Home > Cultura > Gli esercizi commerciali fanno prevenzione a Lumezzane

Gli esercizi commerciali fanno prevenzione a Lumezzane

Gli esercizi commerciali fanno prevenzione a Lumezzane

Collocati altri 100 opuscoli in alcuni locali di Lumezzane. La prevenzione dovrebbe essere sempre presente nei luoghi di incontro giovanili. Costituisce l'unico strumento che davvero può creare una cultura nuova e consapevole riguardo alle sostanze. Gli esercenti sono orgogliosi di collaborare con una iniziativa che raggiunge davvero i ragazzi e le loro famiglie.

Prevenzione attraverso l'informazione

L'azione più efficace a medio e lungo termine è certamente la prevenzione. Da sola porterebbe, se regolarmente effettuata, una riduzione significativa nell'uso di sostanze. Le famiglie sono spesso in difficoltà, sono spesso già incapaci di dialogare con i figli e quindi l'azione preventiva dovrebbe svolgersi all'esterno, nei luoghi di frequentazione dei giovani. Creare una conoscenza ampia e senza reticenze, li metterebbe in grado di resistere alle offerte di stupefacenti che riceveranno in ogni caso.

Nel comune di Lumezzane ogni settimana vengono distribuiti un centinaio di libretti informativi "La verità sulla droga". Alcuni esercizi commerciali li accettano volentieri e li mettono a disposizione, nei loro locali frequentati da giovani.

I ragazzi possono così esaminarli e formulare le loro scelte in modo libero e senza l'influenza di educatori, genitori e adulti in generale, verso i quali spesso nasce un naturale senso di rifiuto.

La diffusione di opuscoli informativi è l'azione di "Mondo libero dalla droga". La distribuzione è eseguita con continuità.

L’informazione è la pietra angolare del cambiamento. Per questo motivo un’ampia serie di materiali educativi, basati su fatti reali e di forte impatto, viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga".

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all’uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La forma della campagna

Fornire ai giovani fatti puri e semplici sui danni che la droga è in grado di causare, aumenta notevolmente le loro possibilità di rifiutarla di propria iniziativa. La Verità sulla Droga è un programma molto richiesto come strumento educativo da scuole, forze dell’ordine e svariati settori della società.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare. E' importante contribuire alla prevenzione sui giovani. Loro per primi, cresceranno nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Espositori per informare sulle droghe in ValGobbia


Lumezzane fa prevenzione


La Verità sulla Droga a Sarezzo


La prevenzione con gli esercizi commerciali


Odolo informa sulle droghe.


Azione di prevenzione dalle droghe a Sarezzo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Lavoro, impresa e valori umani

Lavoro, impresa e valori umani
Un imprenditore bresciano promuove i valori umani come sua iniziativa sociale. Anche questa settimana ha provveduto a distribuire decine di opuscoli "La Via della felicità" attraverso la sua rete commerciale. Diffondere i principi fondamentali della vita per migliorare il mondo delle imprese. Alcuni imprenditori hanno deciso di sostenere la campagna "La Via della felicit&ag (continua)

Diffondere i Diritti Umani assieme agli esercizi commerciali

Diffondere i Diritti Umani assieme agli esercizi commerciali
Far conoscere i Diritti che rendono dignità all'uomo La campagna "Gioventù per i Diritti Umani" ha distribuito 60 libretti "Uniti per i Diritti Umani" per le vie di Gargnano e presso alcuni esercizi commerciali che collaborano con l'iniziativa. Gli opuscoli illustrano e promuovono in modo chiaro e diretto i 30 Diritti sanciti nella Dichiarazione Universale promul (continua)

La storia del LSD

La storia del LSD
Alcuni volontari hanno diffuso copie di "La Verità sul LSD" a Grumello del Monte. L'intento è quello di creare una sempre maggiore conoscenza delle sostanze. La distribuzione di questi opuscoli crea l'occasione di dialogo per molte famiglie, in modo che adolescenti e genitori possano conoscere la storia delle droghe. LSD: una scoperta scientifica che ha fatto solo danni (continua)

Le origini dell'alcol

Le origini dell'alcol
Distribuiti 400 opuscoli di prevenzione della serie "La Verità sull'Alcol" a Desenzano. L'iniziativa vuole informare famiglie ed ragazzi sull'alcol e gli effetti del suo abuso. Lo raccontando anche una sua breve storia. Alcol, utilizzato e combattuto in molte civiltà I volontari hanno distribuito, nelle cassette postali, 400 copie di "La Verità sull'alcol" (continua)

Prevenzione dalle Droghe in stazione

Prevenzione dalle Droghe in stazione
Nei pressi della Stazione di Brescia ieri alcuni volontari di "Mondo Libero dalla droga" hanno posizionato 60 libretti per informare i giovani sulle droghe in modo completo. Parliamo di droghe liberamente. Ieri due volontari di "Mondo Libero dalle droghe" hanno completato la distribuzione del materiale informativo della serie "La verità sulla droga" in alcune (continua)