Home > Economia e Finanza > Sostenibilità e dialogo: Luigi Ferraris e i valori strategici di Terna

Sostenibilità e dialogo: Luigi Ferraris e i valori strategici di Terna

L'accordo per il piano di interventi in Veneto e le modifiche al progetto per la rete elettrica di Napoli confermano l'importanza per Terna di avviare un dialogo con realtà locali e comunità dei territori in cui opera: l'AD e DG Luigi Ferraris sottolinea come dialogo e sostenibilità siano valori imprescindibili per il gruppo.

Terna

Luigi Ferraris: dialogo con il territorio e condivisione progettuale sono valori fondamentali per Terna

L'importanza del dialogo e dell'ascolto nell'ottica di una progettazione condivisa con le comunità dei territori in cui si interviene. Per Terna è fondamentale, come ribadisce spesso anche l'Amministratore Delegato e Direttore Generale Luigi Ferraris. Lo conferma anche l'accordo siglato di recente con Regione Veneto che prevede investimenti ingenti per interventi di sviluppo e rinnovo della rete elettrica nel territorio. Obiettivo è portare sviluppo e innovazione per i cittadini, oltre al rilancio socio-economico delle aree colpite nel novembre 2018 dagli eccezionali eventi atmosferici. Un impegno che si concretizzerà su più fronti: interventi di sviluppo della rete elettrica regionale ma anche di rinnovo, monitoraggio e manutenzione degli impianti già consistenti per migliorarne la resilienza. In Veneto Terna si impegnerà inoltre nell'apertura e nel potenziamento di centri di eccellenza tecnologici, collaborando anche con le Università. Nel sottolinearne il valore, Luigi Ferraris ha rimarcato come tale accordo sia "frutto di un approccio di dialogo con il territorio che rappresenta oggi, insieme alla sostenibilità delle opere e all'attenzione per l'ambiente e per i territori, un valore imprescindibile nella strategia di Terna".

Luigi Ferraris: l'impegno nella sostenibilità di Terna dal Veneto alla Campania

Per riprendere le parole dell'AD Luigi Ferraris dialogo e sostenibilità sono "chiavi di crescita" per Terna . Un impegno concreto quello del Gruppo, che emerge anche nel progetto "Corridoi verdi", incluso nel protocollo siglato con Regione Veneto. Realizzato in sinergia con l'Autorità Forestale Regionale, prevede la creazione di corridoi ecologici lungo i tracciati delle linee elettriche esistenti in aree boschive attraverso la piantumazione selettiva di essenze vegetali autoctone a ricrescita controllata: è la prima esperienza a livello europeo. E Terna guarda anche al Sud: a Napoli infatti il dialogo e il confronto costruttivo con amministrazioni locali e territorio hanno portato a modifiche nel progetto per ammodernare e mettere in sicurezza la rete elettrica. La stazione prevista a Fuorigrotta non si farà più perché sarà integrata in un impianto già esistente. Una soluzione condivisa con la comunità locale, ulteriore conferma della grande attenzione che il gruppo guidato da Luigi Ferraris riserva ai temi ambientali tra cui la riduzione dell'impatto delle infrastrutture sul territorio.

Luigi Ferraris | Terna |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Terna: Luigi Ferraris, transizione energetica e sviluppo sostenibile


Luigi Ferraris: Terna e Polizia insieme per proteggere la rete elettrica


Terna, l’Assemblea degli Azionisti 2018: il commento dell’AD Luigi Ferraris


Amministrata da Luigi Ferraris, Terna conferma il proprio primato nell’indice Dow Jones Sustainability


Energia: Luigi Ferraris, Terna sigla accordo con Snam per definire e realizzare iniziative comuni


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Energia: Luigi Ferraris, Terna sigla accordo con Snam per definire e realizzare iniziative comuni

Il 1° marzo 2019, Terna e Snam hanno sottoscritto un memorandum d'intesa, finalizzato a mettere a fattore comune le proprie rispettive competenze a favore della transizione energetica. Luigi Ferraris, AD e DG di Terna e Marco Alverà, AD di Snam, hanno evidenziato l'importanza di un simile accordo di collaborazione in questo particolare periodo, che si caratterizza per un importante camb (continua)

Luigi Ferraris, AD e DG di Terna, commenta l’inserimento dell’azienda nel Sustainability Yearbook 2019

Secondo l'agenzia internazionale di rating RobecoSAM, Terna è l'unica Electric Utility al mondo nella Gold Class della sostenibilità. L'Amministratore Delegato e Direttore Generale Luigi Ferraris commenta questo importante riconoscimento, che conferma l'impegno a integrare politiche rispettose dell'ambiente nelle attività di business. Luigi Ferraris: Terna riconosciuta nuo (continua)

Terna: Luigi Ferraris, transizione energetica e sviluppo sostenibile

Un rapporto di Pwc, presentato a Roma da Confindustria Energia, evidenzia le importanti ricadute in termini di PIL, occupazione e sviluppo delle energie rinnovabili, grazie ai consistenti investimenti previsti da qui ai prossimi 12 anni in ambito energetico. Tra i principali investitori infrastrutturali in ambito energetico che accompagnano la transizione energetica a livello europeo, vi è (continua)

Terna: Luigi Ferraris firma accordo con il Governatore del Veneto Luca Zaia

Un progetto ambizioso, che punta alla ricostruzione e allo sviluppo delle infrastrutture elettriche, a seguito dei catastrofici eventi atmosferici che lo scorso novembre 2018 hanno colpito la regione. Questa una delle principali finalità dell'accordo siglato lo scorso 21 gennaio 2019 a Venezia tra Luigi Ferraris, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna, e Luca Zaia, Governator (continua)

Terna: la società guidata da Luigi Ferraris incontra i cittadini per informarli sul progetto SA.CO.I. 3

I cittadini di Sardegna e Toscana partecipano agli incontri organizzati da Terna, società amministrata da Luigi Ferraris, per confrontarsi sull'ambizioso progetto dell'ammodernamento della linea elettrica che collega Sardegna, Corsica e Toscana. Luigi Ferraris: il progetto SA.CO.I. 3 e gli appuntamenti organizzati da Terna Cinque giornate di incontri per informare i cittadini e confront (continua)