Home > Keyword : Coronavirus cliccata 4556 volte

Infondere l’uso del buon senso con il ripristino de La via della felicità

Infondere l’uso del buon senso con il ripristino de La via della felicità
Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione. La via della felicità: un codice moderno non accusatorio che risponde alle esigenze del XXI secolo.  Siamo in un periodo molto difficile, sentiamo tante opinioni e tante notizie, alcune più allarmanti di altre ma il tutto genera tanta confusione.  In questa situazione, una delle più grosse difficoltà è quella di far si che le persone dedicano in base all’uso del buon senso la cosa buona da fare per mantenere se stessi e gli altri in buona salute, e lo facciano in modo autodeterminato usando il buon senso. Ecco perché i volontari de La via della felicità proprio prima di Nat...

Prevenzione | buon senso | La via della felicità | L Ron Hubbard | COvid19 | Coronavirus |


Disinfestazioni a Firenze

Disinfestazioni a Firenze
Siamo un team di disinfestatori che lavorano su Firenze, tutta la Toscana e in tutta Italia. Se hai problemi di infestazione di topi, sanificare il locale, se hai qualunque problema e non sai come fare, non ti preoccupare prendi il tuo telefono e chiama il 3450126000 oppure scrivici dal nostro sito per avere un preventivo. Disinfestazioni a Firenze opera nel settore del Pronto Intervento sempre attivo 24h/24, 7 giorni su 7 compresi i festivi, i feriali e le domeniche.Operiamo nel settore delle disinfestazioni da anni e oggi nasce questo sito per facilitare la nostra clientela ad un organizzazione più semplice e lineare.In senso stretto la Disinfestazione si riferisce alla lotta contro gli insetti e comprende varie e precise fasi che sono:Monitoraggio,Studio dell’ambiente,Valutazione dei parassiti presenti,Progetto del piano di lotta e preventivo economico,Intervento di lotta vero e proprio,Monitoraggio di contro...

sanificazione coronavirus Firenze | derattizzazione Firenze | disinfestazione zanzare Firenze | disinfestazione scarafaggi Firenze | disinfestazione blatte Firenze | disinfestazione casa Firenze | disinfestazione e derattizzazione Firenze | disinfestazione |



Disinfestazioni Firenze

Disinfestazioni Firenze
Siamo un team di disinfestatori che lavorano su Firenze, tutta la Toscana e in tutta Italia. Se hai problemi di infestazione di topi, sanificare il locale, se hai qualunque problema e non sai come fare, non ti preoccupare prendi il tuo telefono e chiama il 3450126000 oppure scrivici dal nostro sito per avere un preventivo. Siamo un team di disinfestatori che lavorano su Firenze, tutta la Toscana e in tutta Italia. Se hai problemi di infestazione di topi, sanificare il locale, se hai qualunque problema e non sai come fare, non ti preoccupare prendi il tuo telefono e chiama il 3450126000 oppure scrivici dal nostro sito per avere un preventivo.Disinfestazione Firenze opera a domicilio anche durante i giorni festivi come il Sabato e la Domenica, 365 giorni all’anno, vi basta contattare il nostro centralino telefonico ed immediatamente sarete messi in contatto con un nostro operatore telefonico in grado di mettervi i...

sanificazione coronavirus Firenze | derattizzazione Firenze | disinfestazione zanzare Firenze | disinfestazione scarafaggi Firenze | disinfestazione blatte Firenze | disinfestazione casa Firenze | disinfestazione e derattizzazione Firenze | disinfestazione |


DEPOTENZIATO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TELEFONICA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE, LA UILPA: “DECISIONE CHE UMILIA I LAVORATORI E CREA DISAGIO AI CONTRIBUENTI”

DEPOTENZIATO IL SERVIZIO DI ASSISTENZA TELEFONICA DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE,  LA UILPA: “DECISIONE CHE UMILIA I LAVORATORI E  CREA DISAGIO AI CONTRIBUENTI”
Per il sindacato, si tratta di una decisione irresponsabile che umilia la professionalità dei lavoratori e crea disagi ai contribuenti “Sia in Italia che in Sicilia si registrano ancora vittime e nuovi contagi: il Coronavirus è ben lontano dall’essere debellato ma, malgrado l’emergenza sanitaria ancora in atto, i vertici dell’Agenzia delle Entrate sembrano non comprendere la gravità della situazione, come testimonia la scelta irragionevole di depotenziare il servizio di assistenza telefonica che fornisce informazioni fiscali per gli utenti di tutta l’isola”: è l’accusa che il coordinatore regionale della Uil Pubblica Amministrazione Entrate Raffaele Del Giudice rivolge alla Direzione che, secondo il sindacalista, ignor...

Agenzia delle Entrate | UILPA | Sicilia | Alfonso Farruggia | Raffaele Del Giudice | Coronavirus |


ALCOLISMO

ALCOLISMO
Un tocco di prevenzione senza moralismi La maggior parte delle persone nel corso della vita ha assunto alcol e questo non è un comportamento patologico. Tuttavia il consumo di eccessive quantità di alcol viene considerato un disturbo quando comporta una compromissione del comportamento psicosociale dell'individuo o quando si manifesta una dipendenza (ossia l'incapacità a rimanere sobri). In questi casi si parla di abuso alcolismo. L'alcolismo definito come “uso problematico di alcol” è una malattia cronica, recidivante e potenzialmente mortale. E' un disturbo caratterizzato dall'incapacità, da parte del bevitore, di astenersi da...

