Home > Musica > BUCALONE “KEEP ME IN LOVE” è il singolo che presenta il nuovo eponimo album dell’artista formiano

BUCALONE “KEEP ME IN LOVE” è il singolo che presenta il nuovo eponimo album dell’artista formiano

articolo pubblicato da: laltoparlante3 | segnala un abuso

BUCALONE “KEEP ME IN LOVE” è il singolo che presenta il nuovo eponimo album dell’artista formiano

 Il cantautore polistrumentista già concorrente di “X FACTOR Romania” e “CELEBRITY The Talent Show”, dà vita ad una intensa ballad pop.

Keep me in love è una canzone scritta nel 2009 durante l’esperienza a Sanremo Lab (Sanremo Giovani - Festival di Sanremo 2009) e completata nel 2011 durante l’esperienza americana a New York. La ballata, cantata e suonata con la chitarra acustica e accompagnata da una sezione d’archi appropriata, racconta la storia di due innamorati che dopo una lunga pausa di riflessione, divisi l’uno dall’altro, si ritrovano confermando così il bisogno di nutrirsi d’amore e di essere fatti per stare eternamente insieme.

 

Autoproduzione

Radio date: 19 novembre 2018

Pubblicazione album: novembre 2018

 

BIO

 

Marco Viccaro Bucalone è un chitarrista, polistrumentista, cantautore, docente di musica e chitarra in Toscana. Vanta un’esperienza lunga 20 anni suonando dal vivo nei pub, teatri, piazze e stadi di tutta Italia, Inghilterra, Irlanda, Olanda, Francia, Germania, Romania e soprattutto America. Tra le numerose esperienze musicali è stato concorrente nel format televisivo XFACTOR ROMANIA, ha partecipato al programma televisivo “Mezzogiorno in famiglia” su RAIDUE, “CELEBRITY The Talent Show” su SKY VIVO, all’Umbria Jazz Clinics, a Sanremo Lab dedicato ai giovani del Festival di Sanremo nel 2009. Tra i tanti concorsi e festival musicali nel 2017 e 2018 è stato partecipe al GASPARILLA PIRATE FESTIVAL, uno dei più grandi festival d’America rappresentando l’Italia in qualità di chitarrista “One Man Band”.

Le sue canzoni sono state scelte come colonna sonora per il programma televisivo “Nissan The Quest” su SkySport2. È stato per diverse volte chiamato come “Session man” in registrazioni di chitarra su commissione di una band americana presso i famosi “ABBEY ROAD STUDIOS” di Londra. Il suo primo album omonimo del 2008 da solista, scritto, arrangiato e suonato interamente da Marco Viccaro, è stato presentato in una tournée internazionale in America, Inghilterra e Irlanda, molto apprezzato dalla critica, nonché recensito positivamente dall'importante rivista musicale “Music Connection” di Los Angeles. Il suo secondo album “BUCALONE” sempre da solista, scritto, a arrangiato e suonato interamente da Marco Viccaro è in uscita a Novembre 2018. Fra le collaborazioni più importanti: Arisa, Ricchi e Poveri, Donatella Rettore, Little Tony, Silvia Salemi, Jimmy Fontana e tanti altri.

 

Contatti e social

 

FACEBOOK www.facebook.com/bucalone

INSTAGRAM www.instagram.com/bucalone85

musica | pop | singolo | promo | radio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

essence trend edition “love letters” periodo metà gennaio fine febbraio 2014


Mafia City H5 Beginner’s Guide: Tips, Cheats & Strategies to Become a Feared Mafia Boss


In my beauty bag: Fashion designer Annah Stretton


ASTIMUSICA 19: Asti-Piazza Cattedrale, dal 9 al 25 Luglio


essence trend edition “love & sound”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

DAVIDE de MARINIS: NATURALE arriva in radio l’inedito presentato durante la finale del programma di Rai Uno “Ora o mai più”

DAVIDE de MARINIS: NATURALE arriva in radio l’inedito presentato durante la finale del programma di Rai Uno “Ora o mai più”
Dopo la sua partecipazione televisiva e la realizzazione della sigla dell’ultima stagione di Domenica In “Amori della zia”, il cantautore torna in radio con un nuovo brano fresco e solare. “Naturale” è un pezzo autobiografico scritto in una mattina di solitudine in cui Davide, con attitude spensierata ma introspettiva, colto dalla giusta ispirazione, ha in (continua)

DEMONILLA FEAT GIUSEPPE SCARPATO “HEY HA HA” è la reinterpretazione in inglese del brano di Edoardo Bennato “Eaa”

DEMONILLA FEAT GIUSEPPE SCARPATO “HEY HA HA” è la reinterpretazione in inglese del brano di Edoardo Bennato “Eaa”
 La rock band napoletana propone, con la collaborazione artistica di Giuseppe Scarpato (chitarrista dello stesso Bennato), una cover che conferisce un nuovo animo punk alla canzone tratta dallo storico album “La torre di Babele”.   “HEY HA HA”, cover di “EAA”, brano presente nell’album di Edoardo Bennato “La torre di Babele”, vi (continua)

DARIO DEE “IL MIO PESCE CORALLO ROSSO” in radio dal primo febbraio il singolo che anticipa il disco di prossima uscita del cantautore e produttore pugliese

DARIO DEE “IL MIO PESCE CORALLO ROSSO” in radio dal primo febbraio il singolo che anticipa il disco di prossima uscita del cantautore e produttore pugliese
Spirito goliardico e dedizione provocatoria sono i punti di forza del pezzo che viaggia fra pop, dance e r&b. «Ero molto deluso dall'amore, in nessun modo riuscivo a liberarmi dalle esperienze precedenti disastrose, anche quando un ragazzo a cui interessavo si scontrava nella mia orbita con i miei sguardi… questo brano racconta proprio quei momenti! “Il mio pes (continua)

“3, 2, 1” arriva l’ep d’esordio della band crossover della musica emergente italiana

“3, 2, 1” arriva l’ep d’esordio della band crossover della musica emergente italiana
 Fra pop, elettronica, rap e indie, nasce il primo progetto discografico dei 5 giovanissimi musicisti marchigiani. 3, 2, 1… Lancio! Il primo EP dei xgiove! è la navicella che accompagna la band in un viaggio fatto di sogni, illusioni, notti magiche, inseguendo un gol, storie vissute, finite e voglia di riscatto. È la fenice che rinasce dalle ceneri di quello che sono (continua)

Crasto - “Griselda”: dalla periferia di milano un nuovo trapper nel panorama musicale italiano

Crasto - “Griselda”: dalla periferia di milano un nuovo trapper nel panorama musicale italiano
 Il giovane rapper attraverso la sua esperienza personale parla ai coetanei con un brano che usa il loro stesso linguaggio per raccontarsi senza falsi moralismi. In radio dal 15 marzo. «Il singolo “Griselda” nasce innanzitutto da un sentimento di soddisfazione per aver raggiunto i miei obiettivi personali, ed è quindi fortemente autocelebrativo. Penso che l& (continua)