Home > Economia e Finanza > Villafranca Padovana - Fatigroup in crescita, sceglie il welfare dei dipendenti

Villafranca Padovana - Fatigroup in crescita, sceglie il welfare dei dipendenti

Villafranca Padovana - Fatigroup in crescita, sceglie il welfare dei dipendenti

 

L’azienda di Villafranca Padovana condivide coi propri addetti il netto miglioramento del 2018 e le ottime prospettive del 2019: buoni spesa, benefit, scoutistica. Il sindaco Luciano Salvò incontra il CEO Luca Segalina

  

Welfare aziendale e benessere delle persone, sono queste le parole che guidano le scelte imprenditoriali di Fatigroup srl, storico gruppo padovano del settore gomma-plastica e acciaio. Il Gruppo comprende Fati Engineering e Fati Manifacturing ed è presente a Villafranca Padovana.

Grazie ad un 2018 chiuso con un netto miglioramento di tutti gli indici economico-finanziari e a un 2019 che si preannuncia foriero di soddisfazioni, Fatigroup ha voluto condividere con i suoi quasi 90 dipendenti i risultati raggiunti consegnando a ciascuno di essi un buono-spesa da utilizzare presso i punti vendita di un’importante catena di supermercati.

La notizia del gesto e delle ottime performance è giunta sino al sindaco di Villafranca Padovana Luciano Salvò, che ha chiesto di incontrare i responsabili dell’azienda e portare i propri apprezzamenti.

Nel 2019 Fatigroup ripeterà la consegna dei buoni-spesa. Ad essa verranno aggiunti benefit per la stipula di polizze assicurative con una primaria compagnia. I benefit potranno giungere alla completa gratuità nel caso in cui i dipendenti contribuiscano al raggiungimento degli obiettivi previsti dal Piano di miglioramento aziendale, redatto con la collaborazione delle RSU – Rappresentanze Sindacali Unitarie.

Sempre nell’ambito del progetto di welfare, Fatigroup ha stipulato specifici accordi per consentire ai propri addetti di beneficiare di sconti su prestazioni mediche e assistenziali e di particolari condizioni per i figli che vorranno partecipare a centri estivi. Nel caso degli accordi con la Cooperativa Terre di Mezzo e con il Parco Etnografico di Rubano, tali condizioni si estenderanno, oltre ai figli, al coniuge.

Non mancano tessere nominative di scontistica per i settori abbigliamento e ristorazione.

“Per noi di Fatigroup i dipendenti non sono operai o impiegati ma collaboratori” spiega Il CEO Luca Segalina. “Ed è per questo che cerchiamo di garantire un ambiente di lavoro ideale e, al di fuori degli orari di lavoro, un sistema di agevolazioni e benefici economici che possano aumentare il benessere dei nostri dipendenti. L’imprenditore di oggi deve capire che il lavoro non è un costo, ma un capitale: il capitale umano”.

 

 

Fatigroup

 

FATI è un’azienda di engineering e servizi situata a Villafranca Padovana. È suddivisa in più di 14 reparti produttivi che svolgono lavorazioni meccaniche, di tranciatura, di stampaggio gomma, di fustellatura, di assemblaggio. Effettua inoltre la progettazione, lo sviluppo e realizzazione di particolari a disegno, e la raccordatura di tubi a bassa pressione.

FATI è stata fondata da Guglielmo Segalina nel 1961 a Villafranca Padovana. Successivamente, la passione per l'ingegneria e l'innovazione hanno portato il CEO Luca Segalina a fondare nel 2014 FATI Engineering.

FATI è stata quindi dotata di un proprio Settore Ricerca e Sviluppo giungendo alla realizzazione di componenti complessi di alta precisione per la meccanica di precisione e apparecchiature tecnologiche industriali.

FATI è inoltre specializzata nella diagnostica acustica degli elettrodomestici e dei macchinari industriali, e nella stampa 3D a ridotto spreco di materiale.

