Home > News > UN NATALE DI PREVENZIONE

UN NATALE DI PREVENZIONE

UN NATALE DI PREVENZIONE

PER TUTTE LE FESTIVITA’ 2018 I VOLONTARI DELL’ASSOCIAZIONE MONDO LIBERO DALLA DROGA, AI MERCATINI DI NATALE DI PADOVA PER DISTRIBUIRE MATERIALE INFORMATIVO PER DIRE NO ALLA DROGA

 

Per tutte le Festività 2018, i volontari della Associazione Mondo Libero dalla Droga, saranno presenti ai mercatini di Natale di Padova per informare e sensibilizzare i cittadini con la distribuzione di volantini sulla campagna per dire no a questa grave piaga sociale.

Nella città veneta, lo spaccio di droga è un fenomeno tutt’altro che secondario: Padova si colloca in vetta alla classifica delle città con il maggior consumo di stupefacenti tra i giovani e, sempre più spesso, l’uso di queste sostanze si associa con altri comportamenti a rischio.

Per sfatare il “mito” della droga, i volontari, ispirati dalle opere di L. Ron Hubbard da oltre 30 anni conducono attività di sensibilizzazione e informazione sull'importanza di avere le corrette informazioni sugli effetti dannosi della droga.

Milioni di copie degli opuscoli non a scopo di lucro, pubblicati dalla Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga (con sede centrale a Los Angeles, California), sono stati distribuiti a persone in tutto il mondo, in 22 lingue.

La Fondazione fornisce materiali educativi, consigli e coordinazione dal network internazionale della prevenzione sulla droga. Essa lavora con gioventù, genitori, educatori, organizzazioni di volontari, agenzie governative cha hanno interesse ad aiutare le persone nella loro vita per essere libere dagli abusi sulla droga.

 

droga | la verità sulla droga | prevenzione | Mondo Libero dalla Droga | dico no alla droga | sociale | Padova | giovani | studenti | scuole |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mantenersi in buona salute con l’astrologia medica


NUOVO ANNO NUOVA BATTAGLIA


AZIONI DA RAFFORZARE


“Brani d'identità”, presentato sabato il volume a cura di Corrado Monaca


INFORMARE PER VINCERE LA DROGA


UN ANNO IMPORTANTE


 

Ieri...

Stesso autore

CERVIA: FAR CONOSCERE I DIRITTI UMANI

Si continua a parlare di violazioni dei diritti umani; e il dibattito rimane aperto. A parte chi intende strumentalizzare questo tema, rimane pur sempre vero che in certe situazioni, sembra che tutelare i diritti di qualcuno porti alla violazione dei diritti di qualcun altro, e da qui sorgono continue confusioni e conflitti anche in società civili come la nostra. La soluzione è la c (continua)

Informare i giovani per sfatare il “mito” della droga con il messaggio “Dicevano... Mentivano”

Informare i giovani per sfatare il “mito” della droga con il messaggio “Dicevano... Mentivano”
  E’ ormai storia di tutti i giorni, e tutti i media ne parlano: lo spaccio raggiunge i giovani, che a loro volta diventano le pedine nelle mani degli spacciatori, e di organizzazioni criminali che senza scrupolo s’arricchiscono sulla “pelle” e sulla vita delle nuove generazioni. Una soluzione, che si è dimostrata efficace con migliaia di giovani in tutto il (continua)

Bellaria: scopri quello che gli spacciatori di marijuana non vorrebbero mai che tu sapessi. Scopri la verità.

Bellaria: scopri quello che gli spacciatori di marijuana non vorrebbero mai che tu sapessi. Scopri la verità.
 Anche in Romagna i quotidiani continuano a parlare del fenomeno droga. Nel comune di Ravenna nei giorni scorsi c’è stato un grave caso di arresto per spaccio e detenzione di droga. Ma il dramma è che lo scenario è una scuola, dove ci sono anche dei minorenni. E, dove le informazioni che magari fanno presa tra di loro, provengono da chi ha tutto l’interesse a (continua)

Raccolta di siringhe al parco Serravalle a Cesena

 Martedì 5 febbraio, i volontari dell’ l’associazione ”La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” faranno o una raccolta di siringhe al parco Serravalle di Cesena.   Consideriamo che principalmente per il classico buco si usi l’eroina, anche se oggi c’è chi usa cocaina e droghe sintetiche. La maggior parte dell&rsqu (continua)

Protezione Civile e Competenza

  Bondeno, presso la sede della Protezione Civile, alcuni preparativi di miglioramento per gli addetti ai Lavori. Nella moderna sede della Protezione Civile dell’Alto Ferrarese si è tenuta, la scorsa domenica un approfondimento sulle norme igieniche in caso di emergenza ed esercizi teorico pratici sulle varie tecniche di nodi. Presenti membri della protezione c (continua)