Home > Keyword : CO2 cliccata 1499 volte

Sun Contracting in agitazione per il “fit for 55”: sarà una rampa di lancio per il prezzo del CO2?

Sun Contracting in agitazione per il “fit for 55”: sarà una rampa di lancio per il prezzo del CO2?
Finalmente, all’inizio della primavera, le riflessioni che da diverso tempo giravano attorno all’argomento si sono concretizzate. Per poter raggiungere l’obiettivo della neutralità climatica entro il 2050 è necessario alzare il livello della prima tappa delle riduzioni di gas serra al 55% entro il 2030. Il pacchetto europeo di leggi sull’energia e sul clima denominato “fit for 55” ha lo scopo di aiutare la realizzazione di questo progetto. Dopo che, in aprile, la Commissione europea ha deciso l’inasprimento delle misure di protezione climatica, mancava solo l’atteso aumento del prezzo del carbonio. Da diverso tempo si parlava dell’innalzamento degli obiettivi e il sistema ETS aveva già fatto salire il prezzo di CO2 da mesi, anche se a piccoli passi, ma costantemente. Le conseguenze attese sui prezzi del CO2 Secondo l’agenzia di ricerca energetica Aurora Energy Research il prezzo del carbonio dovrebbe continuare ad aumentare nei prossimi anni. Questo aumento verrà spinto da un lato dal mercato dello scambio dei cer...

Energia rinnovabile | fit for 55 | CO2 | prezzo CO2 | neutralità climatica | riduzioni di gas serra | 55% | entro il 2030 | Sun Contracting | Contracting | Contracting fotovoltaico | fotovoltaico |


Il conto alla rovescia per la svolta energetica è iniziato, ma le emissioni di CO2 aumentano: Sun Contracting entra in azione

Il conto alla rovescia per la svolta energetica è iniziato, ma le emissioni di CO2 aumentano: Sun Contracting entra in azione
Le emissioni mondiali di CO2 sono aumentate dell’11% tra il 2010 e il 2018. Questo è quanto riporta uno studio condotto dall’istituto berlinese di ricerca sul clima, Mercator Research Institute on Global Commons and Climate Change (MCC) con un team di rinomati ricercatori provenienti da tutti i sei continenti. Il tempo stringe ed è ora arrivato il momento di mettere davvero in moto la transizione energetica di cui tanto si parla. La gran parte delle emissioni a livello mondiale si spartisce tra i settori della mobilità, delle spedizioni merci, del consumo di carni e delle industrie. Anche la produzione di elettricità da carbone rimane ancora uno tra i principali settori di emissioni di gas serra. L’unico caso speciale è quello del settore energetico europeo: tra il 1990 e il 2009, è stato l’unico ambito capace di ridurre le sue emissioni di CO2. Tempo di invertire la marcia Gli obiettivi dell’Unione Europea e le direttive dell’Accordo di Parigi del 2015 sono però inclementi: non c’è più molto tempo, la ...

emissioni | CO2 | svolta energetica | transizione energetica | emissioni gas serra | obiettivi UE | espansione del fotovoltaico | contracting fotovoltaico | sun contracting | economicamente ed ecologicamente sostenibile | energia rinnovabile |



Perché preferire l'eCommerce al commercio tradizionale? L'analisi di Packlink

L’eCommerce si sta consolidando sempre di più come soluzione per gli acquisti: ma può portare dei vantaggi ambientali? L'analisi di Packlink mostra come gli acquisti online possono essere la scelta ecologica, a seconda del tipo di acquisto e della distanza da percorrere Tra le nostre abitudini, ormai consolidatesi anche durante il lockdown, occorre menzionare l’eCommerce. La sua crescita fulminea, in parte accelerata dalla pandemia, segue il trend degli anni precedenti, mostrando un profondo cambiamento nelle scelte d’acquisto dei consumatori: 7 italiani su 10 si definiscono sempre più attenti alle questioni ambientali e ritengono che le aziende debbano considerarle all’interno del proprio operato. L'eCommerce è qui per restare, ma cosa significa in termini ambientali che il prodotto arriva al consumatore e non viceversa?Come ogni domanda complessa, non esist...

e-commerce | shopping | ambiente | CO2 | logistica |


Non c’è paragone: le energie fossili sono 40 volte più inquinanti delle rinnovabili

