Home > Autore : orange ha pubblicato 2 articoli

LA GORIZIANA MIKO ALFIERE DELL’ITALIA TRA GLI ECOINNOVATORI D’EUROPA

LA GORIZIANA MIKO ALFIERE DELL’ITALIA  TRA GLI ECOINNOVATORI D’EUROPA
La microfibra ecologica DINAMICA, protagonista della prossima BIT di Milano, in gara come migliore prodotto green agli EUROPEAN BUSINESS AWARDS FOR THE ENVIRONMENT       Febbraio 2012 – La goriziana MIKO rappresenterà l’Italia fra le eccellenze imprenditoriali di tutta Europa al premio European Business Awards for the Environment (EBAE) in programma a Bruxelles il prossimo maggio. Istituito nel 1987 dalla Direzione Generale Ambiente della Commissione Europea, il premio  individua le imprese che hanno ottenuto i successi più brillanti nel...

Eco sostenibilità | Turismo | Sviluppo sostenibile |


Offerte per un dolce S.Valentino

Offerte per un dolce S.Valentino
Il regalo più bello per questo S.Valentino è un soggiorno nella verde Slovenia. Due le romantiche opportunità offerte da Terme Čatež: al mare presso il Marina di Portorose, oppure a Čatež nel più grande complesso termale della Slovenia.   Marina di Portorose Mondanità ed eleganza sono i tratti di Portorose. Per un S.Valentino in riva al mare perchè non scegliere il Marina della cittadina più in della costa slovena? Per gustare le migliori specialità culinarie e regalare alla propria amata uno short break indimenticabile,...

offerte wellness | terme slovenia hotel | san valentino 2012 |


 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ultime notizie

La Via della Felicità per riabilitare il rispetto di sé dei carcerati

La Via della Felicità per riabilitare il rispetto di sé dei carcerati
L’American Jail Association (AJA) è un’organizzazione no-profit nazionale che sostiene i professionisti che operano in prigioni degli Stati Uniti. È l’unica organizzazione dedita ai problemi specifici che gli istituti di correzione della zona devono risolvere. L. Ron Hubbard, autore del libro La Via della Felicità (TWTH), scoprì che “una carrier (continua)

Il Sudafrica si fa avanti per combattere la violenza contro le donne e i bambini

Il Sudafrica si fa avanti per combattere la violenza contro le donne e i bambini
La Marcia dei 100 Uomini si è snodata nelle strade di Pretoria, Sudafrica, ponendo in rilievo l’impatto della violenza contro le donne e i bambini e sollecitandone la fine. Uomini e donne provenienti da tutto il Sudafrica e da ogni ceto sociale si sono uniti alla marcia: da giudici e avvocati a clero di ogni fede, polizia, infermieri, funzionari civili e, naturalmente, volontari di Mo (continua)


Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito.

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro  l’uso di droga e il traffico illecito.
            Con la risoluzione numero 42/112 del 7 dicembre 1987 l’Assemble Generale delle Nazioni Unite ha scelto il 26 giugno per celebrare la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito, affermando la sua determinazione a livello  nazionale e internazionale per combattere il diffondersi del consumo di drogh (continua)

Il gigante dell'Africa diventa un gigante dei Diritti Umani

Il gigante dell'Africa diventa un gigante dei Diritti Umani
La Nigeria, il paese più popoloso dell'Africa, è giustamente soprannominata "Gigante d'Africa". Ma una grande popolazione può comportare grossi problemi, tra cui la tratta di esseri umani, classificandosi all'ottavo peggiore paese a livello internazionale e il 67 percento della popolazione che vive in povertà. Per cambiare la situazione, il rappresentante d (continua)

Cagliari onora la Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito

Cagliari onora la Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito
Col sorriso di chi sa di giocare una partita tra amici e il pensiero di chi sta dando un importante messaggio sociale, nella serata di mercoledì 26 giugno, in occasione della Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito indetta dall'ONU, quattro squadre si sono affrontate in un mini torneo di calcetto dal titolo Un Calcio alla Droga”.   Giunto alla sua (continua)