Home > Cibo e Alimentazione > ANTONELLA CORDA: IL COFANETTO NATALIZIO CHE RACCHIUDE L'ANIMA DELLA SARDEGNA

ANTONELLA CORDA: IL COFANETTO NATALIZIO CHE RACCHIUDE L'ANIMA DELLA SARDEGNA

ANTONELLA CORDA: IL COFANETTO NATALIZIO CHE RACCHIUDE L'ANIMA DELLA SARDEGNA

 La cantina di Serdiana presenta una confezione per Natale con il Cannonau 2016, vincitore dei Tre Bicchieri del Gambero Rosso, e il tradizionale bottone sardo in filigrana

Le festività natalizie saranno nel segno della Sardegna con il vino di Antonella Corda e la tradizione orafa della filigrana. La cantina di Serdiana si prepara alle celebrazioni presentando la confezione che racchiude il suo Cannonau 2016, vincitore dei Tre Bicchieri del Gambero Rosso, e il bottone sardo in filigrana d'argento, pezzi unici realizzati appositamente dall'artigiano orafo Francesco Busonera per essere appesi all'albero di Natale.
"Il profondo legame con il territorio – spiega Antonella Corda – è da sempre al centro del nostro lavoro. Ecco perchè, in occasione del Natale, abbiamo pensato ad un cofanetto che racchiudesse l'anima della Sardegna. Da una parte il Cannonau, il vino d'eccellenza della nostra regione, che vinifichiamo in modo che mantenga intatti gli aromi varietali del vitigno. Dall'altra il bottone in filigrana argentata, un gioiello tipico della tradizione sarda, che con la sua forma ispirata al seno femminile simboleggia da secoli prosperità e fertilità".
Il Cannonau 2016 è il primo imbottigliato da Antonella Corda e ha già dato grandi soddisfazioni alla cantina, vincendo il premio Tre Bicchieri nell'edizione 2019 della guida Vini d'Italia del Gambero Rosso e la medaglia d'oro al The WineHunter Award del Merano Wine Festival 2018.
A completare il cofanetto natalizio ci sarà l'opera del gioielliere cagliaritano Francesco Busonera. Il bottone in filigrana, nato per essere cucito a giacche e vestiti, è stato creato per questa occasione in un formato più grande, in modo da poter essere utilizzato come ornamento per l'albero di Natale. Realizzato a mano in argento, il gioiello è un pezzo unico realizzato a mano secondo l'antica tradizione sarda.
La confezione della Cantina Antonella Corda con il Cannonau 2016 e il bottone in filigrana argentata sarà in vendita in enoteca al prezzo di 80 euro.
 
Ufficio Stampa:
Michele Bertuzzo
Carlotta Flores
 

 

antonella corda | cannonau | filigrana | natale |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

LA COLOMBA DI ACQUA CRUA: IL RITORNO ALLE ORIGINI DI GIULIANO BALDESSARI

LA COLOMBA DI ACQUA CRUA: IL RITORNO ALLE ORIGINI DI GIULIANO BALDESSARI
  Il dolce pasquale è un omaggio alla ricetta di famiglia con un tocco di sperimentazione. Disponibile fino al 15 aprile nel formato da 500 gr   Una ricetta di famiglia, ma con la mano dello chef. Da Aqua Crua torna la Colomba per festeggiare le festività pasquali, realizzata come tradizione vuole, ma con il tocco di creatività della polvere di fava tonka. Il dolc (continua)

VINIFERA 2019: IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FORUM E DEL SALONE DEI VINI ARTIGIANALI DELL’ARCO ALPINO

VINIFERA 2019: IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FORUM E DEL SALONE DEI VINI ARTIGIANALI DELL’ARCO ALPINO
 Dal 7 al 22 marzo il Trentino si riempirà d’arte, sapori e incontri con esperti, in attesa del Salone in programma il 23 e il 24 marzo in Fiera a Trento Il Forum di Vinifera si presenta per la sua seconda edizione con una proposta davvero ricca di eventi. La rassegna precede il Salone, la due giorni ded (continua)

RADICI DEL SUD 2019: IL SALONE DEL VINO SI FA DIGITALE

RADICI DEL SUD 2019: IL SALONE DEL VINO SI FA DIGITALE
 MEMORvINO e la formuta Taste&Buy sono le novità del 2019. Appuntamento dal 4 al 10 giugno a Bari con i principali buyer e giornalisti nazionali e internazionali La quattordicesima edizione di Radici del Sud prende forma e si preannuncia ricca di novità. Dal 4 al 10 giugn (continua)

NUOVI LIMITI RAME: FIVI CHIEDE AL MIPAAF MAGGIORI TUTELE PER LE AZIENDE BIOLOGICHE

NUOVI LIMITI RAME: FIVI CHIEDE AL MIPAAF MAGGIORI TUTELE PER LE AZIENDE BIOLOGICHE
I Vignaioli Indipendenti temono che le aziende, costrette dal nuovo limite di rame per ettaro ad abbandonare il regime biologico, siano obbligate a restituire i contributi percepiti Matilde Poggi, presidente FIVI, torna a scrivere al Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio in merito ai nuovi limiti annuali sull’utilizzo (continua)

CANTINA TRAMIN: UN 2018 DA INCORNICIARE

CANTINA TRAMIN: UN 2018 DA INCORNICIARE
Numerosi riconoscimenti e fatturato in crescita del 7% con un aumento concentrato negli ultimi mesi dell'anno. Salgono le vendite di bottiglie di alta gamma Cantina Tramin chiude il 2018 con un incremento del 7% che porta il fatturato totale a 15.200.000 euro. Balzo in avanti in Italia con un +10%. Aumenta il valore medio delle bottiglie che il consumatore ricerca, a fronte di una produzione (continua)