Home > News > Oggetto non identificato su MAPEI Stadium

Oggetto non identificato su MAPEI Stadium

 Oggetto non identificato su MAPEI Stadium

 

Mapei Stadium  oggetti misteriosi sorvolano lo stadio del Sassuolo

oggi ho visto nel cielo un oggetto che non stato in grado di identificare (quindi U.F.O.). Oggi alle dalle ore 15.15 alle ore 15.21 ho fotografato un oggetto, dall'apparente forma di due tronchi di piramide adiacenti sulla base (ho allegato le immagini non modificate). Inizialmente credevo fosse un drone, poi mi sono accorto che le dimensioni erano difficilmente compatibili con quelle di un simile sistema quanto l'oggetto si è spostato avvicinandosi ai tralicci dell'illuminazione dello stadio Mapei. L'oggetto in questione era fermo presentando solo lievi movimenti (ho fatto anche un video). Ho iniziato a pensare che fosse un elicottero visto dal fronte (oggi ne sono passati diversi), ma poi stasera ingrandendo mi sono reso conto che non era nemmeno un elicottero. Qualcuno ha visto l'oggetto?tecnicamente "non identificato"...almeno dal sottoscritto e da un paio di colleghi testimoni oculari come me? Ho allegato le foto originali scattate alle ore 15.19.07 e 15.21.26 (quella in cui è vicino al traliccio) e un ingrandimento di quest'ultima dove si evince la forma dell'oggetto. Se qualcuno sa darmi spiegazioni...ho anche un video.Grazie. 
Vi ringrazio per l'attenzione,quando avete qualche ipotesi sarei curioso di confrontarmi con voi.
Apprezzo naturalmente il vostro modo pacato di affrontare il tema. Oltre al sottoscritto, altri due colleghi ingegneri hanno assistito al volo dell'oggetto.
Per Vostra informazione, ieri era una giornata fredda, ma con cielo molto terso, qui dall'ufficio si vedevano chiaramente gli appennini fino a oltre il Corno alle Scale nel Bolognese, quindi mi sono anche stupito della cattiva definizione della cattura.
Le dimensioni dell'oggetto erano comunque importanti, se le paragonate a quelle della torre faro dello stadio Mapei (dove gioca il Sassuolo). Era un oggetto di dimensioni di almeno qualche metro, non so se esistono droni di quel tipo. Avevo poi pensato a un elicottero, visto dal davanti, ma l'ingrandimento mi fa escludere anche questa ipotesi e lo abbiamo sempre visto con le fattezze delle foto.

Buona giornata.                                                                                                                                                                                                                                            

Il testimone in questione è persona piuttosto qualificata ed attendibile Afferma di aver visto questo oggetto galleggiare in aria senza una
plausibile spiegazione convenzionale, da quanto risulta l’avvistamento si sarebbe verificato ad occhio nudo
con testimoni oculari, a corredo di tale testimonianza abbiamo foto e video. Quella che giunge da reggio Emilia sembra essere una segnalazione importante e misteriosa, gli oggetti osservati (in realtà sono ben due) in esame si trovano sopra lo stadio Mapei dove gioca il Sassuolo e sembrano effettivamente fluttuare , di color scuro sul grigio metallico sembrano aver una forma in realtà ben definita. Esaminando i vari frame del video ( in quanto lo scatto mostrano l'oggetto in forma statica) si può osservare un repentino movimento e una forma non propriamente sferica . Portando in esame tramite specifici filtri e plug in che ne risaltano i bordi e struttura dell'oggetto si osserva una sfera centrale e tre "sporgenze" verso sinistra , "sporgenze" identificate anche dal testimone a occhio nudo. La grandezza dell'oggetto non è significativa ( potrebber non superare i 5 metri di lunghezza) e potrebbe rientrare, se dovessimo considerarli non convenzionali, come sonde intelligenti .La consulenza preziosa con l'ex Maresciallo dell'Aeronautica Militare ci permette di poter escludere velivoli convenzionali come aerei, elicotteri sia civili e militari ( anche se a ridosso si trova l'aeroporto LIDE di Reggio Emilia ( sarebbe interessante sapere cosa hanno segnalato i radar di queste presenze) A riguardo del drone è una ipotesi che non viene esclusa del tutto in quanto altezza dell'oggetto e movimento potrebbero risultare compatibili eccetto la grandezza che , se fosse sopra il metro rientrerebbe in prototipi militari .Ma non sembra esserci stata attività militare in quel momento. Il fototecnico Cangialosi ha appurato la genuinità del filmato e degli scatti , questo fa si che la segnalazione abbia un valore di accreditamento . Il consulto con gli ufologi interni ad A.R.I.A e con l'ottimo ufologo Emilio Acunzo ( consulente esterno) rimane in qualche modo controverso e di difficile interpretazione , questo perchè il filmato non mostra cosa avviene dopo e in che modo tale oggetto svanisce dalla scena, non possiamo affermare con sicurezza sia un drone, manca la fase di eventuale atterraggio al suolo ( i droni civili non possono superare i 150 metri di altezza e sono "pilotati" non oltre i 5km di distanza , anche se alcuni ne dichiarano 7 ma non sono mai effettivi per via di problematiche che si ripercuotono sul segnale del drone , interferenze che ne impediscono il pilotaggio e considerando la presenza dell'aeroporto proprio a pochi metri dall'avvistamento si suppone che se fosse un drone oltre ad una minima distanza da chi lo pilota subirebbe interferenze che ne bloccherebbero il funzionamento con il risultato del GO HOME "ritorna a Casa" )


