Home > Arte e restauro > Restauro opere d’arte: a pensarci ci sono anche i batteri

Restauro opere d’arte: a pensarci ci sono anche i batteri

Restauro opere d’arte: a pensarci ci sono anche i batteri

 

L’arte del restauro è ben nota per essere un’attività molto articolata e complessa che richiede una conoscenza approfondita di tecniche mirate a seconda della tipologia delle opere da recuperare. Lo stesso principio vale anche per il restauro mobili antichi, i cui risultati dipendono molto dall’esperienza e dalla bravura del restauratore. Ma la natura come sempre è abituata a stupirci, e ci ha permesso di scoprire anche in un settore molto particolare come quello del restauro dei manufatti storici una novità curiosa in ambito scientifico: i “Probiotici dell’arte” o semplicemente batteri restauratori.

A rivelare questa sensazionale scoperta è stato uno studio interdisciplinare condotto dall’Università di Ferrara sul dipinto settecentesco “Incoronazione della Vergine” di Carlo Bononi, un’opera bisognosa di restauro presente all’interno della Basilica di Santa Maria in Vado fino al terremoto in Emilia del 2012.

Attraverso l’adozione di tecniche di microscopia e colture microbiche avanzate, l’equipe di ricercatori ha potuto individuare e isolare i microorganismi presenti sulla tela, ossia funghi e batteri capaci di fagocitare i materiali pittorici causandone il degrado del dipinto. Da qui l’idea di rimodulare il microbiota del dipinto attraverso l’introduzione di batteri probiotici del genere Bacillus in grado di annientare la proliferazione delle specie microbiche dannose. Questa tecnica, sperimentata con successo in ambito ospedaliero ed anche su monumenti in pietra, è seriamente considerata dagli addetti ai lavori una valida soluzione al problema degrado nell’ambito della conservazione di opere d’arte e beni culturali.

Abbiamo visto come anche nel settore trattamento antitarlo tecnologie avanzate che sfruttano la potenza delle microonde abbiano portato a risultati eccellenti dal punto di vista del recupero e della conservazione del legno. La scoperta dell’equipe di microbiologi dell’Università di Ferrara è l’ennesima dimostrazione di come la ricerca possa dare un contributo fondamentale al miglioramento delle tecniche di recupero e ripristino delle opere d’arte.

trattamento antitarlo Puglia | restauro mobili antichi | disinfestazione tarli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L’importanza dei probiotici per la salute


Lo stimato Prof. Alberto D’Atanasio parla della conferenza che si terrà il 7 Marzo presso la Milano Art Gallery


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


Sacche Parodontali, cosa sono e come curarle


Su Easyfarma i Colluttori Innovativi LionelloBio agli enzimi funzionali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Autotrasporto, dall’Austria nuove limitazioni ai camionisti italiani

Autotrasporto, dall’Austria nuove limitazioni ai camionisti italiani
  Nuovo duro colpo dell’Austria nei confronti dell’autotrasporto italiano. La politica del “dosaggio” dei Tir alla frontiera con la Germania non solo continua ma viene ulteriormente rafforzata. Il Land del Tirolo ha deciso, infatti, di prorogare il contingentamento anche nel secondo semestre 2019, portando i giorni a 32 rispetto ai 27 della seconda parte del 2018. Un (continua)

Mercato immobiliare e lavori pubblici: dall’OPMI un appello al rilancio

Mercato immobiliare e lavori pubblici: dall’OPMI un appello al rilancio
  Rilanciare con forza il mercato immobiliare e l’edilizia pubblica e privata in Italia: è questo in sintesi il risultato dei lavori dell’OPMI – l’Osservatorio Parlamentare sul Mercato Immobiliare – svoltisi nei giorni scorsi alla presenza dei presidenti di Confassociazioni Immobiliare, Confedilizia e Fiaip (Federazione Italiana Agenti Immobiliari Profess (continua)

Posa in opera dei serramenti: norma UNI 11673-1:2017

Posa in opera dei serramenti: norma UNI 11673-1:2017
  Qualità dei materiali e conformità ai nuovi standard energetici e acustici europei sono certamente elementi imprescindibili per classificare le diverse tipologie di infissi in legno e serramenti, ma tuttavia non del tutto sufficienti a fornire una valutazione tecnica adeguata se non si considera un altro aspetto altrettanto fondamentale: la posa in opera. Quanto importante s (continua)

Macchine agricole: su Cordinisrl.com trovi l’intera gamma di Lubrificanti SDF

Macchine agricole: su Cordinisrl.com trovi l’intera gamma di Lubrificanti SDF
 Efficienza, qualità e durata nel tempo sono tutte caratteristiche che contraddistinguono da sempre la linea integrale di attrezzature e macchine agricole che Cordini Srl propone in tutta Italia alla sua clientela, con risultati e prestazioni eccellenti anche nei settori usato e noleggio. Per garantire una buona tenuta dei macchinari nel tempo è assolutamente essenziale una cor (continua)

Uso spray peperoncino: arrivano chiarimenti del Viminale alla Camera

Uso spray peperoncino: arrivano chiarimenti del Viminale alla Camera
  Lo spray peperoncino è tornato nelle ultime ore ad occupare il dibattito nelle aule delle istituzioni parlamentari. Ormai non si può negare la centralità di questo prodotto, che negli ultimi mesi ha conosciuto una diffusione massiccia tra i cittadini, ma anche una polarità impressionante per le note vicende di cronaca che lo vedono protagonista in negativo. Ed & (continua)