Home > News > OLBIA: IL MALTEMPO NON FERMA LA PREVENZIONE

OLBIA: IL MALTEMPO NON FERMA LA PREVENZIONE

OLBIA: IL MALTEMPO NON FERMA LA PREVENZIONE

 

 

 

Sempre attivi nonostante il maltempo i volontari olbiesi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che, nella mattinata di giovedì 11 ottobre, distribuiranno i libretti informativi contro l'uso di droga che da anni stanno venendo consegnati mano a mano a tutti gli olbiesi.

 

Per quanto il problema droga e gli incidenti e disastri ad essa connessi siano enormi, i volontari sanno che solamente rendendo consapevoli i nostri ragazzi abbiamo qualche possibilità di poter parlare della droga come un brutto sogno in futuro. Il presente parla di incidenti mortali, di figli che rubano in case dei genitori, di amici diventati ex perché ora si può solo pregare per loro.

 

Non è certamente quanto vogliono i volontari i quali, ispirati dal filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, che disse “le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere”, portano avanti le loro iniziative al fine di vedere diminuire il consumo di droga ma ancora di più, garantire ai giovani di poter davvero godere delle gioie e delle sensazioni che la vita offre, essendo liberi dalla droga.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

FIEMME 2013: TUTTI PRESENTI! BILANCIO POSITIVO DOPO LA PRIMA SETTIMANA MONDIALE


MARCIALONGA CYCLING CRAFT IL 7 LUGLIO, SUPERATI I 2.000 ISCRITTI CON TUTTI I BIG


MARIGLIANELLA SUCCESSO CONVEGNO NON CHIAMATELO AMORE


La Sardegna fa bene!


I nuovi corsi di Mediagraphic: tutte le date


UN AUTUNNO-INVERNO DI SEMINARI MEDIACONSULT DA TRIESTE A POTENZA: ECCO SEDI E DATE


 

Ieri...

Stesso autore

Dal cuore della Barbagia un messaggio di rispetto reciproco

Dal cuore della Barbagia un messaggio di rispetto reciproco
           A Nuoro, nella serata di mercoledì 19 dicembre i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, continueranno con la distribuzione di libretti informativi contenenti la spiegazione di ognuno dei 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.           (continua)

Olbia: chiudere l’anno con la divulgazione dei Diritti Umani

Olbia: chiudere l’anno con la divulgazione dei Diritti Umani
             Volontari Olbiesi di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology ancora assieme per far si che gli Olbiesi possano mettere sotto l'albero la conoscenza della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. Con una distribuzione di  materiale informativo nella serata di mercoledì 19 verranno consegnati ai cit (continua)

Dal cuore della Barbagia un messaggio di rispetto reciproco

Dal cuore della Barbagia un messaggio di rispetto reciproco
             A Nuoro, nella serata di mercoledì 19 dicembre i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, continueranno con la distribuzione di libretti informativi contenenti la spiegazione di ognuno dei 30 articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.        &nb (continua)

A Natale siamo tutti più buoni?

   A Natale siamo tutti più buoni?
           La bontà è sempre un sentimento vivo e che fa parte del Natale. La bontà è anche segno di aiuto reciproco e considerazione positiva nei confronti degli altri. A Cagliari, anche in questa settimana che porterà a questa festa amata da grandi e piccoli, nella mattinata di giovedì 20 dicembre, un grupp (continua)

La cultura della droga è dei poveri d'animo

La cultura della droga è dei poveri d'animo
             Volontari olbiesi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della missione della Chiesa di Scientology continuano con le attività di prevenzione all'uso di droga e, nella serata di mercoledì 19 dicembre, per le strade del centro della città, distribuiranno materiale informativo sui devastanti effetti (continua)