Non c’è paragone: le energie fossili sono 40 volte più inquinanti delle rinnovabili
Le energie rinnovabili emettono CO2, sia durante la loro produzione che durante la loro installazione. Ciò nonostante, si utilizza prevalentemente l’espressione CO2 neutrale. E non del tutto a torto. Per ogni chilowattora di elettricità prodotta, una centrale a lignite rilascia circa 40 volte più gas serra dannosi per il clima e l’ambiente rispetto a un impianto solare. Nemmeno nelle peggiori condizioni generali pensabili, l’inquinamento dell’ambiente e le emissioni di CO2 provocati dalle energie rinnovabili arrivano ad approssimarsi a quelli generati dalle fonti fossili. La società di consulenza Sphera Solutions e il Fraunhofer Institute for Building Physics (IBP) hanno calcolato l’impatto di sistemi di produzione energetica. Mentre una centrale elettrica a lignite, solo per il suo normale funzionamento, emette 1.140 grammi di CO2, una centrale solare composta di moduli policristallini di origine europea, considerando anche la fabbricazione e l’insta...

Energia | fotovoltaico | contracting fotovoltaico | energia solare | fonti rinnovabili | inquinamento | CO2 neutrale | emissioni CO2 |


Spada Media Group lancia un nuovo servizio per siti web ecosostenibili

Spada Media Group lancia un nuovo servizio per siti web ecosostenibili
La storica agenzia pubblicitaria milanese affronta il problema dell’inquinamento da internet affiancando le aziende nella creazione di siti web a impatto zero tramite l’adesione all’iniziativa Tree Nation.Milano, febbraio 2021 – Internet è ormai alla portata di tutti e azioni come spedire una e-mail o immettere una query di ricerca sono diventati gesti quotidiani per la maggior parte delle persone, in tutto il mondo. Quello che in pochi sanno, però, è che il web rappresenta una grande fonte di inquinamento ambientale, circa il 2% di quello complessivo prodotto a livello globale. Per alimentare...

spada media group | siti web CO2 neutral | tree nation | siti web ad impatto zero |


Engie Green Friday Forum 2020 – Sostenibilità e Covid-19 al centro del dibattito

Engie Green Friday Forum 2020 – Sostenibilità e Covid-19 al centro del dibattito
“Più per meno CO2”, ovvero dobbiamo agire, tutti insieme, per invertire la rotta, ridurre le CO2, fermare il surriscaldamento globale e migliorare la qualità della vita nelle nostre città Questo il tema centrale dell’ENGIEGreen Fridaydello scorso anno.Un anno dopo,e con la pandemia in corso, questo intento non ha perso valore, anzi. Lo studioEuromediaResearch commissionato da ENGIE Italia ha indagato se e come l’emergenzaCovid-19 ha cambiato percepito e sensibilità di cittadini e azienderispetto ai cambiamenti climatici e ambientali.Un dibattito tra esperti,opinion leader e scienziati per affrontare una doppia sfida: ambientale e sociale.Con il Covid cittadini e imprese più consapevolidell’impatto ambientaleLo studioEuromedia evidenzia una maggiore presa di coscienza rispetto a...

Engie green Friday Forum 2020 | sostenibilità e covid | più per meno co2 |


LE GRANDI AZIENDE A FAVORE DELL’ECOSOSTENIBILITA’

LE GRANDI AZIENDE A FAVORE DELL’ECOSOSTENIBILITA’
  La SICES Corp SA contribuisce all’abbattimento delle emissioni di CO2 acquistando le Mini Full Electric. In Italia, riguardo al tema di economia circolare, dove si punta al reuse e si cerca di ridurre al minimo gli sprechi e i rifiuti, trovano posto i settori agroalimentare, moda, packaging e, finanche, i materiali da costruzione. A questi si aggiunge la chimica verde, nella carta riciclata e nella componentistica auto per ridurre le emissioni. Oggi, sono molte le aziende che hanno come obiettivo principe lo sviluppo di un sistema di mobilità, p...

SICES Corp SA | CO2 | Mini Full Electric | Vincenzo Pompeo Bava | ECOSOSTENIBILITA’ | ambiente | salute | autovettura elettrica |


Facile.it: in Italia oltre 55 milioni di tonnellate CO2 dai veicoli privati

Facile.it: in Italia oltre 55 milioni di tonnellate CO2 dai veicoli privati
 Nel 2016 le auto e moto private italiane hanno emesso oltre 55 milioni di tonnellate di anidride carbonica. A rilevarlo è un’elaborazione di Facile.it (https://www.facile.it/assicurazioni-auto.html) che ha calcolato il valore incrociando diversi dati; tra cui la media di emissioni di CO2 di ciascun veicolo (110 g/km) e quella dei chilometri percorsi al volante dagli italiani nel 2016 (11.125). Il numero risulta essere molto rilevante anche perché, nonostante il nostro Paese abbia ridotto del 2,9% rispetto al 2015 le proprie emissioni di anidride carbonica, rimane com...

