Home > Keyword : Cibus cliccata 477 volte

Cibus 2019: Giuseppe Staine e la rinascita del Food

Cibus 2019: Giuseppe Staine e la rinascita del Food
  Cibus Connect 2019, la fiera B2B dedicata all’ambito del Food & Beverage Made in Italy, ha realizzato anche quest’anno un’affluenza da capogiro: oltre 22mila operatori del settore agroalimentare e buyer nazionali ed esteri si sono riversati nei padiglioni di Parma, fra più di 700 stand di aziende espositrici e migliaia di nuovi marchi e prodotti innovativi. La Food Exhibition, giunta alla sua seconda edizione, si è confermata un punto di incontro focale per il business del settore alimentare, turistico e della ristorazione. Un successo su tutti i fro...

staine | giuseppe staine | fiere | cibus | cibus connect | food |


Cibus 2018, presentata la “Neri Ho.Re.Ca. Reserve”. Nuovi formati all'insegna dell’innovazione nel solco della tradizione

Cibus 2018, presentata la “Neri Ho.Re.Ca. Reserve”. Nuovi formati all'insegna dell’innovazione nel solco della tradizione
Presentata a Parma, nel corso di “Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione”, la “Neri Ho.Re.Ca. Reserve”, è  la nuova 33 cl in vetro di  Chin8Neri. Definita “il formato che allunga il piacere”, la bottiglia è diversa e nuova in tutti i suoi elementi, tranne  nei sapori, sempre affidati alle tradizionali storiche ricette che vedono protagonisti gli agrumi. Dalla linea liscia e affusolata, il  suo design consolida l’anima vintage contemporanea del brand Neri, sottolineata da un’ etichetta essenzial...

Neri Horeca Reserve | Chin8 | Chinotto | Chin8Neri | Aranciosa | Limoncedro | Gassosa | Cibus |



Nuovo concept design per Felicia a Cibus 2018

Nuovo concept design per Felicia a Cibus 2018
Il nuovo concept design dell’area espositiva Felicia si fa portavoce dei valori che caratterizzano il brand: natura, benessere e purezza. La scelta dei colori e delle forme comunicano in modo chiaro e diretto le peculiarità di un marchio orientato all’innovazione, al gusto e ad un’alimentazione sana e genuina, come recita il pay off “piacere puro, gusto naturale”.   La progettazione dello stand (Pad 6 - Stand B 28) è il risultato dello studio accurato di un architetto italiano che deve la sua fonte d’ispirazione a Zaha Hadid, uno dei p...

fiere | cibus | andriani | felicia |


NASCE CAROZZI MAGISTER E I PROFESSIONISTI DEL FOOD TROVANO IL LORO MAÎTRE FROMAGER DI FIDUCIA

NASCE CAROZZI MAGISTER E I PROFESSIONISTI DEL FOOD TROVANO IL LORO MAÎTRE FROMAGER DI FIDUCIA
 Pasturo, 9 maggio 2016 – L’azienda Carozzi Formaggi ha scelto il palco internazionale di Cibus per presentare un nuovo progetto rivolto a tutti i professionisti del food. Carozzi Magister è il nome del servizio dedicato esclusivamente a ristoratori, proprietari di gastronomie, chef e tutti i professionisti operanti nel settore gastronomico. Un e-commerce ma anche qualcosa di più: entrando nel mondo di Carozzi Magister gli addetti ai lavori non avranno solo la possibilità di ordinare la migliore selezione Carozzi Formaggi senza limiti di peso, spesa e vede...

Carozzi Formaggi | Cibus 2016 | Carozzi magister | e-commerce | settore food |


“Packaging Sicuro e Sostenibile”. Ieri sera 28 ottobre, in Expo, ancora protagonista Goglio

“Packaging Sicuro e Sostenibile”. Ieri sera 28 ottobre, in Expo, ancora protagonista Goglio
La sera di mercoledì 28 ottobre si è svolta una cena-evento organizzata da Goglio, packaging specialist, nella splendida cornice della Terrazza Panoramica del Padiglione “Cibus è Italia” a Expo Milano 2015, al pianterreno del quale l’azienda di Daverio (VA) ha uno stand. Il tema era incentrato su come il packaging possa contribuire a ridurre lo spreco alimentare A conclusione dell’esperienza dentro Expo Milano 2015, Goglio, azienda leader nell'imballaggio flessibile, ha organizzato il 28 ottobre 2015 un evento congiunto con DOW (“protag...

evento goglio expo milano 2015 | packaging sicuro goglio | packaging sostenibile goglio | padiglione cibus italia goglio | packaging contro spreco alimentare goglio | packaging goglio expo milano 2015 | imballaggio goglio expo milano 2015 | franco goglio |


Intervista a Giuseppe Ambrosi a Parma per il Cibus

Intervista a Giuseppe Ambrosi a Parma per il Cibus
A Parma per il Cibus, la storica fiera italiana dell'alimentazione che ogni due anni si fa vetrina internazionale, decido di intervistare Giuseppe Ambrosi che, imprenditore poliedrico e appassionato a capo non solo di Ambrosi spa, offre piu' di una ragione per riflettere sul mercato agroalimentare italiano. Un'opportunita' "ghiotta" per leggere i segnali che arrivano dal mondo globale e riflettere con un protagonista che vive il mercato con un'osservatorio privilegiato, uffici in 51 paesi e un fatturato di Gruppo di oltre 400 milioni di euro.   - Ambrosi, tra le tante res...

