Home > Sviluppo sostenibile

Le regioni terremotate riunite a Roma

Le regioni terremotate riunite a Roma
Proposte, obiettivi ed azioni per la ripresa dei territori Si accresce l’interesse verso il convegno “La Forza di Rinascere” con la volontà dei pizzaioli facenti parte dell’Unione Pizzaiuoli Tradizionali e Ristoratori, che hanno chiesto di essere coinvolti nell’evento per poter esprime la propria solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto, attraverso quello che oggi è l’alimento più richiesto sul mercato mondiale: la Pizza. Politici, associazioni, sindaci, vescovi e parroci, operatori, piccoli e grandi produttori, chef, giornalisti e cittadini per la prima volta, a 1 anno e mezzo...

Sapienza |


Lascito solidale: guida per l’esecuzione

  Lasciare le proprie volontà rappresenta una delle tante scelte consapevoli che si possono compiere nella vita. Il lascito solidale alle Onlus, è qualcosa di più di un semplice testamento. Rappresenta un modo diretto per lasciare il segno della propria presenza su questa terra, dare una continuazione alla propria esistenza aiutando gli altri. Andiamo a vedere quali sono i diversi aspetti nel fare questa scelta.   Perché fare un lascito solidale Una volta compreso cosa sia nello specifico un lascito solidale verso una Onlus, una delle domande important...

Lascito solidale | lascito | onlus |


Tre motivi per i quali il car sharing è il futuro della mobilità

Tre motivi per i quali il car sharing è il futuro della mobilità
Allo stato attuale, meno si consuma e meglio è e questo vale, soprattutto, per comparti altamente a rischio come quello dei trasporti. La necessità di inquinare meno è decisamente una delle priorità per chi investe in automobili e nel comune trasporto su gomma – e non solo – e proprio in questa direzione vanno gli sviluppi inerenti il car sharing. A tal pro, abbiamo individuato tre chiari vantaggi dalla possibilità di condividere la propria automobile.   Il portafogli sorride. Come ovvio che sia, noleggiare un’automobile per un tempo...


Rebranding Eurelectric: le parole del Presidente Francesco Starace, AD di Enel

Il rebranding di Eurelectric rispecchia l'impegno delle industrie energetiche europee a proiettare la società in un futuro a emissioni zero: Francesco Starace, AD di Enel e Presidente dell'associazione, presenta la "Vision Declaration" stilata dall'associazione al Vicepresidente della Commissione Ue per l'Unione dell'energia Maros Sefcovic. Enel: Francesco Starace all'evento per il rebranding di Eurelectric Una nuova visione dell'industria energetica, proiettata sempre più verso un futuro pulito, a emissioni zero, che Eurelectric ben esprime anche attraverso il processo di rebrand...

Enel | Francesco Starace |


5 × 1000: A Chi Donare

Donare il 5 × 1000 è un gesto davvero semplice e di grande dimostrazione di solidarietà nei confronti delle persone più bisognose che hanno bisogno, in questo momento, del tuo aiuto. Al 5 per mille è possibile accedere facilmente, tutti possono effettuare una tale donazione impiegando poco tempo e poco denaro.                                            ...

5x1000 | cinque per mille | cinque x mille |


EnerBit presenta la App Luce in Città by Iren Energia

EnerBit presenta la App Luce in Città by Iren Energia
 Una App aiuterà i cittadini a segnalare eventuali malfunzionamenti del sistema di illuminazione pubblica.   Si è tenuta giovedì 8 marzo presso il Palazzo della Provincia Di Biella la presentazione uffuciale della APP relativa al progetto Luce in Città che vede coinvolti Ener.bit, Iren Energia e Valtellina S.p.a. Si tratta di un sistema che permette ai cittadini di segnalare in maniera precisa e puntulale un’eventuale anomalia del sistema di illuminazione pubblica, grazie alla georeferenziazione automatica del lampione guasto. Tale risultato &egra...

enerbit | energia | risparmio energetico | iren energia | app | energie alternative | illuminazione pubblica | lampioni led |


Marco Carra: a che punto è la riforma del Terzo Settore?

Marco Carra: a che punto è la riforma del Terzo Settore?
La legge delega di riforma del Terzo settore (n. 106 del 6 giugno 2016) prevedeva l’emanazione di sette decreti entro il 2017. Il primo di essi – un decreto legislativo per la modifica della parte del Codice civile riguardante le organizzazioni senza scopo di lucro – non uscirà mai a seguito di apposita decisione del governo. Un altro decreto, ministeriale, su “vigilanza, monitoraggio e controllo” degli Enti di Terzo settore era previsto entro ottobre, ma ad oggi non è ancora uscito. Sono invece già usciti cinque decreti pubblicati tra marzo e...

terzo settore | no profit | volontariato | marco carra | servizio civile |


Global Power con “I Bambini delle Fate” per "Fare Sociale"

