Home > News > Campionati Italiani Indoor Master: Mario Di Benedetto argento salto in alto 1.50

Campionati Italiani Indoor Master: Mario Di Benedetto argento salto in alto 1.50

articolo pubblicato da: SENSITIVO | segnala un abuso

Campionati Italiani Indoor Master: Mario Di Benedetto argento salto in alto 1.50
La Sbarra & I Grilli totalizza 3.769 punti classificandosi al 28° posto assoluto Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net/ Ai Campionati Italiani Indoor Master di Società presso il PalaIndoor di Ancona svoltisi dal 22 al 24 Febbraio 2019 ha partecipato una rappresentativa dell’Atletica La Sbarra & I Grilli Runners capitanata dal presidente Andrea Di Somma. In tale occasione è stata notevole la prestazione di Mario Di Benedetto che torna a saltare come un ragazzo di un po' di anni fa con un salto in alto di 1 metro e 50 (589 punti) che gli permette di salire sul secondo gradino del podio mettendo al collo una meritata medaglia d’argento. La mente e il corpo ricordano bene il successo del passato che può essere replicato con passione, motivazione e impegno e grazie anche a una squadra che sta vicino con amici atleti e un grande presidente per sostenere, supportare, tifare, consigliare, inoltre Mario Di Benedetto ha gareggiato anche negli 800 metri con un crono di 02’22”26 (374 punti). Oltre a Mario erano presenti e hanno contribuito a ottenere punti fondamentali per la squadra il velocista Pino Masi nei 200 Metri con un crono di 29’43 (562 punti) e nei 400 Metri 01’02”52 (661 punti), inoltre negli 800 Metri hanno gareggiato anche Cosimo Ventafridda 02’25”19 (228 punti) e Mario Bastianelli 02’29”95 (461 punti). Altro atleta presente è stato il nuovo iscritto alla società Fabrizio De Grandis che ha gareggiato negli 800 metri in 02’18”92 (544 punti) e nei 1.500 metri in 04.49.79 (601 punti). Il presidente della società Andrea Di Somma ha gareggiato nei 3.000 metri in 10’39”64 ottenendo importanti 390 punti per la società. Inoltre gli atleti si sono espressi nella staffetta 4X200: Masi-De Grandis-Bastianelli-Ventafridda 01’59”12 (422 punti). Complessivamente la squadra maschile ha totalizzato 3.769 punti classificandosi al 28° posto assoluto. Questo è lo sport che vogliamo, che ti fa sentire parte di una squadra per raggiungere obiettivi di benessere e di performance, uno sport che avvicina persone, culture e mondi per provare a fare qualcosa insieme, per condividere allenamenti, gare, fatiche e gioie, che ti fa conoscere sempre più te stesso e gli altri, che ti fa apprendere soprattutto dalla scuola pratica dello sport prevalentemente all’interno del Parco di Tor Tre Teste, un polmone verde situato all’interno del Municipio Roma V e strutturato intorno ad un tratto dell’Acquedotto Alessandrino. Quella della società La Sbarra & I Grilli Runners è una bella storia fatta di bei momenti, di attimi, di parole, sguardi, pose, intese, dove diventa importante fidarsi è affidarsi, e dove è importante stare insieme, è molto meglio fare le cose insieme, il motto è diventato “together is much better” (insieme è molto meglio). La pagina Facebook ufficiale della squadra https://www.facebook.com/AtleticaLaSbarra/ è aggiornata con cadenza settimanale. Nel sito internet ufficiale www.lasbarraconigrilli.it è situato un blog di psicologia e sport. Presenterò il 2 Giugno, in occasione del “Cross città di Nettuno”, il mio ultimo libro “Lo Sport delle donne” edito da Prospettiva Editrice e gli altri miei libri. http://www.prospettivaeditrice.it/index.php?id_product=425&controller=product Matteo SIMONE - 21163@tiscali.it +393804337230 Psicologo, Psicoterapeuta https://ilsentieroalternativo.blogspot.it/ https://www.facebook.com/theheartofkenyanrunning/ http://www.ibs.it/libri/simone+matteo/libri+di+matteo+simone.html


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lampada A led Per Grow Box, Quale Usare


I Segreti Di Una Lampada A Led Per La Coltivazione Indoor


Quali sono i fattori che influiscono sulla quotazione dell'argento usato?


ISCRIZIONI APERTE !! XIV edizione Master Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media - Università di Roma Tor Vergata


La rivoluzione dello IED: 17 nuovi master per trasformare la creatività in un business


MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

"Lo sport delle donne", giovedì 18 aprile ore 21.00 sarà ospite di AtletiCat


"Lo sport delle donne", edito da Prospettiva editrice, giovedì 18 aprile ore 21.00 sarà ospite di AtletiCat "Nati per Correre" su ONE TV, canale 86 digitale terrestre e Sky canale 828. Inoltre, "Lo sport delle donne" sarà presente il 2 giugno al "Cross Trofeo città di Nettuno". Ringrazio Elisa Tempestini e l’Associazione Spiragli di luce per la possibilità di presentare il mio ultimo libro “Lo Sp (continua)

Mauro Tomasi: “Sono solo un maratoneta in carrozzina”

Mauro Tomasi: “Sono solo un maratoneta in carrozzina”
Il mondo dello sport è affascinante, riabilitativo, bizzarro, straordinario; lo sport rimette al mondo ogni volta con nuove modalità, felicemente e resilientemente. Sono tante le persone che attraverso lo sport si sentono vivi o tornano a vivere come succede per tanti ex fumatori, ex obesi e anche molte persone con disabilità o a seguito di incidenti tragici. Grazie alla mia amica ultrarunner Soni (continua)

Continua il tour di presentazione del libro "Lo sport delle donne”

Continua il tour di presentazione del libro
Arrivederci al 2 Giugno in occasione del Cross Trofeo città di Nettuno Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net Il libro "Lo sport delle donne" è stato presentato venerdì 8 marzo a Roma, la moderatrice Alessandra Penna ha modulato gli interventi dei relatori coinvolgendo anche il pubblico in una serata all’insegna dello sport, della cultura, della partecipazione. Tra i relatori: Fra (continua)

Elisa Tempestini: Spiragli di Luce e il Cross Trofeo città di Nettuno

Elisa Tempestini: Spiragli di Luce e il Cross Trofeo città di Nettuno
Ogni progetto che realizziamo insieme a loro è un traguardo Matteo SIMONE L’Associazione “Spiragli di Luce”, operante nel territorio di Anzio e Nettuno, si rivolge ai ragazzi diversamente abili e alle persone con disagi sociali promuovendo lo sviluppo e la diffusione d’attività sportive e socioculturali. Elisa descrive la sua associazione e la sua gara rispondendo ad alcune mie domande: Come n (continua)

Lo sport mette in movimento e avvicina persone, culture e mondo

Lo sport mette in movimento e avvicina persone, culture e mondo
E’ sempre il momento per mettersi in moto, per iniziare a fare sport, iniziare a incontrare gente in carne e ossa e allenarsi insieme, incontrarsi, darsi un appuntamento e un ritrovo per un allenamento o per andare insieme a una gara, questo è lo sport che vogliamo. Lo sport diventa un treno che ti porta in giro per continenti, nazioni, città e paesi per sperimentare fatica e condivisione, per in (continua)