Home > Festival > “Il Bandoneón e le sue infinite possibilità”

“Il Bandoneón e le sue infinite possibilità”

“Il Bandoneón e le sue infinite possibilità”

Il Centro del Bandoneón di Roma con il patrocinio dell'Ambasciata dell’Uruguay in Italia presenta nell’Auditorium CasAcli di Roma in Vicolo del Conte 2 la prima edizione del Festival "Il Bandoneón e le sue infinite possibilità", nelle giornate del 

9 febbraio, del 16 marzo e del 13 aprile 2019.

Inizio spettacolo alle ore 20.00.

Per festeggiare i 10 anni della fondazione, il Centro del Bandoneón presenta il primo festival “Il Bandoneón e le sue infinite possibilità” con tre momenti che daranno vita ad un percorso unico e nuovo per molti amanti del vero bandoneón. Si potrà ascoltare il bandoneón a 360 gradi, trattato con tre diverse tecniche: quella per eseguire i grandi classici (Bach, Frescobaldi, Purcel, ecc.), quella del tango tradizione (Troilo, Balcarce, Plaza, Arolas, ecc.), quella del tango moderno (Piazzolla) e contemporaneo (Passarella). Il Centro è stato fondato nel 2009 con il patrocinio dell’Ambasciata dell’Uruguay in Italia e l’Istituto Italo Latino Americano e rappresenta, indubbiamente, la massima scuola di bandoneón in Italia e una delle più prestigiose al mondo. Il direttore artistico è il Maestro Héctor Ulises Passarella, bandoneonista, compositore e direttore di orchestra, nato in Uruguay, famoso in tutto il mondo per aver eseguito le colonne sonore di Luis Bacalov per i film il Postino, Milonga, Assassination Tango, ecc., per il disco "Misa Tango"; per aver suonato le proprie musiche con le maggiori orchestre sinfoniche e da camera di Europa e Sud-America e per aver contribuito a far conoscere il bandoneón come strumento di grandi possibilità artistiche attraverso il repertorio barocco e contemporaneo, oltre che per il suo noto Trattato "Il Bandoneón: conoscerlo e suonarlo”.

Tre serate firmate quindi da Héctor Ulises Passarella che prevedono il tutto esaurito nel nuovo e accogliente Auditorium di Casacli (con amplio parcheggio libero) e a seguire un momento conviviale offerto dagli sponsor a tutti i presenti.

I titoli delle tre serate sono: La Musica Uruguaiana, Il Bandoneón: dalle Origini al Tango Contemporaneo e La Musica Rioplatense e la grande Orchestra Tipica.

Nella prima serata del 9 febbraio, sarà proprio Héctor Ulises Passarella ad aprire il Festival in Duo con lo straordinario violinista italiano, Antonio Anselmi, virtuoso e interprete di grandissima raffinatezza, acclamato nei più prestigiosi teatri del mondo.

Il Festival è realizzato con il patrocinio dell’Ambasciata dell’Uruguay in Italia e ad occuparsi delle Pubbliche Relazioni e della Comunicazione sarà la Presidente dell'Associazione Occhio dell'ArteLisa Bernardini.

Ingresso € 10

Info e Biglietti: 

CasAcli: 06 89325900 ore 9-17 casacliroma@gmail.com

Potter Pizza: 06 65740770 ore 10-20 Viale dei Colli Portuensi 346

Roma | Auditorium CasAcli | Centro del Bandoneón | Ambasciata dell’Uruguay | Italia | Héctor Ulises Passarella |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”


Tutto per essere felici con Elda Olivieri


Idee regalo per tutti: Magliette con foto.


Prenotatevi per il RUNNING CAMP che si terrà dal 16 al 29 MARZO!


THE HEART OF KENYAN RUNNING


THE HEART OF KENYAN RUNNING: Corsa, benessere, cultura


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”

Grande successo per “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”
E' stato un successo anche il secondo appuntamento della prima edizione del Festival  “Il bandoneón e le sue infinite possibilità”, patrocinato dall'Ambasciata dell'Uruguay in Italia e tenutosi lo scorso 16 marzo nell’Auditorium CasaAcli di Roma.   Sotto la guida del M° Hector Ulises Passarella, tra i migliori musicisti della scena mondiale, lo spett (continua)

Lisa Bernardini in mostra a Roma con Quelli di Franco Fontana

Lisa Bernardini in mostra a Roma con Quelli di Franco Fontana
Il Mese della Fotografia a Roma: un grande evento gratuito con 250 iniziative in tutta la città. Fotografi professionisti e appassionati di fotografia, studi fotografici, scuole di fotografia, docenti, associazioni, circoli culturali, fondazioni, gallerie e spazi espositivi, musei, laboratori e librerie specializzate: sono questi i protagonisti di  (continua)

Anche Steven B. a “Cambiamo Musica !”

Anche Steven B. a “Cambiamo Musica !”
Tanti volti noti il prossimo 9 marzo dalle ore 21.00 al Teatro Verdi di Pisa  per uno spettacolo a favore del mondo in Rosa e dal titolo Cambiamo Musica! Insieme contro la violenza sulle donne. Non poteva non rispondere all'appello anche il  performer  Steven B., icona del Fair Play musicale con "Put the ball and...run!" per volontà del Comitato Nazi (continua)

Grande successo per "Musica a mano armata"... l'omaggio al M° Franco Micalizzi

Grande successo per
Pienone per "Musica a mano armata"… omaggio a Franco Micalizzi alla Casa del Cinema di Roma L'evento, a cura del CSC Cineteca Nazionale in collaborazione con la stessa Casa del Cinema, è stato un emozionante Amarcord per tutti i numerosi presenti in sala.  Franco Micalizzi, circondato dall'affetto di figli e moglie,  ha ripercorso nella sala D (continua)

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi

Musica a mano armata… omaggio a Franco Micalizzi
Roma, lunedì 11 febbraio 2019, Casa del Cinema   Alzi la mano chi non ricorda i temi musicali che accompagnavano gli inseguimenti a bordo di Giuliette color melanzane e sparatorie in varie città italiane (Italia a mano armata, Roma a mano armata, Napoli violenta…) o pistoleri solo apparentemente pigri e scanzonati (Lo chiamavano Trinità) o sequenze strappalacrime (continua)