Home > Keyword : formazione alla sicurezza cliccata 502 volte

Migliorare la sicurezza sul lavoro nelle pubbliche amministrazioni

Comunicato Stampa Migliorare la sicurezza sul lavoro nelle pubbliche amministrazioni   Il 28 settembre si terrà a Pescara il nuovo convegno nazionale AiFOS dedicato alla sicurezza sul lavoro nella Pubblica Amministrazione con particolare riferimento agli enti locali   La Pubblica Amministrazione dovrebbe essere di esempio per il settore privato e mostrare come la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro sia sempre un obiettivo primario rispetto all’esigenza del contenimento dei costi. Tuttavia il Testo Unico sulla sicurezza, il Decreto legislativo 81...

sicurezza sul lavoro | lavoratori | Aifos | incidenti di lavoro | formazione alla sicurezza | pubblica amministrazione | enti locali | appalti pubblici | datore di lavoro |


Sicurezza sul lavoro: un questionario per i medici competenti

Comunicato Stampa Sicurezza sul lavoro: un questionario per i medici competenti   Al via una ricerca per raccogliere il parere di medici competenti e medici del lavoro e conoscere luci e ombre dell’attività di prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro    Il medico competente – un medico in possesso dei titoli e requisiti richiesti dal Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro – è uno dei protagonisti delle politiche aziendali di prevenzione e tutela della salute e sicurezz...

sicurezza sul lavoro | lavoratori | Aifos | medici competenti | medico | medicina | incidenti di lavoro | formazione alla sicurezza |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

I Ministri Volontari di Scientology in azione a Dublino

I Ministri Volontari di Scientology in azione a Dublino
La Chiesa di Scientology e il Centro Comunitario di Dublino decisero di organizzare il “Family Fun Day”, una giornata di divertimento per le famiglie, ed anche un’occasione per fornire alle famiglie conoscenze e abilità che potessero usare nelle loro case. I Ministri Volontari hanno quindi allestito la loro ormai famosa tenda gialla di fronte al Community Center, organizz (continua)

Al parco delle Cascine di Firenze i volontari di “Un Mondo Libero dalla Droga” distribuiscono opuscoli informativi sugli stupefacenti

Al parco delle Cascine di Firenze i volontari di “Un Mondo Libero dalla Droga” distribuiscono opuscoli informativi sugli stupefacenti
Lo scorso martedì 15 ottobre 2019 alcuni volontari dell’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga” hanno distribuito opuscoli informativi sui pericoli degli stupefacenti ai cittadini che nel pomeriggio vanno a passeggiare nel parco più grande di Firenze, le Cascine. Il parco si sviluppa lungo il fiume Arno, è lungo alcuni chilometri ed è ben tenuto, ma (continua)


Un ingegnere Nigeriano fa conoscere ai giovani della sua nazione la Verità sulla Droga

Un ingegnere Nigeriano fa conoscere ai giovani della sua nazione la Verità sulla Droga
Quando Daniel Chukwudike vide che un suo amico d'infanzia stava abbandonando l'università a causa dell'abuso di marijuana, poi prematuramente deceduto, decise che lo scopo della sua vita sarebbe stato aiutare i giovani. Il suo intento è "massimizzare i talenti donati loro da Dio e fare in modo che abbiano successo senza gli effetti negativi delle droghe". Ha quindi avviato (continua)

Il gigante dell'Africa diventa un gigante dei Diritti Umani

Il gigante dell'Africa diventa un gigante dei Diritti Umani
La Nigeria, il paese più popoloso dell'Africa, è giustamente soprannominato il "Gigante dell'Africa". Ma una grande popolazione può significare grandi problemi, tra cui la tratta di esseri umani; inoltre il 67 percento della popolazione vive in povertà. Per cambiare questa situazione, Pascal Chukwuebuka Nwoga, rappresentante di Gioventù per i Diritti U (continua)

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE

ENRICO NADAI - CONSIGLI PER VIVERE BENE
Si faccia un salto in libreria. Superati i sacri limini di religione, narrativa, scienza e filosofia si arriverà nel compartimento “Self-help” dove i libri, prima di essere comperati, sono costretti a promettere qualcosa di grande al loro futuro lettore. Alcuni risolveranno i problemi di memoria; altri i problemi di autostima; altri ancora dicono di assicurare il raggiungimento del successo. Ci si (continua)