Home > Altro > Dire no alla droga anche a Corridonia.

Dire no alla droga anche a Corridonia.

DICO NO ALLA DROGA DICO SI ALLA VITA! Questo il messaggio dei volontari del Chiesa di Scientology dell’Adriatico, attivi nella prevenzione alla droga da oltre 25 anni, oggi anche a Corridonia. A dispetto di ciò di cui si sente parlare tutti i giorni in merito alla droga, arriva un messaggio forte e chiaro: DICO NO ALLA DROGA DICO SI ALLA VITA! Questo il messaggio dei volontari del gruppo della Chiesa di Scientology dell’Adriatico attivi in questi giorni a Corridonia con la distribuzione di opuscoli informativi messi a disposizione nei negozi della città alle persone che li frequentano quotidianamente. Ispirati dalle grandi scoperte di L. Ron Hubbard in questo ambito, hanno lo scopo, oltre a quello di creare maggiore informazione e sensibilizzazione, di far capire ai ragazzi che drogarsi, che sia anche solo in occasioni di festa, può trasformarsi in tragedia per se stessi, per gli amici e per chiunque disgraziatamente possa trovarsi nelle vicinanze di chi "vive" sotto effetto di stupefacenti e alcol. Gli opuscoli trattano le principali droghe da strada come la marijuana, l'exstasy, la cocaina, l'eroina, ecc... "Il messaggio è chiaro:" sostiene Luca, uno dei volontari “la vita non ha prezzo, mentre la droga ‘costa cara’ alla vita!" Nella loro ventennale attività di prevenzione, i volontari si sono resi conto che ogni istante è buono per creare prevenzione e contrastare il marketing della droga: questo business multimilionario, condotto da persone senza scrupoli, che hanno l'obiettivo di arricchirsi, creando dipendenza tra i giovani e distruzione per ogni singola persona che ne venga a contatto e che ne subisca le conseguenze. I costi sono "vite umane". L'appello dei volontari è di andare contro tendenza e divertirsi ovunque all'insegna dell'amicizia e dei tradizionali valori basati sul puro divertimento; sentimenti ed esperienze che ogni persona possiede e che con semplici ma significativi gesti può esprimere senza dover far uso di sostanze che possono trasformare ogni bel momento in una rovina per sempre. Oltre agli opuscoli messi a disposizione a molti negozianti di Corridonia, i volontari invitano chiunque desideri copie gratuite degli opuscoli di contattare la Fondazione per un mondo libero dalla droga. Fondazione che fornisce gli opuscoli gratuitamente a chiunque personalmente ne faccia richiesta; ad associazioni, scuole, insegnanti, autorità e governi. I materiali sono disponibili in oltre 20 lingue in tutto il mondo. In Italia www.noalladroga.org

droga | prevenzione | L Ron Hubbard | Scientology | Adriatico | Corridonia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Francioni ex Primatista italiano chiama in causa il Comune di Corridonia


corridonianews:Antenna Zoccolanti: Intervista del Corriere Adriatico al Sindaco Nelia Calvigioni


Mondo Libero dalla Droga a Cascina


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


QUANTI MOTIVI CI SONO PER DIRE NO ALLA DROGA?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Ridiamo più decoro alla nostra Città! RetakePadova

Ridiamo più decoro alla nostra Città! RetakePadova
Continuano le attività dei volontari di RetakePadova impegnati settimanalmente con interventi di pulizia delle zone che presentano segni di degrado legato all’abbandono di spazzatura, bottiglie vuote, lattine, ecc… Questa settimana i volontari si sono impegnati a ripulire nuovamente il tratto ciclo/pedonale dell’area Brentelle. Purtroppo non solo nelle zone intorno alla stazione di Padova (continua)

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento sul lungo mare di Marotta

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento sul lungo mare di Marotta
I volontari della Via della felicità Senigallia torneranno di buona lena a dedicarsi alla cura dell’ambiente con una pulizia del degrado, e domani sarà la volta del lungomare di Marotta. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento nella zona di via Brodolini dove sono state raccolte cartacce, lattine ecc... , ma a distanza di qualche giorno i volontari hanno programmato un’ulteriore (continua)

Rimini: Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione senza sosta.

Rimini: Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione senza sosta.
C’è chi pensa che la droga sia una soluzione…. Ma alla fine la droga diventa il problema, come la cocaina che diventa un problema per ogni chiunque ne faccia uso, di qualsiasi età, etnia, cultura, sesso e livello sociale. Per creare un adeguata prevenzione, continua incessante l’attività dei volontari dell' associazione “La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”, che nel pomeriggio di lune (continua)

COME GLI ANTIDOLORIFICI SI TRASFORMANO IN DIPENDENZA

COME GLI ANTIDOLORIFICI  SI TRASFORMANO IN DIPENDENZA
Sono aumentate drammaticamente le morti per eroina e antidolorifici, in europa l’80% di decessi da overdose sono legati a questo fenomeno. Ma chi potrebbe mai pensare di andar dal medico per un mal di schiena o male al ginocchio e di ritrovarsi tossicodipendente. E’ facile passare da un potente antidolorifico per un dolore fisico, alla dipendenza, visto che opera in modo da “assopire” il dolo (continua)

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento dei volontari sul lungo mare di Marotta

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento dei volontari sul lungo mare di Marotta
I volontari della Via della felicità Senigallia torneranno di buona lena a dedicarsi alla cura dell’ambiente con una pulizia del degrado, e domani sarà la volta del lungomare di Marotta. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento nella zona di via Brodolini dove sono state raccolte cartacce, lattine ecc... , ma a distanza di qualche giorno i volontari hanno programmato un’ulteriore (continua)