Home > News > Il rispetto dei Diritti Umani si diffonde a Cagliari in Piazza Giovanni XXIII°

Il rispetto dei Diritti Umani si diffonde a Cagliari in Piazza Giovanni XXIII°

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

   Il rispetto dei Diritti Umani si diffonde a Cagliari in Piazza Giovanni XXIII°

         Ancora una distribuzione di libretti informativi sui Diritti Umani nelle piazze di Cagliari; ancora centinaia di persone coinvolte nella diffusione dei valori contenuti nella Dichiarazione Universale delle Nazioni Unite, dai volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, che nella serata di lunedì 15 aprile hanno distribuito i libretti “La storia dei Diritti Umani” con l’enunciazione di tutti i trenta articoli della Carta. Parlare di questo argomento per molti è del tutto naturale, un tema che li coinvolge emotivamente e il libretto viene visto come un inaspettato regalo da parte dei volontari, per altre l’idea stessa della parità di diritti è ancora lontana dall’essere realizzata, quasi che il rispetto dei diritti degli altri ledesse i loro.

        “Il lavoro da fare nel campo della diffusione e del rispetto dei Diritti Umani – ha dichiarato un volontario di Scientology – è ancora tantissimo. Per molti sono semplicemente sconosciuti, per altri, i messaggi discriminanti di certi politici, stanno facendo nascere nella società posizioni radicali che stanno creando steccati che non fanno altro che chiudere le porte a nuove sfide”. Eppure per far si che “i Diritti Umani siano resi una realtà e non un sogno idealistico” come scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, basterebbe che ciascuno di noi creasse attorno a sé un ambiente di rispetto e solidarietà, con piccoli gesti di normale convivenza, dove l’aiuto sia la norma e non l’eccezione, i principi della condivisione e dell’accoglienza che da sempre caratterizza la gente sarda, tornino a diffondersi. Niente di eccezionale ma solo mettere nuovamente quei valori innati in ciascuno di noi, lasciando da parte per un attimo i problemi personali e aprendosi a quelli degli altri. Info: www.unitiperidirittiumani.it

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


Organizzazioni sui Diritti Umani


La Chiesa di Scientology di Roma da sostegno alla sezione locale di Gioventù per i Diritti Umani in occasione della Giornata internazionale della Pace.


I Volontari di “ Gioventù per i diritti Umani” pronti a tornare nelle scuole


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana

Nessuna tregua agli spacciatori. Non si ferma la prevenzione             dei volontari Dico NO alla Droga nell’Area Metropolitana
    “Non possiamo allentare le iniziative di prevenzione che stiamo portando avanti – dichiarano Mariolina e Mirella le volontarie che da qualche mese hanno deciso di dare filo da torcere agli spacciatori della Città Metropolitana.- Lo spaccio non accenna a diminuire e i pericoli per i nostri giovani sono sempre più in agguato. Ce lo chiedono a gran voce gli s (continua)

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga
            Ancora centinaia di libretti con “la verità sulla droga” distribuiti nella giornata di venerdì 19 aprile, nel quartiere Biscollai a Nuoro, dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna. Ancora centinaia di cittadini nuoresi hanno potuto ricevere informazio (continua)

Nei bar e negozi di S. Avendrace si fa prevenzione all’abuso di alcool

Nei bar e negozi di S. Avendrace si fa prevenzione all’abuso di alcool
      Anche gli esercenti dei locali pubblici sono schierati in prima linea con i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga nella campagna di prevenzione alle droghe che da anni stanno conducendo in collaborazione con la Chiesa di Scientology di Cagliari. Ciò che fa notizia è il fatto che la campagna delle ultime settimane è incentrata sulla pre (continua)

Condiviso da tutti i cittadini di SIMAXIS, il No alla Droga dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga

Condiviso da tutti i cittadini di SIMAXIS, il No alla Droga dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga
            Non li ferma più nessuno i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology di Oristano che da mesi stanno portando in città e provincia il messaggio di vivere liberi dalla droga. In periferia o in centro, nelle grandi città come nelle frazioni e borgate la diffusione del problema d (continua)

La settimana di passione dei volontari “Dico NO alla Droga” dedicata a liberare la società dalla schiavitù della droga.

La settimana di passione dei volontari “Dico  NO alla Droga” dedicata a liberare la società dalla schiavitù della droga.
        Altri 7 Kg di cocaina purissima sequestrati nei giorni scorsi dalle forze dell’ordine, destinati a rovinare decine di migliaia di ragazzi della Sardegna meridionale. Il lavoro costante e fondamentale di repressione porta all’arresto dei trafficanti e al sequestro di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti di vario tipo. In nome del (continua)