Home > Altro > Dalla serie di L. Ron Hubbard: L’Umanitario – Risanare una società intossicata

Dalla serie di L. Ron Hubbard: L’Umanitario – Risanare una società intossicata

L’argomento di questa pubblicazione - della Completa Enciclopedia Biografica di L. Ron Hubbard - spiega il modo in cui L. Ron Hubbard, che alcuni riconoscono solamente come il fondatore di Dianetics e Scientology, sia arrivato a scoprire la soluzione più efficace che esista per il superamento della tossicodipendenza. Qui si potrà appezzare una diversa dimensione del personaggio, come pure ciò che una tecnologia spirituale è in grado di realizzare a dispetto della dipendenza fisica. La prevenzione alle droghe e i metodi di recupero di L. Ron Hubbard vengono attualmente impiegati in qualcosa come cinquanta nazioni e si stima abbiano salvato almeno un milione di persone a rischio. In tale cifra sono incluse decine di migliaia di tossicodipendenti che si troverebbero altrimenti allo stadio terminale, nonché diverse altre migliaia di consumatori occasionali. Le sue scoperte sull’azione biochimica di droghe e sostanze tossiche vengono universalmente riconosciute come pietre miliari e, considerando una percentuale di successi senza precedenti su consumatori (prima ritenuti “incurabili”) di anfetamine, cocaina e oppiacei, l’espressione che si usa è indice di riferimento, come a dire: il programma di recupero che fa da metro di paragone per tutti gli altri. Ron scrisse: “La scena della droga è mondiale. Sguazza nel sangue e nella sofferenza umana.” E i dati statistici parlano chiaro. La popolazione della Terra spende più denaro in droghe che non in cibo, vestiario, istruzione o in qualunque attività assistenziale. Tra oppiacei, anfetamine e psicotropi, oltre 200 milioni di uomini, donne e bambini consumano regolarmente sostanze illegali, e non c’è luogo al mondo in cui non si trovino queste persone. In effetti, l’idea diffusa che vede i tossicodipendenti aggirarsi furtivamente peri quartieri malfamati in cerca di dosi è un po’ campata in aria. La maggioranza di tutti coloro che usano droga e ne abusano ha anche un lavoro, e non vi sono né limiti geografici né socioeconomici. Sono americani, europei, asiatici e africani che appartengono ad ogni credo politico. Per porre almeno un certo freno alla situazione si spendono ogni anno oltre 400 miliardi di dollari in forze dell’ordine, prevenzione e trattamento; ma è una goccia nel mare a confronto di quanto costo l’abuso di sostanze stupefacenti in termini di perdita di produttività, crimine e caos generale. E che dire poi del prezzo delle sofferenze? L. Ron Hubbard ha fornito in risposta a tutto ciò e anch’essa a livello planetario, la sua tecnologia per il recupero dei tossicodipendenti, che fu elaborata in origine per risolvere quel blocco spirituale rappresentato dalle droghe per chi è agli inizi in Scientology, e comincia con l’ormai famoso Programma di Purificazione. Scopri la verità sulla droga e le relative soluzioni! Per ulteriori informazioni vista il sito www.lronhubbard.it oppure rivolgiti alla Chiesa di Scientology più vicina. Anche a Padova è possibile visionare l’intera Serie Enciclopedica Biografica presso la Chiesa di Scientology in via U. Foscolo, 5 aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 22.00. tel. 049 8756137.

droga | prevenzione | L Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L. RON HUBBARD FONDATORE - PREMI E RICONOSCIMENTI


L. Ron Hubbard Scrittore - premi e riconoscimenti


Nuovi Trasporti Lombardi Via libera a progetto di joint venture tra ATB Mobilità Bergamo, Brescia Mobilità e FNM


Il 13 marzo 1911 nasceva L. Ron Hubbard, scrittore statunitense, fondatore della religione di Scientology e tra i 100 americani più influenti di tutti i tempi.


Sofferenza e condizione umana. Per una sociologia del negativo nella società globalizzata di Giudo Giarelli


L. Ron Hubbard - Compositore e Musicista


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Ridiamo più decoro alla nostra Città! RetakePadova

Ridiamo più decoro alla nostra Città! RetakePadova
Continuano le attività dei volontari di RetakePadova impegnati settimanalmente con interventi di pulizia delle zone che presentano segni di degrado legato all’abbandono di spazzatura, bottiglie vuote, lattine, ecc… Questa settimana i volontari si sono impegnati a ripulire nuovamente il tratto ciclo/pedonale dell’area Brentelle. Purtroppo non solo nelle zone intorno alla stazione di Padova (continua)

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento sul lungo mare di Marotta

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento sul lungo mare di Marotta
I volontari della Via della felicità Senigallia torneranno di buona lena a dedicarsi alla cura dell’ambiente con una pulizia del degrado, e domani sarà la volta del lungomare di Marotta. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento nella zona di via Brodolini dove sono state raccolte cartacce, lattine ecc... , ma a distanza di qualche giorno i volontari hanno programmato un’ulteriore (continua)

Rimini: Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione senza sosta.

Rimini: Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione senza sosta.
C’è chi pensa che la droga sia una soluzione…. Ma alla fine la droga diventa il problema, come la cocaina che diventa un problema per ogni chiunque ne faccia uso, di qualsiasi età, etnia, cultura, sesso e livello sociale. Per creare un adeguata prevenzione, continua incessante l’attività dei volontari dell' associazione “La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”, che nel pomeriggio di lune (continua)

COME GLI ANTIDOLORIFICI SI TRASFORMANO IN DIPENDENZA

COME GLI ANTIDOLORIFICI  SI TRASFORMANO IN DIPENDENZA
Sono aumentate drammaticamente le morti per eroina e antidolorifici, in europa l’80% di decessi da overdose sono legati a questo fenomeno. Ma chi potrebbe mai pensare di andar dal medico per un mal di schiena o male al ginocchio e di ritrovarsi tossicodipendente. E’ facile passare da un potente antidolorifico per un dolore fisico, alla dipendenza, visto che opera in modo da “assopire” il dolo (continua)

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento dei volontari sul lungo mare di Marotta

Rimbocchiamoci le maniche per ripulire la città – nuovo appuntamento dei volontari sul lungo mare di Marotta
I volontari della Via della felicità Senigallia torneranno di buona lena a dedicarsi alla cura dell’ambiente con una pulizia del degrado, e domani sarà la volta del lungomare di Marotta. Nei giorni scorsi è stato effettuato un intervento nella zona di via Brodolini dove sono state raccolte cartacce, lattine ecc... , ma a distanza di qualche giorno i volontari hanno programmato un’ulteriore (continua)