Giuseppe Ambrosi | Cibus Parma | Parma | Ambrosi spa | Ambrosi | assolatte | intervista a Giuseppe Ambrosi |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Locanda dei Giurati (Como): carne alla brace d'eccellenza

Locanda dei Giurati (Como): carne alla brace d'eccellenza
"Senza pentole, senza padelle, senza acqua, senza olio, con il solo ausilio del fuoco e di un pezzo di ferro su cui posare la carne cruda, il gesto della cottura riacquista il senso primordiale. Impegno, passione, amore e dedizione sono le qualità che ci contraddistinguono. La Locanda dei Giurati è questo, il nostro posto, messo a vostra disposizione, per farvi mangiare la carne più buona", (continua)

Social, tra censura e libertà. Approfondimento a Digitale Italia

Social, tra censura e libertà. Approfondimento a Digitale Italia
I social network sono reti senza regole? Come cambia l’approccio alla comunicazione dopo l’assalto al Capitol Hill? A Digitale Italia nuovo approfondimento dedicato ai temi della digitalizzazione e al rapporto tra mondo dell’informazione e uso delle reti. L’intervento nel format di Aidr di Andrea Delogu Vice Direttore Generale Informazione- Gruppo Mediaset.Nuovo approfondimento dedicato ai temi della digitalizzazione e al rapporto tra mondo dell’informazione e uso delle reti.I social network sono reti senza regole? Come cambia l’approccio alla comunicazione dopo l’assalto al Capitol Hill? A Digitale Italia nuovo approfondimento dedicato ai temi del (continua)


Personalizzazione e decorazione nel mondo della moda: l'importanza degli accessori

Personalizzazione e decorazione nel mondo della moda: l'importanza degli accessori
L'accessorio nel mondo della moda rappresenta un dettaglio irrinunciabile. È importante che nel processo di produzione dell'accessorio, in particolare nella fase finale in cui avviene la personalizzazione dell'oggetto, scegliere tecnologie e finiture estetiche superficiali dall'alto standard qualitativo. Nel mondo della moda, l’accessorio rappresenta la miglior modalità per veicolare la personalità di chi possiede l’oggetto oltre che a rappresentare un’opportunità di aggiungere valore all’outfit nella sua totalità.L’accessorio, ancor più dell’abito, è il vero portavoce dello stile di ogni persona, per questo deve essere sempre di altissima qualità, sia a livello estetico ma anche per quanto riguar (continua)

NASCONO I SOCIAL MEDIA MANAGER DELLA CULTURA, UN PROGETTO DELLA PROVINCIA DI PADOVA E FÒREMA

NASCONO I SOCIAL MEDIA MANAGER DELLA CULTURA, UN PROGETTO DELLA PROVINCIA DI PADOVA E FÒREMA
Concluso il corso per i nuovi “promoter digitali” del polo museale padovano. Sinigaglia: “Si rinnova la collaborazione tra Provincia di Padova e Fòrema” Con il ritorno alla zona gialla in Veneto i musei possono riaprire al pubblico, con le adeguate precauzioni. La Provincia di Padova da tempo ha deciso di spingere nella promozione del polo museale padovano, puntando sulle forme di marketing digitale. Nasce così il progetto “Mus.Net - MUSeum NETwork - Building Bridges between Cultures” frutto di collaborazione tra la Provincia di Padova e F (continua)

La gestione documentale delle cartelle cliniche (ai tempi del Covid-19)

La gestione documentale delle cartelle cliniche (ai tempi del Covid-19)
In piena emergenza, il carico di lavoro e le condizioni, la scarsità di mezzi, strumenti, strategie e la carenza di risorse umane hanno evidenziato le falle di un sistema sanitario obsoleto. La recente pandemia sta facendo affiorare con sempre maggior drammaticità una serie di inefficienze legate alla gestione delle informazioni in ambito sanitario, rendendo di conseguenza sempre più ineludibile una radicale opera di rinnovamento dei modelli e degli strumenti adottati da operatori e pazienti nell’ambito della gestione dei dati, anche nei paesi più evoluti dal punto di vista tecn (continua)