Home > Sport > MARCIALONGA: NON C’Ė DUE SENZA TRE. PODISTICA COOP ALL’ORIZZONTE

MARCIALONGA: NON C’Ė DUE SENZA TRE. PODISTICA COOP ALL’ORIZZONTE

MARCIALONGA: NON C’Ė DUE SENZA TRE. PODISTICA COOP ALL’ORIZZONTE
 Marcialonga Coop di corsa il 1° settembre
Ultima prova della Combinata Punto3 Craft
26 km da Moena a Cavalese nelle Valli di Fiemme e Fassa
Partecipazioni a 30 euro fino a giovedì 27 giugno

“Correre mi ha insegnato che perseguire una passione è più importante della passione stessa”. (Dean Karnazes)
Non c’è due senza tre, e come ultima prova della stagione e della Combinata Punto3 Craft Marcialonga sforna la podistica Coop del 1° settembre, un ‘richiamo’ di ciò che sarà poi l’inverno, con Moena e Cavalese ancora una volta chiamate in causa come teatri di partenza ed arrivo di una manifestazione sportiva Marcialonga. La diciassettesima edizione traccia sull’asfalto il logo di color verde, fluttuando in direzione della via glamour fiemmese dopo essere scattati dalla Val di Fassa, scrivendo nitidamente la linea di congiunzione tra le due location trentine, sempre unite nel cuor di Marcialonga. Il torrente Avisio darà una mano ad effettuare l’impresa, l’incedere del passo dei runners verrà infatti accompagnato dal fluire dell’acqua, e i paesi caratteristici faranno da sfondo alla sentita contesa di settembre. 26 i chilometri da percorrere, 30 euro la tariffa d’iscrizione fino a giovedì 27 giugno, un appuntamento della stagione podistica dei corridori quasi ‘obbligatorio’ anche perché, come disse Jeff Galloway… “se gli scienziati annunciassero che correre è dannoso accogliereste la notizia con interesse e poi uscireste per la solita corsa quotidiana”. Correre è diventato attività in pianta stabile nella vita di ogni sportivo, fare movimento libera la mente e ‘conduce lontano’, indipendentemente dalla distanza percorsa. A grande richiesta torna anche la Marcialonga Coop in staffetta, con i concorrenti ad aumentare sensibilmente anno dopo anno, composta da tre atleti, maschile, femminile oppure mista. Il percorso sarà lo stesso della gara principale, con una lunghezza complessiva di 26 km ma suddiviso in frazioni, e i tre staffettisti dovranno cimentarsi nei tratti Moena – Predazzo di 10 Km, Predazzo – Lago di Tesero di 8 km e Lago di Tesero –  Cavalese di 8 km, provando l’ebbrezza del passaggio di consegne e tutti assieme le emozioni uniche che solo Marcialonga Coop sa dare. 
 
Info: www.marcialonga.it 

newspower | marcialonga | running | coop | val di fassa | val di fiemme |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MARCIALONGA AL COSPETTO DELLA “MADUNINA”. ZORZI-BETTINI-CHECHI-ROSSI: CHE STAFFETTA!


MARCIALONGA: UN PATRIMONIO PER LA COMUNITÁ, L’IMPATTO DELLA SKI MARATHON SUL TURISMO TRENTINO


TUTTO PRONTO PER LA MARCIALONGA DI FIEMME E FASSA, PRESENTATA OGGI LA 42.a EDIZIONE DELLA GRANFONDO


TRENTO SFOGGIA MARCIALONGA 2016, 43ª EDIZIONE PIÙ CHE MAI RICCA D’INIZIATIVE


MARCIALONGA CYCLING CRAFT NEL MIRINO “VICHINGO”: AUKLAND TORNA SUL LUOGO DEL SUCCESSO


MARCIALONGA RUNNING COOP, LE VALLI DI FIEMME E FASSA IN FESTA DOMENICA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

TEAM FUTURA PROTAGONISTA AI MONDIALI MASTER. A PASSO COE SVETTANO JULIAN BRUNNER E MICH

TEAM FUTURA PROTAGONISTA AI MONDIALI MASTER. A PASSO COE SVETTANO JULIAN BRUNNER E MICH
 Team Futura fa tappa alla Base Tuono Marathon del Gran Fondo Master Tour Altro secondo posto per Julian Brunner, quinta posizione assoluta per Stefano Mich Incetta di medaglie per Silvano Berlanda ai Mondiali Master norvegesi Julian “JB” Brunner sta facendo letteralmente man bassa di podi, portando in alto i colori del Team Futura anche alla Base Tuono Marathon vinta da Pi (continua)

WEEK END AL CALOR BIANCO IN VAL MARTELLO. DOMANI SPRINT E DOMENICA INEDITA MASS START 60

WEEK END AL CALOR BIANCO IN VAL MARTELLO. DOMANI SPRINT E DOMENICA INEDITA MASS START 60
 IBU Cup, oggi riposo dopo la sprint di ieri in Val Martello innevata di fresco Domani si replica con la 10 e 7,5 km sprint con gli azzurri sotto la lente Domenica la “prima” della mass start con 60 atleti al via La Val Martello rimane un fulcro importante per il biathlon italiano Giornata di pausa e di allenamenti oggi in Val Martello per gli atleti della IBU Cup, il torneo (continua)

ANNULLATA LA MILLEGROBBE 3.0. PREMIAZIONI GF MASTER TOUR SABATO 23 MARZO

ANNULLATA LA MILLEGROBBE 3.0. PREMIAZIONI GF MASTER TOUR SABATO 23 MARZO
  Le più importanti ski-marathon d’Italia racchiuse in un circuito Per le problematiche legate alle neve l’ultima prova non si disputerà A Malga Millegrobbe le celebrazioni dei migliori della stagione Base Tuono Marathon sabato 16 marzo sull’Alpe Cimbra Speranza, attesa, organizzazione e tanta fatica, ma alla fine è arrivato il verdetto: la Milleg (continua)

I NORVEGESI SVETTANO NELLA IBU CUP A MARTELLO. TESTA A TESTA UCRAINA-RUSSIA AL FEMMINILE

I NORVEGESI SVETTANO NELLA IBU CUP A MARTELLO. TESTA A TESTA UCRAINA-RUSSIA AL FEMMINILE
 Vivace sprint di 10 e 7,5 km in Val Martello per lo stage finale di IBU Cup Dale (NOR) e altri tre norvegesi su tutti. Bravo Braunhofer 6° La Reztsova sbaglia un colpo e Olga Abramova (UKR) spicca il volo Sabato e domenica nuove sfide sprint e con l’inedita Mass Start 60 In Val Martello fa tappa l’ultimo stage di IBU Cup di biathlon con due gare sprint ed una inedita, a (continua)

UNA SETTIMANA DI IBU CUP IN VAL MARTELLO. RUSH FINALE TRA SPRINT E INEDITA MASS START 60

UNA SETTIMANA DI IBU CUP IN VAL MARTELLO. RUSH FINALE TRA SPRINT E INEDITA MASS START 60
 IBU Cup in Val Martello dal 14 al 17 marzo Al Centro del Biathlon della Val Martello 114 biatleti e 101 biatlete Favoriti i russi Anton Babikov e Victoria Slivko Azzurri al via tra gli altri con Cappellari, Braunhofer e Lardschneider “Valle delle fragole” pronta a dar vita alle sfide conclusive della stagione dell’IBU Cup. L’altoatesina Val Martello è (continua)