Home > Altro > I più recenti transceiver isolati di sicurezza CAN FD di Analog Devices raggiungono 12 Mbps per reti “a prova di futuro”

I più recenti transceiver isolati di sicurezza CAN FD di Analog Devices raggiungono 12 Mbps per reti “a prova di futuro”

articolo pubblicato da: shin | segnala un abuso

I più recenti transceiver isolati di sicurezza CAN FD di Analog Devices  raggiungono 12 Mbps per reti “a prova di futuro”

 

Per rispondere alle esigenze di velocità, funzionalità, isolamento e prestazioni nell’automazione industriale, domotica, sistemi energetici e reti in campo militare/aerospaziale, Analog Devices, Inc. annuncia l’ampliamento della propria gamma di transceiver per controller area network con data-rate flessibile (CAN FD). Gli IC della serie ADM3055E, isolata galvanicamente con “iCoupler® digital isolation”, non solo rispettano, ma superano ampiamente lo standard industriale di 5 Mbps, offrendo prestazioni da 12 Mbps per supportare le esigenze future, pur rimanendo completamente compatibili con i progetti esistenti basati su CAN e CAN FD. Il transceiver rinforzato ADM3055E dispone anche di un nuovo convertitore DC/DC isolato isoPower®, a basso livello di emissioni irradiate, nonché di una robustezza migliorata, col risultato di semplificare la progettazione e consentire un time-to-market più veloce per nodi CAN con un isolamento di assoluta sicurezza.

·         Per visitare la pagina di prodotto e scaricare il data sheet: http://www.analog.com/ADM3055E, http://www.analog.com/ADM3056E, http://www.analog.com/ADM3050E

·         Per maggiori informazioni sulla tecnologia e sulla gamma dei transceiver ADI CAN: http://www.analog.com/iCoupler

·         Per entrare in contatto con progettisti ed esperti di prodotti ADI su EngineerZone®, community di assistenza tecnica online: https://ez.analog.com/community/interface-isolation

Con la serie CAN FD ADM3055E di nuova generazione, grazie ai bassi ritardi di loop (150 ns max) e all'intervallo esteso di modo comune, i progettisti possono ottenere velocità di comunicazione più elevate e collegamenti più lunghi. Un convertitore isolato DC/DC rende superfluo l’utilizzo di una sorgente d'alimentazione separata per il lato isolato del bus. Questa combinazione di alto livello di integrazione, facilità di certificazione per livelli di emissione e ESD e la disponibilità di una fonte d'alimentazione isolata integrata, consente ai progettisti di minimizzare i costi di sviluppo, gli ingombri su scheda e le dimensioni complessive della soluzione, evitando i limiti e gli approcci progettuali imposti dagli attuali prodotti isolati. Le versioni con caratteristiche di isolamento ridotte saranno rese disponibili a breve.

Caratteristiche di prodotto della serie ADM3055E:

·         Emissioni conformi EN 55022/CISPR 22 Classe B su un PCB a doppia faccia

·         Specifiche ESD secondo IEC61000-4-2 Livello 4 (±8 kV a contatto / ±15 kV in aria)

·         Protezione dai guasti del bus sui pin CAN ±40 V

·         Intervallo di modo comune ±25 V

·        VCC di 5 V su lato-logiche con isolamento opzionale VIO per alimentazioni 1,8 V, 2,5 V, 3,3 V e 5,0 V

Prezzi e disponibilità

Prodotto

isoPower

Specifica di isolamento

Disponibilità produttiva

Prezzo unitario per 1.000

Package

ADM3055E

5 kV

Immediata

5,95$

SOIC_IC

20-pin

ADM3056E

No

5,7 kV

Dicembre 2018

2,55$

SOIC_IC

16-pin

ADM3050E

No

5,7 kV

Novembre 2018

2,25$

SOIC_W

16-pin

 

Analog Devices

Analog Devices (NASDAQ: ADI) è leader mondiale nella tecnologia analogica ad alte prestazioni ed è impegnata nella soluzione delle sfide tecniche più complesse. I prodotti Analog Devices danno la possibilità di interpretare il mondo che ci circonda, creando una connessione tra fisico e digitale per mezzo di tecnologie d’avanguardia che rilevano, misurano, alimentano, collegano e interpretano le grandezze del mondo reale. Visita il sito http://www.analog.com