motori | inquinamento | co2 | emissioni | Facile it | Mauro Giacobbe |


Flavio Cattaneo (Terna): linea elettrica Pavia-Lodi risparmio più di 25 milioni di euro l’anno

Secondo i calcoli di Terna, guidata dal’AD Flavio Cattaneo, il nuovo elettrodotto farà risparmiare più di 25 milioni di euro l'anno al sistema elettrico nazionale e fornirà un surplus di energia per 400 megawatt. Terna ha progettato una nuova linea elettrica aerea a basso impatto ambientale tra Pavia e Lodi. A fronte della costruzione di 24 chilometri di nuova rete - spiegano da Terna - spariranno 64 km di vecchie linee esistenti per un totale di 225 vecchi tralicci: per ogni chilometro di nuova linea aerea, 3 chilometri di vecchi elettrodotti verranno disme...

flavio cattaneo | linea elettrica pavia lodi | emissioni co2 |


Siemens presenta la nuova turbina eolica senza moltiplicatore di giri per velocità di vento moderato-basse

In occasione della Fiera Internazionale sull’energia eolica EWEA 2011 di Bruxelles, il Settore Energy di Siemens ha presentato la nuova turbina eolica Direct Drive senza moltiplicatore di giri per velocità di vento moderato-basse. La nuova turbina SWT-2.3-113 è caratterizzata da un innovativo concept a presa diretta che utilizza un generatore compatto con tecnologia a magneti permanenti, i cui maggiori vantaggi sono rappresentati da un design semplice ed estremamente efficiente facendo a meno del moltiplicatore di giri e avendo il 50% in meno di componenti rotanti. Il risul...

Siemens | turbina eolica | rinnovabili | sostenibilità | emissioni CO2 | prototipo |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Scopri il miglior design di abiti da sposa

Con entusiasmo e dedizione, il designer è riuscito a creare stili unici che sono amati dall'industria. La chiave è il perfetto equilibrio tra colori tenui, volume leggero e ricami delicati. Ha abbinato la sua gonna in tulle a pizzi preziosi per portarci nella dimensione eterea della pura bellezza. Il suo design realizza il sogno della principessa e fa sentire la protagonista del grande giorno la d (continua)

De Pierro, a Sambuci persa un'occasione storica

De Pierro, a Sambuci persa un'occasione storica
Il presidente dell'Italia dei Diritti,superato l'appuntamento elettorale, si sofferma sulla realtà sambuciana e spiega perché la non elezione del regista Rosario Errico ha negato al paese la ribalta nazionale e una crescita economica e occupazionale senza precedenti Il presidente dell'Italia dei Diritti,superato l'appuntamento elettorale, si sofferma sulla realtà sambuciana e spiega perché la non elezione del regista Rosario Errico ha negato al paese la ribalta nazionale e una crescita economica e occupazionale senza precedentiRoma - Calato il sipario sulle elezioni amministrative, che hanno visto il movimento politico Italia dei Diritti, guidato a livello na (continua)


Quanto incidono le nostre azioni sull’ambiente?

Quanto incidono le nostre azioni sull’ambiente?Padova – Continuano le iniziative dei Ministri Volontari di Scientology contro il degrado ambientale. Quante volte succede che andiamo a fare una passeggiata nel verde, a correre, o semplicemente prendere un po’ d’ aria la sera prima di dormire; oppure facciamo delle scampagnante il sabato e la domenica e invece di poter ammirare sempliceme (continua)

Parliamo di prevenzione: La droga è droga come la morte è morte

Volontari attivi costantemente in Romagna per fornire la verità sulla drogaContinuano a parlar di droga principali quotidiani d’Italia. Droga, violenza e morte.Una tragedia che affligge i giovani in ogni angolo del mondo e del nostro bel paese.Per far fronte a questa piaga sociale che prende di mira i giovani e quindi il nostro futuro, i volontari di Mondo Libero dalla droga si son ritr (continua)

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology
Diffondere una buona educazione anche negli spazi pubblici, ecco il contributo dei Volontari di Scientology al parco Castelli. I Ministri Volontari di Scientology, sabato pomeriggio, si sono recati al parco Castelli, nei pressi dello stadio. Ancora una volta, spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono impegnati per una sempre maggiore diffusione della educazione civica.Indossando le immancabili magliette gialle e con la dotazione di guanti, pinze e sacchi, i volontari perlustrato il parco e le siepi c (continua)