Home > Altro > ROSÉ- VINO IN FUTURO, LA CHARITY MASTERCLASS DEDICATA AL VINO ROSA ARRIVA AL MERANO WINE FESTIVAL

ROSÉ- VINO IN FUTURO, LA CHARITY MASTERCLASS DEDICATA AL VINO ROSA ARRIVA AL MERANO WINE FESTIVAL

articolo pubblicato da: studiocru | segnala un abuso

ROSÉ- VINO IN FUTURO, LA CHARITY MASTERCLASS DEDICATA AL VINO ROSA ARRIVA AL MERANO WINE FESTIVAL

 Il percorso creato dai Consorzi del Patto del Rosè affronta lo stile italiano del vino rosato attraverso i suoi luoghi più vocati. Appuntamento a sabato 10 novembre.

 

Un evento a scopo benefico tutto dedicato ai vini rosa provenienti da vitigni autoctoni italiani: Rosè- Vino in Futuro è la masterclass dei cinque Consorzi di Patto del Rosè- Chiaretto di Bardolino, il Valtènesi Chiaretto, il Cerasuolo d'Abruzzo, il Castel del Monte Rosato e Salice Salentino Rosato- guidata dal degustatore e wine writer Costantino Gabardi. Oltre a far conoscere il mondo dei vini rosa, il percorso ha lo scopo di raccogliere fondi a favore del Gruppo Missionario Merano per la realizzazione di specifici progetti in Africa. L’evento si svolgerà durante i tre giorni del Merano Wine Festival, l’appuntamento è per sabato 10 novembre alle ore 11 all’hotel Terme di Merano.

I vini degustati durante la masterclass saranno in tutto dieci, provenienti dalle cinque denominazioni storiche del rosè: Costaripa Molmenti Valtènesi Chiaretto Doc 2015; Le Chiusure Valtènesi Chiaretto Doc 2017; Vigneti Villabella Chiaretto di Bardolino Classico Doc 2017; Tenuta La Presa Baldovino Chiaretto di Bardolino Doc 2017; Cataldi Madonna Piè delle Vigne Cerasuolo d’Abruzzo Doc 2016; Orlandi Contucci Ponno Vermiglio Cerasuolo d’Abruzzo Doc 2017; Cantina di Ruvo di Puglia Augustale Castel del Monte -Bombino nero DOCG 2017; Masseria Faraona Castel del Monte – Bombino nero DOCG 2017; Francesco Candido di San Donaci Le Pozzelle Salice Salentino Doc Rosato 2017; Cantina sociale di San Donaci Anticaia Salice Salentino Doc Rosato 2017.

I vini rosati debuttano al Merano Wine Festival con uno spazio esclusivo a loro dedicato: Rosè - Vino in Futuro sarà allestito al Kurhaus, in Sala Czerny, da sabato 10 a lunedì 12 novembre. I protagonisti saranno quindi il Chiaretto di Bardolino, il Valtènesi Chiaretto, il Cerasuolo d'Abruzzo, il Castel del Monte Rosato e Salice Salentino Rosato, i cui consorzi di tutela hanno siglato la scorsa primavera il “Patto del Rosè”, programma che mira a promuovere la cultura del rosato in Italia e all’estero.

Nella stessa sala sarà disponibile un desk con il volume Rosa Rosati Rosè 2019, nuova guida Guida al Bere Rosa curata da Renato Rovetta e Carmelo Sgandurra. Frutto di un meticoloso lavoro di un team di esperti degustatori e Sommeliers ha preso in esame 1400 aziende sparse in tutta Italia per selezionare 150 vini, rappresentativi delle eccellenze in Rosa.

 

 

 

Ufficio Stampa:

 

Michele Bertuzzo

 

Chiara Brunato

 

rosè merano wine festival |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Limited Edition “Lumination” by CATRICE


MERANO E I GIARDINI DI SISSI ‘GOLD AWARD’ A ENTENTE FLORALE 2015


Carineria di abiti da sposa rosa


DUE CHIACCHERE & RELAX AL FRESCO, NEL SALOTTO VERDE DI MERANO UN’ESTATE DA VIVERE AI GIARDINI DI SISSI


Nasce una nuova miscela di caffè profumata, corposa e dolce: ORO Caffè presenta Arabica Rose


Perfect Christmas party dress: Average woman tires on seven dresses


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

ASOLO WINE TASTING 2019, AL VIA L’OTTAVA EDIZIONE

 Domenica 5 maggio 2019 a Palazzo Beltramini di Asolo il banco d’assaggio dei vini del territorio, dall’Asolo Prosecco DOCG alla Recantina DOC, passando per il Montello DOCG Il Consorzio Vini Asolo Montello si prepara per l’ottava edizione dell’Asolo Wine Tasting, il banco d’assaggio in programma domenica 5 maggio 2019 dalle 10.00 alle 19.00 a Palazzo Beltramini (continua)

VESPAIOLONA 2019: TORNA LA FESTA NELLE CANTINE PER LA NOTTE BIANCA (E ROSSA) DELLA DOC BREGANZE

VESPAIOLONA 2019: TORNA LA FESTA NELLE CANTINE PER LA NOTTE BIANCA (E ROSSA) DELLA DOC BREGANZE
 Venerdì 21 giugno 2019 appuntamento per la dodicesima edizione della festa estiva tra le colline della DOC Breganze. Prevendite online a partire dal 4 giugno Venerdì 21 giugno 2019, torna la Vespaiolona, nella notte più corta dell'anno, la notte bianca e rossa tra le cantine della DOC Breganze. L'appuntamento organizzato dall'associazione Strada del Torcolato e dal Cons (continua)

RADICI DEL SUD PREMIA I MIGLIORI VINI DEL MEZZOGIORNO

RADICI DEL SUD PREMIA I MIGLIORI VINI DEL MEZZOGIORNO
 Torna il Concorso che il 10 giugno decreterà le tre aziende vincitrici assolute del Salone degli oli e dei vini del Sud Italia. Confermata la presenza di oltre 100 cantine e il padiglione dei vini artigianali Radici del Sud, il multievento dedicato ai vini e agli oli del Sud Italia che premia da quattordici anni il meglio dell’enologia del Meridione, mette in palio qu (continua)

BROLO DEI GIUSTI: PRIMO AMARONE CERTIFICATO VIVA

BROLO DEI GIUSTI: PRIMO AMARONE CERTIFICATO VIVA
 Amarone della Valpolicella e Valpolicella Superiore Brolo dei Giusti sono i primi a ricevere la certificazione VIVA - La sostenibilità nella viticoltura in Italia Brolo dei Giusti, linea di alta gamma di Cantina Valpantena Verona, ottiene la certificazione VIVA – La sostenibilità nella vitivinicoltura in Italia per i vini Amarone della Valpolicella DOCG 2011 e Valpolicel (continua)

GOURMANDIA: IL MIGLIOR PANINO DEL TRIVENETO È A PORDENONE

GOURMANDIA: IL MIGLIOR PANINO DEL TRIVENETO È A PORDENONE
 Ad aggiudicarsi il premio dell’Accademia del Panino Italiano Luca Sacilotto con il suo Panciotto È Luca Sacilotto, del Panificio Follador di Pordenone, il vincitore del premio Miglior Panino del Triveneto, contest indetto dall’Accademia del Panino Italiano: il suo Panciotto ha sbaragliato gli altri quattro finalisti. Il riconoscimento è stato consegnato durante l&r (continua)