Home > Arte e restauro > Restauro opere d’arte: a pensarci ci sono anche i batteri

Restauro opere d’arte: a pensarci ci sono anche i batteri

Restauro opere d’arte: a pensarci ci sono anche i batteri

 

L’arte del restauro è ben nota per essere un’attività molto articolata e complessa che richiede una conoscenza approfondita di tecniche mirate a seconda della tipologia delle opere da recuperare. Lo stesso principio vale anche per il restauro mobili antichi, i cui risultati dipendono molto dall’esperienza e dalla bravura del restauratore. Ma la natura come sempre è abituata a stupirci, e ci ha permesso di scoprire anche in un settore molto particolare come quello del restauro dei manufatti storici una novità curiosa in ambito scientifico: i “Probiotici dell’arte” o semplicemente batteri restauratori.

A rivelare questa sensazionale scoperta è stato uno studio interdisciplinare condotto dall’Università di Ferrara sul dipinto settecentesco “Incoronazione della Vergine” di Carlo Bononi, un’opera bisognosa di restauro presente all’interno della Basilica di Santa Maria in Vado fino al terremoto in Emilia del 2012.

Attraverso l’adozione di tecniche di microscopia e colture microbiche avanzate, l’equipe di ricercatori ha potuto individuare e isolare i microorganismi presenti sulla tela, ossia funghi e batteri capaci di fagocitare i materiali pittorici causandone il degrado del dipinto. Da qui l’idea di rimodulare il microbiota del dipinto attraverso l’introduzione di batteri probiotici del genere Bacillus in grado di annientare la proliferazione delle specie microbiche dannose. Questa tecnica, sperimentata con successo in ambito ospedaliero ed anche su monumenti in pietra, è seriamente considerata dagli addetti ai lavori una valida soluzione al problema degrado nell’ambito della conservazione di opere d’arte e beni culturali.

Abbiamo visto come anche nel settore trattamento antitarlo tecnologie avanzate che sfruttano la potenza delle microonde abbiano portato a risultati eccellenti dal punto di vista del recupero e della conservazione del legno. La scoperta dell’equipe di microbiologi dell’Università di Ferrara è l’ennesima dimostrazione di come la ricerca possa dare un contributo fondamentale al miglioramento delle tecniche di recupero e ripristino delle opere d’arte.

trattamento antitarlo Puglia | restauro mobili antichi | disinfestazione tarli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

8 nuove cataste d'autore a Mezzano di Primiero, borgo trentino dove le cataste di legna diventano opere d'arte


Lo stimato Prof. Alberto D’Atanasio parla della conferenza che si terrà il 7 Marzo presso la Milano Art Gallery


L’incontro di tre artisti a Narni


ARTE E SENSO DELL'OLTRE


Vincitori della 14 ͣ edizione del Premio Letterario Merck: Alberto Mantovani e Helen Macdonald Menzione speciale della giuria a Andrea Moro


Ritrovare l’uomo e le sue cose. Cori omaggia i maestri Francesco Porcari e Cesare Chiominto


 

Ieri...

Stesso autore

Logistica, le deduzioni forfettarie tornano ad aumentare

Logistica, le deduzioni forfettarie tornano ad aumentare
  Alla fine la promessa fatta dal governo è stata mantenuta: le deduzioni forfettarie per le piccole e medie imprese dell’autotrasporto tornano ad aumentare. Ad annunciarlo è una nota del Ministero dello Sviluppo economico dello scorso 14 gennaio 2019. Non è stato disatteso, dunque, l’impegno preso dal ministro dei Trasporti Toninelli lo scorso settembre dura (continua)

L’offerta di inizio anno di Cambio Casa: appartamento a Talsano (TA) a prezzo d’affare

L’offerta di inizio anno di Cambio Casa: appartamento a Talsano (TA) a prezzo d’affare
  Immobiliare Cambio Casa, la tua agenzia immobiliare a Taranto, inaugura il 2019 con una proposta di acquisto ad un prezzo conveniente che merita di essere valutata con estremo interesse. In questo articolo concentreremo la nostra attenzione su un appartamento a Talsano (TA) ubicato nelle immediate vicinanze del corso principale, precisamente in via Madonna delle Grazie. Si tratta di una s (continua)

Ecobonus, un toccasana per la nostra economia. Ma la richiesta è alzare l’aliquota

Ecobonus, un toccasana per la nostra economia. Ma la richiesta è alzare l’aliquota
  Le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni edilizie e la riqualificazione energetica, come ad esempio la sostituzione di nuovi infissi in legno, rappresentano una misura di vitale importanza per la nostra economia in grado di fornire un enorme contributo alla sua crescita. E se la conferma arriva direttamente dalle stesse istituzioni parlamentari c’è da fidarsi. Il dossier (continua)

Spray peperoncino: da strumento di autodifesa a prodotto mediatico

Spray peperoncino: da strumento di autodifesa a prodotto mediatico
  Lo spray peperoncino è sempre più al centro dell’attenzione mediatica nel nostro Paese, specialmente negli ultimi mesi. Se ne parla spesso (forse troppo) nei salotti della Tv, sui siti online di numerose testate giornalistiche, in radio e, ovviamente, sui social. Improvvisamente, l’informazione pubblica si occupa quotidianamente di questo strumento di difesa perso (continua)

Meccanica agricola: il futuro di Deutz-Fahr è sempre più Eco-friendly

Meccanica agricola: il futuro di Deutz-Fahr è sempre più Eco-friendly
  Rispetto dell’ambiente ma anche della salute di operatori e animali: in altre parole, Eco-friendly. È questa la politica aziendale che nei prossimi anni caratterizzerà gran parte della produzione di Deutz-Fahr, il colosso mondiale delle macchine per agricoltura di cui Cordini Srl è fiero di essere rivenditore in tutta Italia, anche online. L’occasione per (continua)