FATI è una PMI innovativa, la cui filosofia aziendale è proiettata al welfare e al rispetto dell’ambiente.

fatigroup | segalina | fatiengineering | fatimanifacturing |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SBARCA A LUCCA GORDON MORTON, UNO DEI FONDATORI DELLA MULTINAZIONALE XANGO


A LEZIONE DI MANGOSTANO: SBARCA IN CALABRIA ISABELLE LAROQUE, VICE PRESIDENTE EUROPEO DI XANGO


Lavoro da casa: Separare il grano dalla crusca


PICCOLI IMPRENDITORI ITALIANI: IL LAVORO AUTONOMO RESTA UN’EREDITA’ PER LE PROSSIME GENERAZIONI


IL MARCHIO “TOP RECYCLING” ADERISCE A IREF ITALIA


Gregorio Fogliani e i buoni pasto digitali, una soluzione concreta mirata al rilancio dei consumi


 

Ieri...

Stesso autore

"La Riviera del Brenta – Guida in barca e in bici" di Pietro Casetta


 Tracciati Editore, 2018   Una Guida dai caratteri innovativi quella intitolata “La Riviera del Brenta – Guida in barca e in bici”. Non soltanto le Ville sono infatti le protagoniste del percorso proposto, anzi dei percorsi, considerando che il tragitto in bici si allontana da quello in battello per osservare cose diverse, ma non meno interessanti. Si tratta innanzi (continua)

Idrovia Padova-Venezia Gizip: “Governo e Regione non possono ignorare le richieste del territorio”

  Gizip aderisce alla richiesta di completamento espressa dai 30 Comuni. Valutati positivamente l’interrogazione parlamentare della senatrice padovana Roberta Toffanin, l’ordine del giorno del senatore Roberto Caon, l’emendamento del consigliere regionale Piero Ruzzante. Incontrati i vertici del Consorzio Zip     “Non è ammissibile che la recente (continua)

Idrovia Padova-Venezia - ROVOLETTO (GIZIP) DAL SINDACO DANIELETTO (VIGONOVO): POSIZIONI UNIVOCHE: VA COMPLETATA

 Idrovia Padova-Venezia   ROVOLETTO (GIZIP) DAL SINDACO DANIELETTO (VIGONOVO): POSIZIONI UNIVOCHE: VA COMPLETATA   In vista dell’imminente incontro Sindaco-Ministero il Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova si unisce ai Comuni che chiedono il completamento dell’opera   Il presidente del Gruppo Imprenditori della Zona Industriale di Padova (Gizi (continua)

GIOVANI ECCELLENZE PATAVINE: PARTE LA TERZA EDIZIONE CON LO SCRITTORE MATTEO RIGHETTO

GIOVANI ECCELLENZE PATAVINE: PARTE LA TERZA EDIZIONE CON LO SCRITTORE MATTEO RIGHETTO
 Lions Club Padova Graticolato Romano   GIOVANI ECCELLENZE PATAVINE: AL VIA LA TERZA EDIZIONE CON LO SCRITTORE MATTEO RIGHETTO   Prevenzione del papilloma virus, cyber bullismo, e Lions Quest fra gli ulteriori obiettivi del Club     Il Lions Club Padova Graticolato Romano rilancia e prepara il calendario delle prossime Giovani Eccellenze Patavine alle quali il Club (continua)

Il Soroptismist Padova presenta il nuovo convegno sulla violenza sulle donne

Il Soroptismist Padova presenta il nuovo convegno sulla violenza sulle donne
 “La violenza sulle donne: dall’accoglienza alle strategie di prevenzione”, questo il titolo del convegno che il Club di Padova Soroptimist International Italia presenterà mercoledì 25 ottobre nel corso della cena di inaugurazione dell’Anno sociale 2017-18. Ad annunciarlo, la presidentessa del Club padovano dr.ssa Antonella Agnello, giunta al secondo ann (continua)