Home > Cultura > -San Giorgio a Cremano: Ordine dei Giornalisti Campania ha svolto un incontro formativo su “Informazione e Uffici Stampa Pubblici” (Scritto da Antonio Castaldo)

-San Giorgio a Cremano: Ordine dei Giornalisti Campania ha svolto un incontro formativo su “Informazione e Uffici Stampa Pubblici” (Scritto da Antonio Castaldo)

articolo pubblicato da: TonySpeaker | segnala un abuso

-San Giorgio a Cremano: Ordine dei Giornalisti Campania ha svolto un incontro formativo su “Informazione e Uffici Stampa Pubblici” (Scritto da Antonio Castaldo)

A San Giorgio a Cremano, martedì 15 gennaio scorso, presso la Biblioteca Comunale di Villa Bruno, è stato svolto l’aggiornamento professionale dei giornalisti, sul tema «Informazione e uffici stampa pubblici», promosso dall'Ordine dei Giornalisti della Campania in collaborazione con il Servizio Comunicazione della Città di San Giorgio a Cremano.

L’incontro di apertura della formazione obbligatoria di quest’anno è stato presentato e moderato da Michele M. Ippolito, Dirigente alla Comunicazione della Città di San Giorgio a Cremano ed avviato con i saluti istituzionali del Sindaco di San Giorgio a Cremano, Giorgio Zinno, con l’introduzione del Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Campania, Ottavio Lucarelli.

Questi i relatori: Avv. Alfonso Raho, dirigente pubblico e formatore, Responsabile del Settore Amministrativo Legale del Comune di San Sebastiano al Vesuvio; Giornalista Domenico Pennone, Capo Ufficio Stampa della Città Metropolitana di Napoli; Dott. Giancarlo Panico, Consulente per la Comunicazione del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro, esperto in comunicazione istituzionale e già consulente della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Dai loro interventi i giornalisti presenti hanno tratto interessanti spunti di riflessioni sul funzionamento dell’Ente Locale, le diverse percezioni fra chi vive all’interno e chi all’esterno della Pubblica Amministrazione; su qualche best practice; sul ruolo dell’informazione e della comunicazione istituzionale e la problematica professionale e dell’inquadramento dei giornalisti negli uffici stampa pubblici.

Alfonso Raho ha trattato il tema della complessa macchina amministrativa nell’Ente Locale, “quale tassello iniziale dello Stato, primo organo di riferimento dei cittadini, soggetto poi alla sussidiarietà di Regioni e Stato nel caso di difficoltà a perseguire obiettivi”, rilevando che “da un’ottica federalista si è tornati nei fatti ad una funzione centralista” e sottolineando che “uno dei principi fondanti dell’Ente Locale è l’autonomia finanziaria”.

Domenico Pennone, pioniere del giornalismo nella pubblica amministrazione, ha rappresentato il percorso quasi ventennale, fra luci ed ombre, della informazione e comunicazione nella Pubblica Amministrazione italiana, dalla Legge 150 del 2000, con ufficio stampa, portavoce e Urp, ai nuovi profili fissati all’attico 18 bis del Contratto degli Enti locali, triennio 2016-2018. “Comunicazione non come optional ma dovere della Pubblica Amministrazione esercitato attraverso l’impiego di competenza, titolarità e autorevolezza di riconosciute figure professionali, nel rispetto dei diritti degli operatori e diritti dei cittadini”.

L’intero intervento di Mimmo Pennone riportato nelle immagini del giornalista e sociologo Antonio Castaldo per IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali è postato all’indirizzo https://www.youtube.com/watch?v=NKyA7OQcMz4&feature=youtu.be .

Giancarlo Panico, esperto comunicatore e giornalista, ha dato utili indicazioni metodologiche alimentate dal passaggio della domanda da “Quali fatti?” a “Quali conseguenze” come inteso da Alex Pentland. Nella sua relazione Giancarlo Panico ha trattato “La funzione organizzativa della comunicazione”, dalla “Licenza ad operare”, derivante dal consenso dei pubblici, alla “Conoscenza” quale punto di partenza di qualsiasi attività di informazione e comunicazione; dalla riflessione di un’organizzazione che definisce e aggiorna mission, vision, strategia e valori guida con il concetto diEnvisioning”, all’azione dell’istituzione dell’andare incontro al cittadino, all’utente  con “Accountability”; dalla consapevolezza che la grande novità dei nostri tempi è il “Data driven” con lo scopo predittivo e applicativo, all’entrata nell’era delle “Story wars”.

 IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA -

OdG Campania | Giornalisti Uffici Stampa | Formazione Giornalisti San Giorgio a Cremano 15 1 2019 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali Brusciano NA |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SCISCIANO REGIONALI CAMPANIA 2015 INCONTRO CON VINCENZO DE LUCA CANDIDATO PRESIDENTE. di Antonio Castaldo


A Brusciano la Confconsumatori promuove un incontro su Ambiente e Salute


Napoli: I primi vagiti del “Giornalista Pubblico”. Nell’ambito della formazione obbligatoria un appuntamento promosso dal SUGC in collaborazione con forMedia. Ricordato Luigi Necco. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano: Nuova sede del Partito Democratico con l’installazione di una “Cassetta Rossa” per le segnalazioni dei Cittadini. (Scritto da Antonio Castaldo)


- Brusciano Auguri per la Festa dei Gigli dalla Giglio Society di East Harlem in New York USA. (scritto da Antonio Castaldo)


-Somma Vesuviana: Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca all’inaugurazione dei nuovi reparti di riabilitazione della Casa di Cura “Santa Maria del Pozzo”. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Brusciano: Mondo della politica e della cultura in lutto per la morte dell’Avv. Giuseppe Giannini. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano: Mondo della politica e della cultura in lutto per la morte dell’Avv. Giuseppe Giannini. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Brusciano, il mondo della politica, della cultura e dell’impegno civile è in lutto per la morte, avvenuta all’età di 70 anni, dell’Avvocato Giuseppe Giannini. Da giovane aveva militato nei movimenti progressisti, agli inizi degli anni ’90 è stato Consigliere Comunale a Brusciano, poi è divenuto valente dirigente dell’Ente Provincia d (continua)

Mariglianella Grandiosa Via Crucis promossa dalla Comunità Parrocchiale di San Giovanni Evangelista con il Parroco Don Ginetto De Simone.

Mariglianella Grandiosa Via Crucis promossa dalla Comunità Parrocchiale di San Giovanni Evangelista con il Parroco Don Ginetto De Simone.
Mariglianella Grandiosa Via Crucis promossa dalla Comunità Parrocchiale di San Giovanni Evangelista con il Parroco Don Ginetto De Simone.   Ancora una volta assai intenso e partecipato è stato il Venerdì Santo a Mariglianella. La Comunità dei fedeli, guidata dai concelebranti Don Ginetto De Simone e Don Vincenzo Tramontano, nel pomeriggio del 19 aprile 2019, Gi (continua)

- Mariglianella Positivo incontro formativo sul tema del bullismo svolto presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci”.

-  Mariglianella Positivo incontro formativo sul tema del bullismo svolto presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci”.
 Mariglianella Positivo incontro formativo sul tema del bullismo svolto presso l’Istituto Comprensivo “G. Carducci”.   A Mariglianella, martedì 16 aprile presso l’istituto Comprensivo “G. Carducci” si è tenuto l’incontro formativo sul bullismo «Il Bello della Scuola. Siamo “Tutt tal’e qual», moderato dal Di (continua)

-Mariglianella: Positivo riscontro di Comune ed ASL Napoli 3 Sud della gratuita applicazione di microchip per l’incremento dell’Anagrafe Canina in Campania.

-Mariglianella: Positivo riscontro di Comune ed ASL Napoli 3 Sud della gratuita applicazione di microchip per l’incremento dell’Anagrafe Canina in Campania.
Mariglianella: Positivo riscontro di Comune ed ASL Napoli 3 Sud della gratuita applicazione di microchip per l’incremento dell’Anagrafe Canina in Campania.   L’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo, avente la Dott.sssa Valentina Rescigno come Assessore all’Ambiente, ha concordato e realizzato con l’Asl Na 3 Sud per il pomeriggio di lu (continua)

Mariglianella, Grande partecipazione al “Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro.

Mariglianella, Grande partecipazione al “Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro.
Mariglianella, Grande partecipazione al “Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro. A Mariglianella, domenica 7 aprile 2019, si è tenuto “Il Giubileo dei Battenti” per la lotta contro il cancro, con al centro “la fede una medicina senza limiti”, promosso da Lucia Monna in collaborazione con la “II Squadra dei Battenti di Lausdomini&rdq (continua)