Home > Eventi e Fiere > St. Patrick’s Day, la festa irlandese arriva a Le Cattive Abitudini

St. Patrick’s Day, la festa irlandese arriva a Le Cattive Abitudini

St. Patrick’s Day, la festa irlandese arriva a Le Cattive Abitudini

Trifogli, folletti, zuppe e birre per il St. Patrick’s Day 2019. Il santo patrono d’Irlanda sarà celebrato domenica 17 marzo in tutto il mondo con iniziative ed eventi all’insegna del divertimento, della gastronomia e della musica, rinnovando l’annuale clima di festa che sarà esportato anche ad Arezzo in una serata a tema organizzata da Le Cattive Abitudini. Il locale di via Fossombroni ospiterà infatti per la prima volta questa ricorrenza e, a partire dalle 18.00, andrà a proporre al proprio interno un viaggio nel cuore delle tradizioni, della cultura e della simbologia tipicamente irlandesi.

Il verde è da sempre riconosciuto come il colore identificativo del St. Patrick’s Day e caratterizzerà anche gli abiti e la scenografia allestita a Le Cattive Abitudini, andando ad arricchire una suggestiva ambientazione che proporrà tutti gli elementi della simbologia legata a questa festa (dagli immancabili trifogli ai cappelli sgargianti, arrivando fino al folletto barbuto con il calderone pieno d’oro). La possibilità di contribuire a questo clima sarà rivolta agli stessi cittadini che sono invitati a presentarsi con qualche dettaglio verde nel loro abbigliamento. Un’attenzione particolare sarà rivolta all’aspetto gastronomico, con la degustazione di una ricca varietà di piatti ispirati alla cucina irlandese come le zuppe, il colcannon (lo sformato con verza, patate e cipolle) o lo stinco di maiale alla birra, il tutto bagnato dai boccali di birre chiare e scure. All’atmosfera da irish-pub, infine, contribuirà anche il sottofondo musicale che proporrà suoni e canti della tradizione folk irlandese. «Il St. Patrick’s Day è un evento atteso e partecipato anche da tanti aretini - commenta Rosanna Bianchini, titolare de Le Cattive Abitudini insieme al marito Roberto Donnini, - dunque ci siamo fatti promotori della prima edizione di una festa che domenica 17 marzo permetterà di ritrovare anche in città le divertenti atmosfere tipicamente irlandesi tra piatti, tradizioni e simboli tipici dell’isola di smeraldo».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Si chiude EXPO 2015: il bilancio positivo della partecipazione irlandese


Photographers confess what they are REALLY thinking on your wedding day


THE HEART OF KENYAN RUNNING:


Brusciano per la 142esima Festa dei Gigli.Il Sindaco Giosy Romano è testimonial in "social media" e l’artista Filippo Di Pietrantonio è autore del manifesto ufficiale. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano: Habemus Ente Festa! Il Consiglio Comunale ha votato i quattro componenti ed il Sindaco Montanile ha nominato il Presidente e il Direttore Amministrativo. (Scritto da Antonio Castaldo)


Collection 2017 wedding dresses San Patrick [PHOTOS]


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Due eventi storici a Foiano per i 500 anni di Cosimo de Medici

Due eventi storici a Foiano per i 500 anni di Cosimo de Medici
Due fine settimana di eventi storici a Foiano della Chiana per celebrare i 500 anni dalla nascita di Cosimo de Medici, primo Granduca di Toscana. Nel corso di aprile, l’associazione culturale Scannagallo sarà promotrice di feste, mostre e mercati che permetteranno di vivere un viaggio indietro nel tempo tra gli usi, le tradizioni e la cultura dei secoli del Rinascimento. Il tutto alla (continua)

Al via le risate di Aurora Ridens con Sergio Giuffrida di Colorado

Al via le risate di Aurora Ridens con Sergio Giuffrida di Colorado
Cabaret, musica e teatro aprono la sedicesima edizione di Aurora Ridens. Il laboratorio di pubblica sperimentazione comica, organizzato dall’associazione culturale Noidellescarpediverse, romperà il ghiaccio alle 21.15 di mercoledì 27 marzo con una carrellata di artisti che si alterneranno sul palco del Circolo Aurora di piazza Sant’Agostino con l’obiettivo di regala (continua)

Le maschere dei Figli di Bocco colorano la Casa Pia

Le maschere dei Figli di Bocco colorano la Casa Pia
Le maschere dei Figli di Bocco colorano la casa di riposo “Fossombroni”. L’istituto cittadino, conosciuto come Casa Pia, ospiterà una rappresentanza del celebre carnevale di Castiglion Fibocchi che regalerà agli ospiti della struttura residenziale e del centro diurno, oltre che ai loro familiari, un pomeriggio all’insegna dell’arte e dello stupore. L&rsq (continua)

Un nuovo elettrocardiogramma alla farmacia “Campo di Marte”

Un nuovo elettrocardiogramma alla farmacia “Campo di Marte”
Un nuovo elettrocardiogramma a disposizione dei cittadini nella farmacia “Campo di Marte”. La più storica delle Farmacie Comunali di Arezzo ha aumentato i propri servizi e si è dotata della strumentazione per registrare l’attività elettrica del cuore tramite la semplice apposizione di una serie di elettrodi in diversi punti del corpo, con il tracciato che vie (continua)

Sei squadre in campo per la nuova stagione del Valtiberina Tennis

Sei squadre in campo per la nuova stagione del Valtiberina Tennis
Sei squadre e grandi ambizioni per la nuova stagione del Valtiberina Tennis&Sport. Il circolo di Sansepolcro presenta i ventinove atleti agonisti che, dalla serie D alle categorie giovanili, scenderanno in campo nei vari campionati toscani con la responsabilità di rappresentare il movimento tennistico tiberino e di provare a centrare qualche promozione. Le maggiori aspettative ricadono (continua)