsi dalle forze dell’ordine, destinati a rovinare decine di migliaia di ragazzi della Sardegna meridionale. Il lavoro costante e fondamentale di repressione porta all’arresto dei trafficanti e al sequestro di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti di vario tipo. In nome del (continua)