Home > Altro > L’aretina Sgrevi vince lo Store Innovation Award 2018

L’aretina Sgrevi vince lo Store Innovation Award 2018

L’aretina Sgrevi vince lo Store Innovation Award 2018

Un’azienda aretina vince lo Store Innovation Award 2018, il concorso che premia l’eccellenza e l’innovazione nella distribuzione edile in Italia. Il riconoscimento è spettato alla Sgrevi di Ca’ de Cio che, fondata nel 1961, è stata individuata tra rivenditori e magazzini di tutta la penisola, andando ad imporsi nella categoria “Concept innovativo” per la contaminazione tra i settori di edilizia, architettura e arredamento proposta nel suo centro espositivo in via Fleming. Giunto alla terza edizione, lo Store Innovation Award è promosso da Il Commercio Edile con il patrocinio delle due associazioni di categoria Federcomated e Sercomated, e ha fatto affidamento su una giuria di tecnici e professori che hanno valutato le caratteristiche di decine di aziende.

La Sgrevi, una delle imprese del settore più longeve d’Italia, è stata scelta per la propensione all’innovazione, la professionalità, la competenza, la capacità nel fornire soluzioni all’avanguardia e la formazione del suo staff, confermandosi come una delle realtà di riferimento dell’intera penisola. In questo senso, il centro espositivo è stato riconosciuto come un vero e proprio modello per la dettagliata ricostruzione di ambientazioni e scenari che forniscono a costruttori e a privati ciò occorre in termini di materiali e di design per pavimenti, rivestimenti, bagni e tecnologie per migliorare le abitazioni in termini di prestazioni termiche e acustiche. Questi punti di forza riconosciuti dallo Store Innovation Award sono merito delle intuizioni del titolare Pietro Sgrevi che, raccolta l’eredità dell’azienda dal babbo Ugo e dallo zio Angelo, è stato tra i principali promotori del recente rinnovamento del settore delle costruzioni con un impegno prima come presidente provinciale e poi come consigliere nazionale della Federcomated di Confcommercio (l’associazione che riunisce i commercianti di materiali edili). Il premio è stato consegnato alla Sgrevi da Gabriele Nicoli, vicepresidente nazionale di Sercomated, nel corso di una serata condotta da Moreno Morello di Striscia La Notizia presso il Palazzo della Cultura di Milano. «L’assegnazione dello Store Innovation Award - commenta Pietro Sgrevi, - è un motivo di grande soddisfazione perché si tratta del massimo riconoscimento nel nostro settore. Negli ultimi anni il comparto edile è stato interessato da una profonda crisi che ha costretto molte aziende alla chiusura, dunque è stato necessario trovare strategie innovative che ci hanno permesso di continuare a crescere. La qualità dei prodotti, i servizi al cliente e la sempre più forte contaminazione tra diversi settori sono le tre caratteristiche del nostro centro espositivo che, con la vittoria di questo premio, è stato riconosciuto come un modello d’eccellenza per tutta Italia».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Janka Creator, artista poliedrico e tutor nella trasmissione di Rai Due “Detto fatto”, lancia il video “Creator”


CX Now. Retail and Beyond


Endurance Technologies e CHEP si aggiudicano il riconoscimento Environmental Sustainability Excellence alla sesta edizione degli Automotive Global Awards


Indiscusso successo per l'evento ospitato da IEG


Di grado in grado | @ IQOS Embassy Roma


COSMOFARMA 2018: POOL PHARMA PREMIA NIB-BIOTEC


 

Ieri...

Stesso autore

Terragno della commissione antimafia incontra i giovani aretini

Terragno della commissione antimafia incontra i giovani aretini
I giovani di Arezzo a confronto con il tema delle infiltrazioni mafiose. Venerdì 23 novembre, alle 17.30, l’Urban Creativity Lab di via Leone Leoni ospiterà un dibattito con Francesco Terragno della commissione antimafia della Regione Lombardia che spiegherà le dinamiche del fenomeno mafioso nel centro-nord Italia e che illustrerà il suo lavoro quotidiano per cont (continua)

“In farmacia per i bambini”, torna la raccolta di medicinali per i più piccoli

“In farmacia per i bambini”, torna la raccolta di medicinali per i più piccoli
Torna “In farmacia per i bambini”, il tradizionale appuntamento di beneficenza ospitato dalle Farmacie Comunali di Arezzo per sostenere l’attività dell’Istituto Thevenin. L’iniziativa, in programma martedì 20 novembre in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia, è promossa nelle farmacie di tutta Italia dalla Fondazione F (continua)

Un laboratorio di cucina per bambini tra sapori e colori autunnali

Un laboratorio di cucina per bambini tra sapori e colori autunnali
Bambini in cucina per un pomeriggio all’insegna dei sapori e dei colori dell’autunno. Sabato 17 novembre tornano gli appuntamenti della Banda Piccoli Chef che, in collaborazione con Aisa Impianti e Coldiretti Arezzo, permetteranno a tanti giovani cuochi tra i due e i quattordici anni di vivere un divertente laboratorio dove realizzare tante ricette con prodotti freschi e di stagione. L (continua)

Le Acli a confronto su trasformazioni e difficoltà della famiglia

Le Acli a confronto su trasformazioni e difficoltà della famiglia
La famiglia nel 2018, tra difficoltà e trasformazioni. Questo è il tema del dibattito in programma alle 21.00 di venerdì 16 novembre nei locali del circolo Acli di Ruscello che, aperto alla partecipazione e al contributo di tutti, rappresenterà un’occasione di confronto e di approfondimento per una dettagliata analisi delle diverse situazioni familiari. L’in (continua)

Proxima Music avvia il progetto dell’orchestra stabile giovanile

Proxima Music avvia il progetto dell’orchestra stabile giovanile
Parte il progetto dell’orchestra stabile giovanile di Proxima Music. La scuola di musica aretina si appresta ad avviare un nuovo corso gratuito che, da inizio dicembre, proporrà a bambini e ragazzi un’esperienza artistica d’insieme volta ad arricchire la loro formazione individuale e a dar vita ad una formazione capace di integrare il suono di tutti gli strumenti a corda, (continua)