Home > Keyword : ilpoggiarellocosmetici cliccata 72 volte

 

Pag: [0]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

ricerca sanitaria 5 per mille: Ecco Come Dare Il Proprio Contributo

 Sono sempre di più le persone che decidono di dare alla ricerca sanitaria 5 per mille. Infatti questo contributo importantissimo E proprio quando ci sono dei problemi di carattere generale con epidemie oppure con tanti che si capisce quanto è importante sovvenzionare la ricerca scientifica. Questo settore è uno di quelli maggiormente ricercati dai cittadini contribuenti che devono donar (continua)

Guanti In Lattice, Quali Sono Le Sue Funzioni Migliori

I guanti in lattice sono realizzati in un materiale sempre utilizzato. Vengono anche chiamati guanti chirurgici e vengono scelti per le procedure mediche soprattutto. In generale, proteggono dalla contaminazione tra paziente e personale medico. Talvolta, sono pratici anche per una serie di azioni quotidiane. Questi guanti sono anatomici, esterni e sono in grado di offrire una maggiore sensib (continua)


Daiichi Sankyo Astrazeneca: pazienti affetti da tumore HER2 positivo o mutato. I risultati presentati ad ASCO 2020

Daiichi Sankyo Astrazeneca: pazienti affetti da tumore HER2 positivo o mutato. I risultati presentati ad ASCO 2020
Daiichi Sankyo e Astrazeneca presentano al Congresso ASCO 2020 i risultati dei trial di Fase II DESTINY-Gastric01, DESTINY-Lung 01, DESTINY-CR01 su trastuzumab deruxtecan Dopo l’approvazione dell’FDA per il trattamento del carcinoma mammario metastatico HER2 positivo, l’anticorpo monoclonale coniugato ENHERTU® (trastuzumab deruxtecan) di Daiichi Sankyo e Astrazeneca ha dimostrato risposte tumorali clinicamente significative anche nel carcinoma gastrico HER-positivo, nel carcinoma polmonare non a piccole cellule con mutazione HER2 e nel carcinoma colorettale HER2 po (continua)

Pierluigi Lops: La gara della vita probabilmente la 100 km del passatore

Pierluigi Lops: La gara della vita probabilmente la 100 km del passatore
Lo sport davvero avvicina persone, culture, mondi e rende felici e resilienti sintonizzandosi sul l'obiettivo da portare avanti seguendo mete e direzioni sempre pronti a rimodulare tutto cavalcando l'onda del cambiamento e utilizzando risorse residue, che diventano a volte sorprendenti e rinnovabili. Questo è il vantaggio dello sport, di seguito Pierluigi racconta la sua esperienza rispondendo ad alcune mie domande. La mia prima maratona di Roma nel 2011 forse è lì che mi sono sentito completamente atletaMatteo SIMONEwww.psicologiadellosport.net Lo sport davvero avvicina persone, culture, mondi e rende felici e resilienti sintonizzandosi sul l'obiettivo da portare avanti seguendo mete e direzioni sempre pronti a rimodulare tutto cavalcando l'onda del cambiamento e utilizzando risorse residue, che d (continua)

Ultramaratoneti e gare estreme: Cosa motiva questi atleti?

Ultramaratoneti e gare estreme: Cosa motiva questi atleti?
Il testo consente di calarsi nella realtà degli ultramaratoneti, grazie all’esperienza diretta dell’autore e al contributo di centinaia di atleti intervistati che hanno condiviso le loro esperienze di gara. Vi sono i racconti di amanti della corsa e di atleti professionisti. In primo piano è il vissuto esperienziale degli atleti, le loro problematiche, le loro convinzioni, le loro paure, le loro esperienze di vita e i loro successi. Come ci ricorda la psicoterapia della Gestalt, è nell’esperienza che risiede la conoscenza. Un libro affascinante che riporta le motivazioni di queste persone, che tratteggia le loro strutture caratteriali. Un testo che permette di avvicinarsi a questo tipo di discipline considerate estreme e impossibili. Cosa li spinge a spostare sempre più in avanti i limiti fisici? Matteo SIMONE Questi i quesiti che si è posto l’autore Matteo Simone per stendere questo libro, si parla di ultramaratone e di gare estreme per lunghezza chilometrica, per condizioni fisiche-naturalistiche e metereologiche nelle quali si affrontano i percorsi, per le richieste mentali poste a questi atleti.  Il tes (continua)