Home > Primo Piano > Uso spray peperoncino: arrivano chiarimenti del Viminale alla Camera

Uso spray peperoncino: arrivano chiarimenti del Viminale alla Camera

articolo pubblicato da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

Uso spray peperoncino: arrivano chiarimenti del Viminale alla Camera

 

Lo spray peperoncino è tornato nelle ultime ore ad occupare il dibattito nelle aule delle istituzioni parlamentari. Ormai non si può negare la centralità di questo prodotto, che negli ultimi mesi ha conosciuto una diffusione massiccia tra i cittadini, ma anche una polarità impressionante per le note vicende di cronaca che lo vedono protagonista in negativo. Ed è proprio questo il punto: come abbiamo più volte sottolineato, sembrerebbe che si sia persa la percezione originaria dello spray di difesa personale, ovvero uno strumento il cui uso è consentito solo in casi di aggressione e pericolo per la propria persona.

Il motivo è da ricercare proprio nell’utilizzo improprio, che in alcuni casi si traduce in insulsi comportamenti di scherno, in altri in vere e proprie azioni finalizzate a commettere reati. A ricordare le limitazioni già applicate a questo strumento è stato il Sottosegretario all’Interno – Luigi Gaetti – nel corso di un’interrogazione alla Camera sulle iniziative per disciplinare le modalità di vendita degli spray OC.

Ricordando quanto importante sia questo prodotto per quelle persone (specialmente le donne) che si trovano in situazioni di pericolo, Gaetti ha voluto ancora una volta menzionare con il suo intervento in Aula quelle che sono attualmente le limitazioni a questo strumento di autodifesa già previste dal nostro ordinamento, ovvero le caratteristiche tecniche che ne conferiscono legalità e conformità al D.M. 103/2011, il quantitativo massimo di miscela, le percentuali di principio attivo contenuto nella gittata utile (non superiore a 3 metri) per non arrecare offesa alla persona, e non ultimo il divieto di vendita ai minori di 16 anni.

In sostanza, il Sottosegretario al Viminale ha voluto ribadire che ad essere in discussione non è l’utilizzo dello spray antiaggressione, quanto piuttosto l’uso distorto che può essere fatto e che d’ora in avanti sarà tassativamente perseguito dalle Forze dell’Ordine, soprattutto in contesti particolari. Del resto lo stesso ministro Salvini aveva in precedenza annunciato seri provvedimenti nei confronti di chi lo utilizza in maniera inappropriata, alla luce della tragedia in discoteca di Corinaldo lo scorso dicembre.

spray peperoncino | spray antiaggressione | spray urticante |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

A Che Cosa Serve Lo Spray Tw 1000 E Il Prezzo


Dove Comprare Lo Spray Al Peperoncino Risparmiando Sul Prezzo


Tutto Ciò Che Devi Sapere Sull' Uso Dello Spray al peperoncino sui cani


Tutto Ciò Che Devi Sapere Sullo Spray Anti-Aggressione E Il Prezzo


Ecco Dove Comprare Lo Spray Al Peperoncino


Vendita Dello Spray Al Peperoncino, Ecco Dove Trovare Il Prezzo Più Conveniente


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Trasporto su strada: il Parlamento Ue approva il Pacchetto Mobilità

Trasporto su strada: il Parlamento Ue approva il Pacchetto Mobilità
  Con l’approvazione del primo “Pacchetto Mobilità” il Parlamento europeo riscrive integralmente le norme sul trasporto merci su strada in Europa, accogliendo gran parte delle istanze di associazioni e sindacati di autotrasporto occidentali. Il provvedimento contiene norme finalizzate a combattere l’illegalità e a migliorare le condizioni di lavoro dei c (continua)

Immobiliare Puglia, la crescita del mercato incoraggia l’edilizia

Immobiliare Puglia, la crescita del mercato incoraggia l’edilizia
  Continua la crescita del mercato immobiliare in Puglia e con essa crescono le aspettative di ripresa anche per il settore edilizio. La conferma arriva dai dati dell’Agenzia delle Entrate rielaborati da Senaf (specializzata nell’organizzazione di fiere e convegni) in vista di SAIE Bari – la fiera biennale delle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4 (continua)

Infissi esterni: il futuro si chiama legno trasparente

Infissi esterni: il futuro si chiama legno trasparente
  Oltre a registrare altissimi livelli di fatturato in tutto il mondo (specialmente in Italia), quello della produzione di serramenti e infissi esterni è un comparto alla continua ricerca di soluzioni innovative in grado di dare risposte alle sfide del futuro. Lo sviluppo della bioedilizia negli ultimi anni è l’esempio concreto di come il concetto di sostenibilità (continua)

Trattori agricoli, slittano le scadenze delle revisioni. Scongiurate le sanzioni

Trattori agricoli, slittano le scadenze delle revisioni. Scongiurate le sanzioni
  Finalmente la questione scadenze revisione delle macchine agricole è destinata a trovare una soluzione definitiva. Con Decreto Interministeriale del 28/02/2019 n. 80, adottato dal Ministero delle Politiche Agricole e dal Ministero dei Trasporti ma non ancora registrato, il Governo posticipa la prima scadenza al 2021, ma soprattutto corregge una grave lacuna normativa che perdurava g (continua)

Legge Legittima Difesa: meglio un’arma o uno spray peperoncino?

Legge Legittima Difesa: meglio un’arma o uno spray peperoncino?
  Con 201 voti favorevoli, 38 contrari e 6 astenuti il Senato ha approvato in terza lettura il disegno di legge sulla legittima difesa in Italia. Un provvedimento voluto fortemente dalla Lega, contestato da parte delle opposizioni e dalla stessa ANM - Associazione Nazionale Magistrati – che la taccia di incostituzionalità. Ma cosa cambia in realtà e come si inserisce in q (continua)