Home > News > Lavoro, Palmeri: “All’interporto di Nola parte SPAZIO LAVORO

Lavoro, Palmeri: “All’interporto di Nola parte SPAZIO LAVORO

Lavoro, Palmeri: “All’interporto di Nola parte SPAZIO LAVORO
Questa mattina giovedì 8 novembre 2018, alla presenza del Governatore De Luca, è stato inaugurato Spazio Lavoro all'interno dell'Interporto. Un importante traguardo regionale - dichiara l’assessore al lavoro Sonia Palmeri- che costituisce una delle tappe della profonda azione di rinnovamento dei Servizi per il lavoro campani. Stiamo cambiando registro! Abbiamo molte misure che incentivano l'occupazione e gli imprenditori DEBBONO conoscerle. Noi li supportiamo e andiamo verso di loro...promuovendo ogni possibile forma di sinergia pubblico- privata !! L'occupazione non si crea dal nulla, prosegue la Palmeri, ma da una tenace, consapevole e continua attività di sviluppo delle potenzialità dei singoli territori. L’ obiettivo è quello di assicurare alle aziende dei punti per il lavoro specialistici, che uniti agli attuali centri per l'impiego, rafforzino il link con il tessuto produttivo della nostra Regione. La Campania ha già avviato da giugno 2018 il potenziamento dei centri per l'impiego, assumendo 561 dipendenti ex provinciali ed ha stanziato 16,5 milioni di euro per investimenti tecnologici, formazione personale e sviluppo reti informatiche. Il distretto produttivo interporto - cis di Nola e’ una delle realtà produttive più importanti della nostra regione. Occupa una superficie di 3 milioni di m2 e ospita più di 500 aziende, per un totale di circa 6500 addetti. Il giro d’ affari delle aziende ospitate rappresenta circa il 12% del PIL regionale. Nello SPAZIO LAVORO saranno assicurati i servizi specialistici di consulenza sui principali programmi di politiche attive del lavoro nazionali e regionali, di promozione e consulenza su forme contrattuali, incentivi e credito agevolato finalizzati all’ occupazione, inoltre la rilevazione dei fabbisogni formativi e occupazionali, la promozione e l'attivazione di ogni forma di tirocini. Una attenzione particolare sarà dedicata alla consulenza in materia di inserimento lavorativo delle categorie protette ed alla creazione di nuove imprese per giovani fino a 35 anni con le misure di Garanzia giovani e di Resto al Sud Nell’occasione e’ stata distribuita la guida pratica alle assunzioni dei disabili, anche in lingua braille, primo esempio del genere in Italia di strumento agile che accompagna i datori di lavoro all'assolvimento dell'obbligo senza incorrere in sanzioni. L’ iniziativa dell’apertura dello SPAZIO LAVORO della Regione Campania è stata possibile anche grazie alla sinergia e collaborazione istituzionale con il Presidente dell’interporto di Nola Giuseppe Maiello e con il presidente del Cis Ferdinando Grimaldi. Nello SPAZIO LAVORO presteranno la loro opera i dipendenti dei centri per l'impiego e che vedrà la presenza programmata di esperti di invitalia per la consulenza in materia di creazione di nuove imprese e di consulenti dell’Ente nazionale del microcredito. SEGRETERIA ASSESSORE REGIONALE AL LAVORO


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lavoro, Palmeri: “All'Interporto di Nola parte 'SPAZIO LAVORO'- la Regione Campania al fianco delle imprese”


SI TERRA’ L’8 NOVEMBRE 2018 AL CIS - INTERPORTO DI NOLA IL CONVEGNO


CAMPANIA, GARANZIA GIOVANI: 2^ FASE, approvate misure per oltre 200 milioni di euro


CONFEDERCONTRIBUENTI RICORRE IN APPELLO CONTRO L’ OMOLOGA DELL’ ACCORDO CON LE BANCHE E IL CIS SPA DI NOLA


Brusciano: Prima iniziativa di “Articolo 1” Movimento Democratico e Progressista. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Ieri...

Stesso autore

Vida Loca, lo show collettivo ritorna al Club Partenopeo

Vida Loca, lo show collettivo ritorna al Club Partenopeo
Dopo l’enorme successo del party precedente, torna lo spettacolo che trasforma i suoi ospiti in stars della night life Sabato 24 novembre ore 23:30 al Club Partenopeo, Bagnoli – Napoli Vida Loca, lo show collettivo che trasforma i suoi ospiti in protagonisti ritorna, dopo l’enorme successo del party del mese scorso, a Napoli al Club Partenopeo, sabato 24 novembre a partire dalle ore 23: (continua)

Vida Loca, lo show collettivo ritorna al Club Partenopeo

Vida Loca, lo show collettivo ritorna al Club Partenopeo
Dopo l’enorme successo del party precedente, torna lo spettacolo che trasforma i suoi ospiti in stars della night life Sabato 24 novembre ore 23:30 al Club Partenopeo, Bagnoli – Napoli Vida Loca, lo show collettivo che trasforma i suoi ospiti in protagonisti ritorna, dopo l’enorme successo del party del mese scorso, a Napoli al Club Partenopeo, sabato 24 novembre a partire dalle ore 23: (continua)

"Le Verità", è in libreria il thriller psicologico di Giuseppe Alessio Nuzzo


Tratto da una storia vera già raccontata al cinema: la vita del protagonista cambierà quando si accorge di poter prevedere il futuro Un viaggio nella mente di un giovane che scopre di poter prevedere il futuro. È in libreria “Le verità” (288 pagine, Cinema Edizioni) di Giuseppe Alessio Nuzzo. Un thriller psicologico che trae ispirazione da storia vera, il cui protagonista tornato dall’India do (continua)

Markett Movie al Club Partenopeo

Markett Movie al Club Partenopeo
Le Vetrine del Cinema sbarcano a Napoli Sabato 17 novembre ore 23:30 al Club Partenopeo, Bagnoli – Napoli La musica e i personaggi che hanno scritto la storia del Cinema al Club Partenopeo Sabato 17 novembre ore 23:30 per l’evento: MARKETT Movie. Un tributo ai personaggi del cinema realizzato dal format che sta conquistato l'Italia, e che riaccende le sue vetrine nella città partenopea, (continua)

CAMPANIA, GARANZIA GIOVANI: 2^ FASE, approvate misure per oltre 200 milioni di euro

CAMPANIA, GARANZIA GIOVANI: 2^ FASE, approvate misure per oltre 200 milioni di euro
La Giunta Regionale della Campania, ha approvato in data odierna il Nuovo Piano Attuativo Regionale di Garanzia Giovani, che assegna alla Regione Campania ben 221.767.282,00 milioni di euro per l'attuazione delle Misure della Nuova Fase. Dopo il successo registrato in soli 2 anni nella Fase1, con circa 36 mila tirocini, 13 mila giovani formati, circa 30 mila assunzioni, con la nascita di oltre 4 (continua)