Home > Sport > Cristiano Ronaldo: chiesto l'esame del Dna per le accuse di stupro a Las Vegas

Cristiano Ronaldo: chiesto l'esame del Dna per le accuse di stupro a Las Vegas

Cristiano Ronaldo: chiesto l'esame del Dna per le accuse di stupro a Las Vegas
La polizia di Las Vegas, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, confronterà i dati del calciatore portoghese con le tracce rinvenute sugli abiti della donna che lo accusa di violenza sessuale La polizia di Las Vegas ha ordinato che Cristiano Ronaldo si sottoponga all'esame del Dna. Lo scopo è quello di confrontare i risultati del test con le tracce di Dna rinvenute sugli abiti della donna che lo accusa di violenza sessuale. Lo riporta il Wall Street Journalcitando fonti delle forze dell'ordine. La richiesta - spiega il quotidiano americano - è stata inviata di recente alle autorità giudiziarie italiane competenti. Il caso dei presunti abusi di Ronaldo è stato riaperto dalla polizia di Las Vegas lo scorso autunno, dopo che una donna, Kathryn Mayorga, denunciò l’attaccante della Juventus accusandolo di violenza sessuale. I fatti - sempre negati dal calciatore portoghese - risalirebbero al 2009 e sarebbero avvenuti proprio a Las Vegas. Secondo l'accusa CR7 avrebbe quindi pagato la donna 375 mila dollari per ottenerne il silenzio. Legale Ronaldo: "Rapporto conseziente, normale ci sia Dna" "Ronaldo ha sempre sostenuto, come fa oggi, che quello che è successo a Las Vegas nel 2009 è stato di natura consensuale, quindi non sorprende che il Dna sia presente né che la polizia faccia questa richiesta standard come parte dell'indagine". Così il legale di CR7, Peter S. Christiansen, parla in una nota sulla richiesta effettuata dalla Polizia di Las Vegas. La polizia di Las Vegas, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, confronterà i dati del calciatore portoghese con le tracce rinvenute sugli abiti della donna che lo accusa di violenza sessuale La polizia di Las Vegas ha ordinato che Cristiano Ronaldo si sottoponga all'esame del Dna. Lo scopo è quello di confrontare i risultati del test con le tracce di Dna rinvenute sugli abiti della donna che lo accusa di violenza sessuale. Lo riporta il Wall Street Journalcitando fonti delle forze dell'ordine. La richiesta - spiega il quotidiano americano - è stata inviata di recente alle autorità giudiziarie italiane competenti. Il caso dei presunti abusi di Ronaldo è stato riaperto dalla polizia di Las Vegas lo scorso autunno, dopo che una donna, Kathryn Mayorga, denunciò l’attaccante della Juventus accusandolo di violenza sessuale. I fatti - sempre negati dal calciatore portoghese - risalirebbero al 2009 e sarebbero avvenuti proprio a Las Vegas. Secondo l'accusa CR7 avrebbe quindi pagato la donna 375 mila dollari per ottenerne il silenzio. Legale Ronaldo: "Rapporto conseziente, normale ci sia Dna" "Ronaldo ha sempre sostenuto, come fa oggi, che quello che è successo a Las Vegas nel 2009 è stato di natura consensuale, quindi non sorprende che il Dna sia presente né che la polizia faccia questa richiesta standard come parte dell'indagine". Così il legale di CR7, Peter S. Christiansen, parla in una nota sulla richiesta effettuata dalla Polizia di Las Vegas.

Atletica | atleticanotizie |



Commenta l'articolo

 
 

Ieri...

Stesso autore

Diretta Maratona Valencia con Valeria Straneo domenica 2 dicembre

Diretta Maratona Valencia con Valeria Straneo domenica 2 dicembre
Si corre domenica 2 dicembre la maratona di Valencia, in Spagna, e saranno passati 840 giorni dall’ultima gara sui 42,195 chilometri della primatista italiana Valeria Straneo, quella disputata alle Olimpiadi di Rio. L’azzurra è pronta a rientrare in azione sulla distanza, per lasciarsi alle spalle un paio di stagioni contrassegnate da problemi fisici. E per riprendere il filo di una brillante carr (continua)

Scandalo doping in India, 5 atleti sarebbero positivi

Scandalo doping in India, 5 atleti sarebbero positivi
Il fallimentare test antidoping di Nirmala Sheoran, campionessa asiatica non è stato una sorpresa per la Federazione di atletica indiana. Infatti, oltre a Sheoran, sono già stati trovati positivi dall’Agenzia mondiale antidoping (WADA) i mezzofondisti Sanjivani Yadav, Jhuma Khatun, il lanciatore di disco Sandeep Kumari e il pesista Naveen. Oltre ai cinque atleti di atletica le (continua)

La DIRETTA tv e streaming della Venicemarathon

La DIRETTA tv e streaming della Venicemarathon
Domenica 28 ottobre La Huawei Venicemarathon sarà teletrasmessa dalla Rai con tre ore di diretta, dalle 9 alle 12, sul canale tematico Raisport, visibile sul digitale terrestre (canale 57), sul satellite (canale 227) e in streaming sul sito www.raisport.it. A livello internazionale, La 33^ Huawei Venicemarathon raggiungerà oltre 80 paesi stranieri. Per quanto riguarda i migliori iscritti, (continua)

Usain Bolt venerdì debutterà nel calcio, diventerà il nuovo Ronaldo

Usain Bolt venerdì debutterà nel calcio, diventerà il nuovo Ronaldo
Immagine published on 28 agosto 2018 | Leave a response | Edit _103195341_bolt_getty2 Grande curiosità per Usain Bolt, pronto per debuttare con la squadra di calcio australiana del Central Coast Mariners, nonostante stia lottando con i problemi fisiche del calcio professionistico. L’otto volte campione olimpico giamaicano, 31 anni, si è unito alla squadra dell’A-League per un “periodo di alle (continua)

Gianmarco Tamberi oggi LIVE su atleticanotizie in gara in Germania

Gianmarco Tamberi oggi LIVE su atleticanotizie in gara in Germania
cina0867-727x1024-1 Gianmarco Tamberi torna in pedana oggi, domenica 26 agosto al meeting di Eberstadt 2018. Sarà possibile seguire la gara su questo blog attraverso il link a fondo pagina con i risultati in Tempo REALE Tamberi cercherà di realizzare una misura migliore del 2.28 ottenuto ai campionati continentali, che resta comunque il suo personale dell’anno. A dargli del filo da torcere i tre (continua)