Home > Altro > #Padovaliberadalladroga – campagna sociale, fondamentale per la sicurezza dei ragazzi e dei nostri quartieri-

#Padovaliberadalladroga – campagna sociale, fondamentale per la sicurezza dei ragazzi e dei nostri quartieri-

Cosa può significare la frase: “A volte penso di essere normale…poi passa.” Qual è la difficoltà di sentirsi normali? Che sensazioni non si riescono più a sperimentare? Certo che il problema della “normalità” sotto l’effetto di sostanze tende a passare, e la volta successiva sperimentare la “normalità” ne richiederà di più e di più. E questa è la storia della dipendenza che sta risucchiando i giovani e la cultura nella spirale discendente dell’intera società. Oggi la droga risulta essere uno dei principali problemi planetari, ciò che ha previsto anni fa anche l’umanitario L. Ron Hubbard “. E Padova rispecchia esattamente questa scena, con in primo piano il problema legato alla droga. Per ridurre i danni causati dalla così detta “cultura dello sballo” a Padova anche i negozianti aderiscono alla campagna #Padovaliberadalladroga. L’iniziativa realizzata in collaborazione a diversi gruppi e associazioni e dei volontari dall’associazione Mondo libero dalla droga che in questo li riforniscono di materiale informativo dal titolo La verità sulla droga. Non è un’esagerazione affermare che la droga è diventata ormai il problema sociale che più ci tormenta. Questa piaga colpisce ogni sfera della vita. Criminalità e violenza sono le sue conseguenze più ovvie, per non parlare dell’amoralità, dei fallimenti nel campo dell’istruzione e delle vite rovinate, conseguenze altrettanto gravi e diffuse. I volontari sostengono che ogni giorno, in tutto il mondo, vengono salvate vite umane con la Verità sulla droga, ed ecco alcune testimonianze: “Grazie mille per quello che fate per tutti gli adolescenti. Vorrei che ogni ragazzo vedesse questo video perché a me ha aperto gli occhi. Credo proprio che non toccherò mai più una droga.” Studente Mentre lo Sceriffo della Contea di Los Angeles afferma: “La campagna educativa - La verità sulla droga - è fondamentale per la sicurezza delle nostre scuole e dei nostri quartieri. E’ davvero un programma che ha un successo mondiale ed è particolarmente necessario. E’ per questo che abbiamo addestrato un reparto dei nostri agenti per l’utilizzo di questo ineguagliabile programma. Vorrei ringraziarvi per tutto ciò che avete fatto per aiutarmi a fare il mio lavoro, dato che oggi a Los Angeles il tasso di criminalità è ai livelli minimi degli ultimi 40 anni.” Aderisci anche tu alla campagna contattando i volontari al 348 3332499 o Visita il sito: www.drugfreeworld.it

droga | prevenzione | Padova | volontari |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Ridiamo più decoro alla nostra Città! RetakePadova

Ridiamo più decoro alla nostra Città! RetakePadova
Continuano le attività dei volontari di RetakePadova impegnati settimanalmente con interventi di pulizia delle zone che presentano segni di degrado legato all’abbandono di spazzatura, bottiglie vuote, lattine, ecc… Questa settimana i volontari si sono impegnati a ripulire nuovamente il tratto ciclo/pedonale dell’area Brentelle. Purtroppo non solo nelle zone intorno alla stazione di Padova (continua)

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento sul lungo mare di Marotta

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento sul lungo mare di Marotta
I volontari della Via della felicità Senigallia torneranno di buona lena a dedicarsi alla cura dell’ambiente con una pulizia del degrado, e domani sarà la volta del lungomare di Marotta. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento nella zona di via Brodolini dove sono state raccolte cartacce, lattine ecc... , ma a distanza di qualche giorno i volontari hanno programmato un’ulteriore (continua)

Rimini: Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione senza sosta.

Rimini: Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione senza sosta.
C’è chi pensa che la droga sia una soluzione…. Ma alla fine la droga diventa il problema, come la cocaina che diventa un problema per ogni chiunque ne faccia uso, di qualsiasi età, etnia, cultura, sesso e livello sociale. Per creare un adeguata prevenzione, continua incessante l’attività dei volontari dell' associazione “La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”, che nel pomeriggio di lune (continua)

COME GLI ANTIDOLORIFICI SI TRASFORMANO IN DIPENDENZA

COME GLI ANTIDOLORIFICI  SI TRASFORMANO IN DIPENDENZA
Sono aumentate drammaticamente le morti per eroina e antidolorifici, in europa l’80% di decessi da overdose sono legati a questo fenomeno. Ma chi potrebbe mai pensare di andar dal medico per un mal di schiena o male al ginocchio e di ritrovarsi tossicodipendente. E’ facile passare da un potente antidolorifico per un dolore fisico, alla dipendenza, visto che opera in modo da “assopire” il dolo (continua)

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento dei volontari sul lungo mare di Marotta

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento dei volontari sul lungo mare di Marotta
I volontari della Via della felicità Senigallia torneranno di buona lena a dedicarsi alla cura dell’ambiente con una pulizia del degrado, e domani sarà la volta del lungomare di Marotta. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento nella zona di via Brodolini dove sono state raccolte cartacce, lattine ecc... , ma a distanza di qualche giorno i volontari hanno programmato un’ulteriore (continua)