Home > Keyword : Android 6 cliccata 499 volte

Android colabrodo: 8.400 nuovi malware al giorno nel primo trimestre 2017

Android colabrodo: 8.400 nuovi malware al giorno nel primo trimestre 2017
 Il livello di rischio rimane allarmante, ma non è dovuto solo all’alacre attività dei cybercriminali.   Con una quota di mercato del 72 per cento a livello mondiale, il sistema operativo Android domina chiaramente il mercato della telefonia mobile. In Italia, circa il 69 per cento dei possessori di smartphone utilizza un dispositivo Android (Fonte: Statcounter, marzo 2017). Nel primo trimestre 2017, gli esperti dei G DATA Security Labs hanno individuato oltre 750.000 nuovi malware per Android, in media 8.400 nuove app dannose al giorno, una ogni dieci secondi. ...

G DATA | Android | malware | adobe | aggiornamenti di sicurezza | Android 6 | Android 7 | G DATA Security | Google | Microsoft | nexus | patch | pixel | sistema operativo | smartphone | tablet |


I dispositivi Android con firmware obsoleto sono l’80%

I dispositivi Android con firmware obsoleto sono l’80%
 G DATA pubblica il proprio Mobile Malware Report per il terzo trimestre 2015.   Oltre l’80 per cento degli smartphone e tablet Android è dotato di un sistema operativo obsoleto. Solo circa il 20% degli utenti si avvale del nuovo OS Android: questa l’analisi di G DATA dello scorso ottobre 2015 sui device Android muniti delle soluzioni per la sicurezza firmate dallo specialista teutonico. Il vendor conferma: il motivo principale di questa condizione sono i tempi estremamente lunghi con cui i produttori di smartphone e tablet distribuiscono gli aggiornamenti sui pr...

G DATA | G DATA ANTIVIRUS | G DATA Mobile Malware Report | Android 6 | device gestibili con smartphone | G DATA | G DATA ANTIVIRUS | G DATA Mobile Malware Report | Internet of things | Internet Security per Android | Malware complessi | malware installato «di f |



 

Pag: [1]

Ultime notizie

Federico Piras, influencer del settore Fitness e Sport, classe 1994 - L'intervista di Lisa Bernardini

Federico Piras, influencer del settore Fitness e Sport, classe 1994 - L'intervista di Lisa Bernardini
Ha soli 24 anni ma gia' e' amatissimo dai suoi followers. Anni vissuti con problemi da scorretta alimentazione e problemi di peso, fino alla forma perfetta di oggi. Il suo  profilo instagram  decise di aprirlo quando abitava in America, e lo chiamo' “ohmyfred” (trad. “caro Fred) esattamente come un diario che teneva durante il suo  viaggio negli Stati (continua)

Die Show geht weiter mit schwarzen Spitzenkleidern mit Ärmeln

Möglicherweise haben Sie einige Spiele für Ihre Hochzeit arrangiert, und es ist schwierig, sich mit Ihren großen Brautkleidern Sydney zu bewegen. Wenn Sie Ihre Gäste von ihren Stühlen aufstehen lassen möchten, geben Sie ihnen eine neue, auf der Sie sitzen können! Dieses Spiel ist Musical Chairs mit einem Twist. Die Männer bilden eine Linie und gehen au (continua)


Una domenica alla Cantina Tagliafierro

Una domenica alla Cantina Tagliafierro
  Domenica 26 maggio alle ore 11.00 si terrà la presentazione di Cantina Tagliafierro e dei suoi vini di Tramonti, alla stampa specializzata. L’appuntamento è lì in un contesto unico e speciale, dove le viti crescono fra rocce disposte a pergolati su fazzoletti di terra mista di sabbia, lapilli e argilla. Un luogo che ancora preserva viti a piedefranco e laddove (continua)

Sopprimere lo spaccio e prevenire il consumo, le due leve per scardinare la droga dalla società

    E’ una costante che si ripete: azioni di prevenzione e di soppressione del traffico di droghe si alternano con particolare frequenza negli ultimi. È un susseguirsi di eventi che testimoniano la bontà dell’indispensabile lavoro delle forze dell’ordine nelle azioni di soppressione dei traffici dei criminali, e quello, altrettanto indispensabile, dei vo (continua)

Far conoscere i DIRITTI UMANI dalle scuole. I volontari lo fanno nell’Istituto Spano/De Amicis di Cagliari

   Far conoscere i DIRITTI UMANI dalle scuole. I volontari lo fanno       nell’Istituto Spano/De Amicis  di Cagliari
       Ancora una iniziativa dei volontari di Uniti per i Diritti Umani, per far conoscere i trenta articoli dei Diritti Umani ai ragazzi delle scuole del capoluogo. Stavolta ad essere coinvolti all’ingresso prima delle lezioni, nella mattinata di mercoledì 22 maggio, saranno gli alunni e i docenti dell’Istituto Comprensivo “Spano/De Amicias” d (continua)