Global Power con “I Bambini delle Fate” per
  Global Power con “I Bambini delle Fate” insieme per sostenere l’Associazione Continuando a Crescere di Verona. Perché, come Global Power, anche I Bambini delle Fate hanno un’energia virtuosa, spontanea e contagiosa. Chi fa impresa ha un dovere sociale verso il mercato e verso chi collabora direttamente e indirettamente con l’impresa stessa. Mentalità Imprenditoriale e Cuore nel Sociale a sostegno dei progetti de I Bambini delle Fate che si realizzano anche attraverso l’impegno costante e continuativo di ...

global power | power global | globalpower | global power sociale | bambini delle fate |


MANIFESTO PER L’ENERGIA DEL FUTURO: AL VIA LA ROADMAP DI INCONTRI SUL TERRITORIO CON LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI

MANIFESTO PER L’ENERGIA DEL FUTURO: AL VIA LA ROADMAP DI INCONTRI SUL TERRITORIO CON LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI
 Roma, 29 gennaio 2018 – Al via, oggi, a Bologna, il ciclo di incontri territoriali promosso dal “Manifesto per l’energia del futuro” e rivolto alle associazioni di consumatori facenti parte del progetto, al fine di illustrare le opportunità della liberalizzazione del mercato dell’energia, alla luce della fine del regime di maggior tutela prevista per il prossimo luglio 2019. Una roadmap che toccherà dieci città italiane tra cui Bologna, Milano, Torino, Napoli, Palermo e Roma, per incontrare le associazioni dei consumatori che gestiscono ...

Mce Lab: nasce il Primo Vademecum dell’energy Management

Mce Lab: nasce il Primo Vademecum dell’energy Management
 MCE Lab, l’osservatorio sul vivere sostenibile di Mostra Convegno Expocomfort, ha realizzato il primo Vademecum dell’Energy Management: uno strumento indispensabile per la piccola e media impresa italiana e per la pubblica amministrazione, interamente dedicato a chi si occupa della gestione dell’energia in imprese ed enti.  Milano, 22 gennaio 2018 - Secondo quanto pubblicato recentemente nell’Energy Efficiency Report 2017 del Politecnico di Milano, il totale complessivo degli investimenti in efficienza energetica realizzati in Italia nel 2016 è stat...

energy manager | efficienza energetica | vademecum | edificio | expocomfort |


 

Pag: [1] 2 3 4 5 ... 26 »

I più cliccati

Ultime notizie

Lezioni e incontri con professionisti del cinema, la didattica nuova del prof. Giordano all'Orientale

Lezioni e incontri con professionisti del cinema, la didattica nuova del prof. Giordano all'Orientale
Coniugare innovazione, sperimentazione e tradizionale linguaggio accademico. È questa la sfida del nuovo ciclo del Laboratorio di Produzioni audiovisive teatrali e cinematografiche promosso dall’Università L’Orientale di Napoli e affidato al Prof. Francesco Giordano,  in qualità di docente, filmmaker, producer, regista e direttore della fotografia e video make (continua)

"Una Saga Medioevale" di Alessia Ferrari Dream


 "Una Saga Medioevale" è il primo romanzo di Alessia Ferrari Dream, autrice ligure piena di estro e talento. Questo libro è assolutamente irresistibile sin dal primo istante, cattura pienamente l'attenzione, la fantasia di ogni tipo di lettore; non mancano i componenti per renderlo tale: amori struggenti, trame losche per la presa del potere, lotte sanguinose, segreti (continua)


Luca Seccafieno in concerto all'Auditorium Parco della Musica di Roma

Luca Seccafieno in concerto all'Auditorium Parco della Musica di Roma
Luca Seccafieno, classe ’75 ha iniziato gli studi musicali giovanissimo suonando prima il Pianoforte poi la Tromba presentandosi così in pubblico già a otto anni in qualità di trombettista in una banda musicale. Allievo di Giuseppe Cuccaro e Cicci Santucci, ha un discreto feeling con la musica swing ma la formazione classica, diventata dominante, l'ha appresa dal M° (continua)

GLI SPACCIATORI DI ARZACHENA E LA MADDALENA NEL MIRINO DEI VOLONTARI ANTIDROGA

GLI SPACCIATORI DI ARZACHENA E LA MADDALENA  NEL MIRINO DEI VOLONTARI ANTIDROGA
    Non importa se ad usare le droghe non sono i nostri figli e sembrerebbe che, apparentemente, non siamo direttamente coinvoti. La droga è un problema di tutti, nessuno escluso. Per ogni ragazzo che fa uso di droga, è un dramma per tutti. Gli spacciatori avranno un nemico che non mollerà finchè non avranno vinto la guerra. Naturalmente sarà fondame (continua)

ANCHE MULINU BECCIU DICE NO ALLA DROGA

ANCHE MULINU BECCIU DICE NO ALLA DROGA
  L’imminente arrivo della stagione estiva non ferma i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che, a Cagliari, continuano a battersi per una corretta informazione sulla droga ed i suoi effetti. Questa volta, l’attività dei volontari si è concentrata nel quartiere Mulino Becciu, dove nel pomeriggio del 24 aprile son (continua)