Home > Keyword : Agcom cliccata 727 volte

Modem libero: differenziarsi con la smart home

Modem libero: differenziarsi con la smart home
La delibera AGCOM sulla libera scelta del router in Italia è definitiva. Molti utenti tuttavia non ne hanno ancora percepito la portata e numerosi operatori internet pare abbiano già trovato escamotage per mantenere lo status quo (router imposto) nonostante dal 31.12.2019 chiunque possa avvalersi del router che desidera. A lungo termine però questa strategia non pagherà: la vera differenziazione passa per la smart home.      Berna - La ULE Alliance, organizzazione no-profit impegnata nello sviluppo del pieno potenziale della tecnologia DECT ULE (Ult...

ULE Alliance | DECT ULE | Smart Home | Delibera AGCOM | router libero | automazione domestica | domotica | Deutsche Telekom | AVM | VTech | Gigaset | Panasonic |


Modem Libero: Cosa cambia per il VoIP

Modem Libero: Cosa cambia per il VoIP
La telefonia VoIP in standard SIP è ormai largamente utilizzata da tutti gli operatori, sia dai grandi operatori che dai provider VoIP con standard “aperto”.  La differenza sostanziale sta nel fatto che, salvo rare eccezioni, le linee VoIP dei grandi operatori sono sempre state rilasciate in modalità emulata, in genere sotto forma di linee analogiche o ISDN. Nonostante anch’essi utilizzino la tecnologia VoIP SIP per il trasporto della fonia, la stessa non è mai stata fruibile in maniera indipendente e separabile dalla linea XDSL. Con la delibera AGCO...

3CX | AGCOM | delibera 348-18 | IPTV | libera scelta del router | modem libero | SIP | telefonia IP | telefonia SIP | trunk sip | VoIP VoIP in standard SIP |



Digitel Italia dice no alla fatturazione ogni 28 giorni e conferma la sua politica Customer Oriented

Digitel Italia dice no alla fatturazione ogni 28 giorni e conferma la sua politica Customer Oriented
L’azienda ribadisce la scelta della fatturazione a 30 giorni per venire incontro alle esigenze dei consumatori La decisione di alcuni fornitori di servizi di telefonia e di connettività, di legare il periodo di fatturazione non più al mese solare ma ai 28 giorni, così come avviene per la fornitura di telefonia mobile, non è stata condivisa da Digitel Italia. L’azienda fornitrice di servizi di Information & Communication Technology all’avanguardia nei contenuti e nelle tecnologie impiegate, ha scelto di restare dalla parte dei consumatori, mant...

digitel italia | Agcom | telefonia | telecomunicazioni | servizi |


Scopri Sportello Reputazione Web, il servizio pensato da Reputation Manager, in collaborazione con i Co.Re.Com di Abruzzo, Marche e Lazio

Co.Re.Com (Abruzzo, Lazio e Marche), Agcom e Reputation Manager uniscono le forze per dare vita al progetto Sportello Reputazione Web, uno strumento innovativo per monitorare e salvaguardare la propria identità digitale online. Sportello Reputazione Web: il nuovo servizio a tutela del cittadino Il tema della sicurezza in rete assume di giorno in giorno sempre maggiore rilevanza. Molte le vittime di diffamazione mediatica che, con enormi difficoltà, lottano contro la cattiva reputazione, la quale, con il nuovo strumento della rete, viaggia in maniera molto rapida nel tempo e n...

Sportello Reputazione Web | Co Re Com | Agcom | tutela dell’identità digitale | difesa reputazione online |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

La dieta del microbiota per tornare in forma: cosa dice la ricerca scientifica?

Eletto "organo" del nostro corpo, il microbiota intestinale va nutrito correttamente nei percorsi di dimagrimento. Ecco perché vengono prescritti sempre di più integratori specifici. Cosa contengono? (22-06-2021) Dimagrire non è più un fatto solo di dieta, ma di ricerca scientifica. Per ottenere risultati tangibili infatti non basta più un programma alimentare, ma è sempre più frequente il ricorso a preparati farmaceutici innovativi. Ne è un esempio l'unione - immessa sul mercato da poco - dei prodotti ad azione prebiotica insieme ai nutrimenti dedicati e specifici per (continua)

I 10 migliori abiti da sposa in pizzo 2021

Se il tuo Juless ti ha appena fatto una proposta, hai buone possibilità di sposarti l'anno prossimo. Quindi inizia ad interessarti alle nuove tendenze per il tuo abito da sposa. Per aiutarvi, possiamo già dirvi che nel 2021 gli abiti da sposa in pizzo sono molto presenti e sono uno dei trend chiave della stagione.Il pizzo ha la forza di aggiungere quel tocco in più ad un abito semplice (continua)


Le metanfetamine si cucinano nei laboratori clandestini

Le metanfetamine si cucinano nei laboratori clandestini
In Europa e in America esistono innumerevoli laboratori clandestini dove con relativa semplicità si possono produrre droghe devastanti: le metanfetamine. La grande diffusione delle metanfetamine non si limita ai tossicodipendenti sdentati che si incontrano per strada. Nei sobborghi delle città americane tali droghe si consumano anche nelle normali abitazioni, al posto della cocaina. Il recente aumento dei sequestri di metanfetamina, in particolare negli Stati Uniti del sud, ha rivelato enorme afflusso di droga dal Messico, al posto della polve (continua)

L'abuso di farmaci delle persone anziane

L'abuso di farmaci delle persone anziane
L'abuso di oppiacei da prescrizione negli anziani sta raggiungendo livelli senza precedenti e sta diventando un problema sociale. I tossicodipendenti non sono solo i giovani: gli ultra-sessantacinquenni, negli Stati Uniti, usano un terzo di tutti i farmaci che vengono prescritti. Le statistiche del 2013 parlano di quasi 3 milioni di anziani che hanno abusato (non usato, abusato!) di farmaci da prescrizione. Ossicodone, Idrocodone e Metadone sono i farmaci che vanno per la maggiore, e vengono rilevati in circa il 40% d (continua)

L'abuso dei farmaci da banco

L'abuso dei farmaci da banco
Anche i farmaci da banco, di libera vendita, possono essere abusati come stupefacenti. I genitori sono consapevoli della crescente epidemia di droga tra i ragazzi e si preoccupano di ciò che i loro figli fanno a scuola, con gli amici e alle feste. E rimangono sorpresi e scioccati quando scoprono che l'abuso di droghe può verificarsi proprio tra le mura di casa, e che i fornitori potrebbero essere proprio loro stessi. Gli adolescenti americani si rivolgono infatti sempre di più (continua)