Oggetti misteriosi osservati da tre testimoni attendibili 

D'altro canto se dovessimo valutarli come oggetti non convenzionali le sue dimensioni non importanti escludono alcuni elementi come navicelle o dischi veri e propri , potrebbero dunque appartenere alla categoria di mini sonde aliene. Nel 2018 sono state molte le segnalazioni di oggetti sferici luminosi in tutta italia e quasi tutti sono stati di piccole o medie dimensioni .Le sonde ( non avendone potuto mai analizzare una vera e propria e dunque ogni riferimento comportamentale e strutturale esposto da tutti i centri ufologici sono da ritenersi esclusivamente ipotetici nulla di più) possono rimanere ferme sul luogo e fluttuare( un tipo di galleggiamento in aria) sono considerate intelligenti ma auto gestite senza equipaggio . Il loro scopo potrebbe essere di varia natura . Il fatto che i tre testimoni , persone qualificate e scientifiche con svariate e importanti pubblicazioni non siano stati in grado di identificare i due oggetti , ci fanno riflettere sulla loro natura non convenzionale . Come sempre sia A.R.I.A e l'ufologo Emilio Acunzo mantengono aperta l'indagine per possibili futuri riscontri con altre eventuali testimonianze , chi volesse potrà inviare la propria testimonianza sia alla mail di A.R.I.A inforicercaaliena@gmail.com sia all'ufologo Acunzo alla mail acunzoe@gmail.com

ufo | contatto | alieni | avvistamento | A R I A | ufologia | Maggioni Angelo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SCIENTOLOGY CREDE IN DIO?


40 DOMANDE A PROPOSITO DI ARBITRAX ISTITUTO ARBITRALE IMMOBILIARE & GENERALE DI MILANO E DELLE PROVINCIE LOMBARDE


UN TROFEO TUTTO TRENTINO PER ARCO 2011 IL CAMPIONATO MONDIALE È SEMPRE PIÙ VICINO


ARRAMPICATA, UN MONDIALE SOTTO LE “STELLE”. AD ARCO (TN) L’IFSC CLIMBING WORLD CHAMPIONSHIP


G DATA: 9.468 nuovi malware per Android al giorno tra gennaio e giugno 2016


QUAL’E’ IL CONCETTO DI DIO IN SCIENTOLOGY?


 

Ieri...

Stesso autore

I predecessori degli Anunnaki

 Non importa se per loro la vita è basata sul carbonio o sul silicio, se l’informazione genetica è trasportata dal DNA o dall’XNA. Gli alieni, se esistono, sono stati come noi plasmati dalla selezione naturale e questo ci dà una regola universale sulla vita: col tempo, diventa sempre più complessa INFINITI SCENARI Molte speculazioni sulla vi (continua)

La città eterea delle stelle: l’evoluzione Alienoumana

La città eterea delle stelle: l’evoluzione Alienoumana
 Premetto subito ( a scanso di rotture di palle di alcuni pseudo scienziati che si ritengono ufologi ma che sono come CICAPpiani e che in realtà non conoscono nulla di nulla dell’ufologia se non quello che i loro capi gli dicono di fare e cioè screditarla per non rivelare la verità e tenere addormentate le menti!) che quanto scrivo sotto sono ipotesi , teorie , idee (continua)

Napoli ancora strani avvistamenti

Napoli ancora strani avvistamenti
  Aumentano i misteriosi oggetti non identificati nei pressi di Napoli, test militari nato o UFO? 31 Ottobre 2018 un testimone ( che desidera rimanere anonimo ) abitante a Napoli avvista e filma uno strano oggetto in cielo. Il testimone riferiva di essersi accorto di questa presenza strana per via della sua luminosità e strana forma , sembrava metallico lucente , non emetteva suono e (continua)