Home > Cultura > La Chiesa di Scientology bresciana celebra l'anniversario della nascita di L. Ron Hubbard

La Chiesa di Scientology bresciana celebra l'anniversario della nascita di L. Ron Hubbard

La Chiesa di Scientology bresciana celebra l'anniversario della nascita di L. Ron Hubbard

Il fondatore di Scientology L.Ron Hubbard è nato il 13 Marzo 1911 e la Chiesa bresciana festeggia l'importante anniversario con una serata che illustra alcuni episodi del percorso di riscoperta spirituale.

La celebrazione internazionale

Il prossimo 9 marzo, in Florida, si terranno le celebrazioni per il 108mo anniversario della nascita del fondatore di Scientology (13 marzo 1911). 
Sono attesi migliaia di scientologist da tutto il mondo. La Chiesa di Scientology bresciana presenterà l'evento alla propria comunità il prossimo 16 Marzo.

Nel corso dell’evento saranno raccontate vicende e aneddoti della vita dell'uomo che ha fondato l'unica religione emergente nell'età moderna.

Una vita certamente intensa che lo ha portato a produrre una quantità elevata di opere che abbracciano molti campi di interesse e attività umane: dalla filosofia alla letteratura, dalla fotografia all’istruzione, dalla riabilitazione dalla droga alle battaglie per i diritti civili, al punto che è stato detto che Lafayette Ron Hubbard ha vissuto 20 vite nell'arco di una singola esistenza.

Nell'occasione verranno presentati anche aspetti rilevanti del percorso di riscoperta spirituale di Scientology e la sua codifica per permettere a chiunque di ascendere a livelli di consapevolezza e libertà spirituali più elevati.

L'evento includerà anche una panoramica sui raggiungimenti in campo umanitario ispirati dalle sue opere.

Una serata aperta agli interessati.

La Chiesa di Scientology di Brescia invita insegnanti e professionisti del mondo dell'istruzione e volontari impegnati in settori della riabilitazione dei tossicodipendenti, dei detenuti e nella lotta per l'affermazione dei diritti civili che avranno così modo di conoscere la figura di L. Ron Hubbard come educatore e riformatore.

Per maggiori informazioni e per prenotare un posto contattare l’incaricato delle Relazioni Esterne al 335-5890884

 



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Continuiamo la Prevenzione dalla Cocaina per fermarla

Continuiamo la Prevenzione dalla Cocaina per fermarla
La ricerca dello sballo sembra sia un punto di conquista sociale tra i ragazzi. Ma la strada che sembra facile diventa presto la più dolorosa. Per prevenire scelte sbagliate oltre 400 libretti "La verità sulla cocaina" sono stati distribuiti questa settimana a Padenghe. Informare per far conoscere la Cocaina per prevenire Distribuire opuscoli informativi sulla Cocaina &eg (continua)

Farsi di alcol per sembrare simpatici.

Farsi di alcol per sembrare simpatici.
Il periodo della adolescenza è quello in cui si sperimentano le prime relazioni sociali. La compagnia degli amici diventa un riferimento molto importante. Per avere successo i ragazzi e le ragazze ritengono di dover stupire in qualche modo ed ecco che l'alcol diventa lo strumento per almeno "sembrare" simpatici invece di imparare ad "essere" simpatici. Sembrare simpatic (continua)

Diffondiamo i valori morali nel modo delle imprese

Diffondiamo i valori morali nel modo delle imprese
I valori tradizionali sono particolarmente sostenuti da chi è abituato a lavorare per produrre benessere per sè e per altri. Questa settimana un imprenditore che sostiene la campagna "La Via della Felicità" ha distribuito decine di libretti che illustrano il valore dei valori proprio ad altri imprenditori con l'intento di diffondere una sempre più vasta e cond (continua)

I Diritti Umani per combattere il diffondersi dell'egoismo

I Diritti Umani per combattere il diffondersi dell'egoismo
Promuovere i Diritti Umani è una azione che favorisce una maggiore consapevolezza di uguaglianza e contribuisce a isolare il senso diffuso di egoismo. Diffondere i Diritti Umani sanciti nel Dicembre del 1948 dalle Nazioni Unite Alcuni volontari dell'Associazione per i Diritti Umani e Tolleranza Onlus, hanno distribuito decine di opuscoli a Gavardo rendendo disponibile a molte fa (continua)

Gli scientologist bresciani celebrano il terzo anniversario della vittoria legale in Belgio

Gli scientologist bresciani celebrano il terzo anniversario della vittoria legale in Belgio
Gli scientologist bresciani lunedì 11 marzo hanno ricordato l'ultima vittoria legale ottenuta in Belgio e che ha sancito, anche per quella nazione, lo status di religione per Scientology. Il Belgio riconosce la religione di Scientology L'11 marzo 2016, il Tribunale di Bruxelles ha respinto un caso che coinvolgeva una dozzina di scientologist, la stessa Chiesa belga e l'ufficio europe (continua)