Home > Altro > Tik Tok Italia e il Roma Web Fest lanciano la challenge #iltuofilmin30secondi

Tik Tok Italia e il Roma Web Fest lanciano la challenge #iltuofilmin30secondi

Tik Tok Italia e il Roma Web Fest lanciano la challenge #iltuofilmin30secondi

 Tik Tok, il social network più utilizzato dai Millennials, e nuova frontiera per la pubblicità social ha totalmente rivoluzionato il mondo web fino a conquistare il Roma Web Fest. Fino a qualche anno fa eravamo abituati a vedere  sui social network svvicendarsi foto di vita quotidiana o video di concerti ed eventi di grande rilevanza mediatica , mentre con l’avvento di Tiktok nel 2016 e ancor prima con Musically, nel 2014 , tutto è cambiato.

Attraverso brevi video, che hanno una durata media di 10-15 secondi, con sottofondi musicali di ogni genere, gli utenti diventano i soli ed unici protagonisti del video , creando delle coreografie con mosse equivalenti al testo della canzone e applicando svariati filtri o effetti speciali per rendere il tutto incredibilmente impattante.

E’ proprio il direttore del Festival la dott.ssa Janet De Nardis, in collaborazione con Tik Tok Italia e con Greater Fool Media Multi Channel , il Network che su Youtube domina in Italia e in Europa, a lanciare la challenge #iltuofilmin30secondi. Usando questo hashtag, creato da Greater Fool Media che in questi anni ha sempre promosso il talento e la creatività dei Millennials, i tiktokers di tutta Italia potranno far vedere il loro talento e interpretare i personaggi preferiti dei propri film catapuldandosi nel mondo cinematografico.  La challenge è aperta dal 3 Novembre al 15 Novembre. Al grido “Ciak si gira” i talent italiani sono pronti a dimostrare le loro capacità creative e i 3 migliori verranno premiati al festival il 29 novembre presso la Casa del cinema alla presenza di Andrea Materia e  Lorenzo Barbantini Scanni (rispettivamente CEO e co-founder  di Greater Fool Media). Quest’ultimo ha dichiarato: “Grazie allo sviluppo tecnologico è cambiato il modo con cui viene comunicato un messaggio, ogni Creator online con la sua storia da raccontare diventa un media: questo è  il talento di molti Tiktokers popolari. Questi giovani riescono a coinvolgere milioni di adolescenti con video di che durano pochi istanti. Tik Tok è il social della creatività e in questa edizione del Roma Web Fest affronteremo il cambiamento dello storytelling grazie a queste nuove piattaforme”.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA


Peperoncino Jazz Festival 2007


JIMMY INGRASSIA, dopo la sua partecipazione a THE VOICE nel team di Noemi, esce con l’ironico singolo-denuncia TI LOVVO


ASTIMUSICA20 - Ecofestival delle note


SUCCESSO E APPLAUSI A VENEZIA PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA DELLA QUARTA EDIZIONE DEL ROMA WEB FEST.‏


LA NUOVA EDIZIONE DEL ROMA WEB FEST DEDICATO ALLE WEB SERIE IN MEDIA PARTNERSHIP CON SKY


 

Ieri...

Stesso autore

Kermesse di VIP a Palazzo Brancaccio

Kermesse di VIP a Palazzo Brancaccio
 Il Palazzo Brancaccio si veste d’eleganza con l’evento Timeless Elegance in collaborazione con Vanity Fair.   SI è svolta in uno stile tra fiaba e  magia, presso il palazzo  Brancaccio, nel cuore di Roma, si è tenuta una serata unica,  ricca di sorprese e ospiti. Una location rinnovata sotto il tocco sapiente (continua)

I BRAND NELL’ERA DEL DIGITALE: ANTIDOTO 45

I BRAND NELL’ERA DEL DIGITALE: ANTIDOTO 45
Nell'era digitale cambia il modo di comunicare e quindi di rapportarsi con gli altri. Questo cambiamento ha molto influito sulla comunicazione da parte dei brand, che oggi deve necessariamente passare dalla Rete. Su Internet però non vale più la regola "One-to-many", caratterizzata da unidirezionalità, ovvero un tipo di comunicazione a senso unico dall'impresa al c (continua)

I BRAND NELL’INTERNET AGE - SBBRUCE

I BRAND NELL’INTERNET AGE - SBBRUCE
Internet ha rivoluzionato molti aspetti della nostra vita quotidiana, tra questi troviamo un cambiamento nel modo in cui i brand si relazionano agli utenti/consumatori e viceversa. La comunicazione non avviene più in maniera esclusivamente lineare, dal brand al consumatore, ma in modo circolare attribuendo un ruolo attivo all'utente, che non è semplice consumatore passivo di prodot (continua)

GLI ALBERGHI CHE AFFRONTANO LA RIVOLUZIONE DIGITALE!

GLI ALBERGHI CHE AFFRONTANO LA RIVOLUZIONE DIGITALE!
L'avvento del digitale ha portato dei cambiamenti notevoli in ambito economico, in particolare nel mondo del turismo. Cambiamenti che sono evidenti, ad esempio, nel metodo di scelta e selezione di una struttura in cui andare a passare le vacanze in tranquillità. Ma come scegliere il posto giusto? E' qui che entra in gioco Internet e tutto il potenziale che offre. L'utente/turista pu&ograv (continua)

Con l’era 2.0 viaggiare in luoghi da favola è un sogno possibile per tutti.

L'avvento di Internet ha portato un cambiamento eclatante nel turismo, in particolare nel settore alberghiero. Coloro che lavorano in tale ambiente, ma anche i turisti stessi, sono consapevoli del fatto che non bisogna sottovalutare le potenzialità della Rete. Se da una parte essa contribuisce ad aumentare la visibilità di una struttura, dall'altra rende più veloci il reperime (continua)