Segui @ADI_News su Twitter

Iscriviti qui ad Analog Dialogue, la rivista tecnica mensile di ADI

Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

transceiver | Analog Devices | CAN FD | elettronica | ADM3055E | ADM3056E | ADM3050E |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I transceiver di Analog Devices supportano video ad alta definizione sulle attuali infrastrutture di connessione


Transceiver A2B di Analog Devices in versione migliorata per una flessibilità senza precedenti in applicazioni emergenti


Upconverter e Downconverter integrati a banda larga a microonde da 24 GHz a 44 GHz dominano i transceiver 5G da 28/39 GHz per prestazioni e dimensioni ridotte


Analog Devices, in occasione della tavola rotonda con i funzionari del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, ha sollecitato USA e UE a ridurre le barriere al commercio high-tech


Analog Devices annuncia soluzioni per l’automazione industriale che accelerano la migrazione verso l’Industria 4.0


I convertitori di precisione A/D da +/-10V e 0-20mA di Analog Devices semplificano lo sviluppo dei moduli PLC


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Analog Devices, in occasione della tavola rotonda con i funzionari del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, ha sollecitato USA e UE a ridurre le barriere al commercio high-tech

Analog Devices, in occasione della tavola rotonda con i funzionari del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti, ha sollecitato USA e UE a ridurre le barriere al commercio high-tech
  Durante la visita allo stand di Analog Devices in occasione di Hannover Messe e dopo la tavola rotonda, l’Office of Business Liaison Director del Dipartimento del Commercio statunitense Patrick Wilson ha potuto constatare come la produzione di sistemi elettronici avanzati si avvalga di complesse catene di distribuzione tra Europa e Stati Uniti   Durante la tavola rotonda con i (continua)

Mobile Industrial Robots presenta MiR1000: trasporto di carichi pesanti e pallet fino a una tonnellata e primo sistema di navigazione dell’intera flotta basato sull’IA

Mobile Industrial Robots presenta MiR1000: trasporto di carichi pesanti e pallet fino a una tonnellata e primo sistema di navigazione dell’intera flotta basato sull’IA
  Il più grande robot mobile autonomo del settore può sollevare fino a 1000 kg, raddoppiando il carico del MiR500. È ora possibile aggiungere le funzionalità di intelligenza artificiale su tutti gli AMR MiR per migliorare la navigazione e l’abilità di distinguere tra persone, carrelli e altri ostacoli per una risposta ancora più efficiente &nb (continua)

Secsolutionforum 2019: nuove tecnologie e formazione nel campo della sicurezza

Secsolutionforum 2019: nuove tecnologie e formazione nel campo della sicurezza
  Il 9 maggio a Montesilvano, Pescara, la mostra convegno dedicata al mondo della sicurezza organizzata da Ethos Media Group sarà caratterizzata da un programma ricco di incontri formativi   Si sta delineando il programma della mostra convegno Secsolutionforum, dedicata al mondo della sicurezza fisica e logica che si terrà il prossimo 9 maggio presso il Centro Congressi (continua)

Per la prima volta a MECSPE i robot mobili di MiR: versatili e ideali per la fabbrica connessa e la logistica 4.0

Per la prima volta a MECSPE i robot mobili di MiR: versatili e ideali per la fabbrica connessa e la logistica 4.0
  Dal 28 al 30 marzo, presso il Pad. 5 – stand I55, MiR presenterà i propri robot mobili collaborativi durante MECSPE, presso la Fiera di Parma     Automatizzare i trasporti interni non è mai stato così semplice. I visitatori di MECSPE (Parma 28-30 Marzo) lo potranno scoprire allo stand di Mobile Industrial Robots. MiR, che per la prima volta si presen (continua)

Analog Devices si posiziona 17a tra le 100 aziende più sostenibili al mondo

Analog Devices si posiziona 17a tra le 100 aziende più sostenibili al mondo
 Analog Devices, Inc. ha annunciato oggi di essersi classificata al 17° posto nella lista delle 100 aziende più sostenibili al mondo di Corporate Knights. Questo è il terzo anno consecutivo in cui ADI è inserita nella lista, dopo essersi classificata al 42° posto nel 2018 e al 78° nel 2017. "Siamo lieti di essere stati premiati ancora una volta per il no (continua)