Home > News > I commercianti di Assemini si uniscono al grido dei volontari: “NO alla droga SI alla vita”

I commercianti di Assemini si uniscono al grido dei volontari: “NO alla droga SI alla vita”

 I commercianti di Assemini si uniscono al grido dei volontari:  “NO alla droga SI alla vita”

 

NO alla droga, SI alla vita” Sembrerebbe un semplice slogan pubblicitario per far colpo sull’opinione comune, ma è qualcosa che sta prendendo piede nella cultura di tantissimi commercianti e cittadini di Assemini, sempre pronti a collaborare con i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga nel diffondere questo messaggio.

         L’uso di droghe legali e illegali si sta diffondendo sempre di più anche grazie ad un messaggio subdolo che media, cinema e spacciatori, a volte in strada altre volte camuffati dietro ricchi studi medici e in camice bianco, vogliono far passare come “civiltà”, emancipazione e “libertà”. Difficile essere d’accordo se si osserva cosa circonda un tossicodipendente o un depresso “aiutato” dai miracolosi farmaci che hanno contribuito a “calmarlo”.

         Droghe illegali, leggere o pesanti poco importa, visto che sempre di droghe si tratta, o droghe legali prescritte dagli "specialisti", che rendono le persone degli automi che vagano senza meta nelle nostre città, sono frutto di una civiltà senza senso e della cultura del profitto senza scrupoli.

         Fortunatamente, come diceva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard “l’uomo è un essere fondamentalmente buono” e quei pochi criminali non prevarranno sulla maggioranza che non ne vuole sapere delle loro droghe e sono impegnati affinché cresca una società libera dalla droga. I volontari di Assemini sono con la parte di società che non ci sta e, convinti che l’unica azione di prevenzione sia l’istruzione, nella serata di martedì 12 marzo hanno distribuito altre centinaia di opuscoli informativi, coinvolgendo cittadini e commercianti e continuando a diffondere il messaggio: NO alla droga, SI alla vita.

Info: www.noalladroga.it

 

        



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


IL GRIDO ESCE L’OMONIMO ALBUM D’ESORDIO DELLA BAND ALTERNATIVE ROCK ROMANA PRODOTTO DALLA VOLUME! DISCOGRAFIA MODERNA


"LA VERITA' SULLA DROGA" NON PUO' ESSERE TACIUTA.


Mondo Libero dalla Droga a Cascina


PROMUOVIAMO LA LIBERTA' DALLA DROGA NELL'AREA METROPOLITANA DI CAGLIARI


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

“La verità sulla droga” negli Istituti superiori “A. Deffenu” e “A. Diaz” di Olbia

“La verità sulla droga” negli Istituti superiori  “A. Deffenu” e “A. Diaz” di Olbia
          Proseguono le azioni di prevenzione nelle scuole di Olbia dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Missione della Chiesa di Scientology.   “E’ necessario indirizzare le nostre attenzioni sui ragazzi più a rischio, dichiara Barbara la responsabile per la Gallura delle iniziative di prevenzione (continua)

NO alla droga, SI alla vita! più che uno slogan per i volontari di Sassari

NO alla droga, SI alla vita! più che uno slogan per i volontari di Sassari
            NO alla droga, SI alla vita! Sembrerebbe un semplice slogan quello che i volontari di Scientology e di Fondazione per un Mondo libero dalla droga stanno promuovendo in tutta la città di Sassari, invece è qualcosa di più profondo che intendono inculcare nella mente dei cittadini, perché DROGA e VITA sono (continua)

Nell’Istituto Tecnico “Martini” di Cagliari si discute di DIRITTI UMANI

Nell’Istituto Tecnico “Martini” di Cagliari  si discute di DIRITTI UMANI
          Continua l’iniziativa dei volontari di Uniti per i Diritti Umani nelle scuole di Cagliari. Anche questa settimana nella mattinata di mercoledì 20 marzo, saranno all’ingresso dell’Istituto Tecnico Economico ” Martini” per diffondere i trenta articoli contenuti nella Dichiarazione Universale promulgata dalle (continua)

Non si placca l’ira dei volontari di Scientology contro lo spaccio e l’uso di droghe

  Non si placca l’ira dei volontari di Scientology  contro lo spaccio e l’uso di droghe
            Città dell’Area Metropolitana, piccoli centri periferici, agglomerati urbani più grandi, dal nord al sud, al centro Sardegna fino al nord est gallurese; non escludono nessuno i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology quotidianamente impegnati nella campagna non governativa (continua)

Non si placca l’ira dei volontari di Scientology contro lo spaccio e l’uso di droghe

  Non si placca l’ira dei volontari di Scientology  contro lo spaccio e l’uso di droghe
            Città dell’Area Metropolitana, piccoli centri periferici, agglomerati urbani più grandi, dal nord al sud, al centro Sardegna fino al nord est gallurese; non escludono nessuno i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology quotidianamente impegnati nella campagna non governativa (continua)