Alcol | prevenzione | sfera sociale | alcolismo | dipendenza | Hubbard | Coronavirus Forli |


ELLEMENTI LANCIA IL NUOVO TOP #ANDRA’TUTTOBENE PER SOSTENERE LA LOTTA AL CORONAVIRUS

ELLEMENTI LANCIA IL NUOVO TOP #ANDRA’TUTTOBENE  PER SOSTENERE LA LOTTA AL CORONAVIRUS
  #andràtuttobene è l’’hashtag che è diventato il leit motiv in questo periodo di emergenza sanitaria. Anche EllemenTi (www.ellementi.com) -  il marchio ideato da Lisa Tigano, giovane designer, che sin dall’inizio della sua attività ha sostenuto il “Made in italy” e il concetto di artigianalità, attraverso le diverse sue collezioni, composte da abiti studiati nei minimi dettagli. - ha deciso di sostenere questo messaggio di speranza, scendendo in campo in modo attivo con il proprio contributo. Per fare questo, il br...

moda | designer | fashion | made in italy | save the children | covid19 | coronavirus |


-Saviano, Sindaco Carmine Sommese vittima della pandemia da Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Saviano, Sindaco Carmine Sommese vittima della pandemia da Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)
      Saviano, Sindaco Carmine Sommese vittima della pandemia da Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)   Venerdì 17 aprile 2020 presso l’Ospedale di Avellino “Giuseppe Moscati”, dove era stato ricoverato dopo il contagio da Covid 19, è morto il Dottore Carmine Sommese. Era stato eletto nel 2012 e poi rieletto nel 2017 quale Sindaco di Saviano, la cittadina dove nacque il 29 gennaio del 1954 e che ora lo piange stringendosi attorno alla famiglia Sommese-Gambardella. Il sociologo Antonio Castaldo, dell’Istituto Europe...

Morte di Carmine Sommese Sindaco di Saviano vittima del Coronavirus 17 4 2020 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali NA IT EU |


- Brusciano Italia, Pasqua in Tempo di Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano Italia, Pasqua in Tempo di Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)
  Brusciano Italia, Pasqua in Tempo di Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo) Pianeta Terra, la pandemia ha interrotto la bimillenaria partecipazione di massa dei fedeli ai riti pasquali di Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo. Nel rispetto del distanziamento sociale, del rimanere a casa, così come tutti gli altri abitanti di città e Paesi, appartenenti a popoli e nazioni colpiti dal Coronavirus, i cattolici hanno dovuto seguire i riti della Settimana Santa, dal 5 al 12 aprile 2020, dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Pasqua, trasmessi in dire...

Pasqua la Tempo del Coronavirus - Brusciano NA Aprile 2020 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA IT EU |


-Brusciano: Primo caso di contagio da Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Primo caso di contagio da Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)
Brusciano: Primo caso di contagio da Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)   Il Coronavirus ha sfondato anche a Brusciano rendendo amarissima la già triste “Festa del Papà” nella emergenza sanitaria che sta attanagliando l’Italia e l’Europa, dopo la Cina. Brusciano il 19 marzo 2020 registra il primo caso di contagio Covid-19. Purtroppo la persona tornata da Bergamo nella mattina del 6 marzo non ha rispettato l’obbligo del restare a casa ed i contatti avuti, da 20 a 30, sono stati rintracciati e tradotti in quarantena su disposizione dell&...

Primo caso di Coronavirus a Brusciano 19 3 2020 | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali-Brusciano NA IT EU |


-Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)
 Italia Zona Protetta contro il Coronavirus. Situazione in Campania e a Brusciano. (Scritto da Antonio Castaldo)   Nella serata del 9 Marzo 2020 Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha rilasciato dichiarazioni alla stampa riguardanti “le nuove misure per il contenimento e il contrasto al Coronavirus”, chiamando tutta la comunità nazionale all’impegno generale ed ognuno degli italiani al rispetto di corretti comportamenti per sbarrare la strada alla diffusione del virus perché “Non c’è più tempo!”. Il suo messag...

Emergenza Coronavirus COVID 19 | DPCM 9 Marzo 2020 | Comune di Brusciano | IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA IT EU |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Dal 23 febbraio in radio e in digitale "LUNA" il nuovo singolo di IVAN BRUNACCI

Dal 23 febbraio in radio e in digitale
Dal 23 febbraio in radio e in digitale “LUNA” il nuovo singolo di IVAN BRUNACCI, arrangiato e prodotto con Fabio Demartino per StessaStrada Records e L'n'R Productions di Luca Rustici.“Luna” è una canzone che racconta una storia d'amore qualunque tra un uomo ed una donna che, tra pregi e difetti personali, vivono e si divertono in una Mil (continua)

Terremoto in Croazia. Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia

Terremoto in Croazia. Continuano gli aiuti da Padova e dall’Italia
Era il 29 dicembre quando le contee di Sisak e Moslavina sono state colpite dal terremoto che ha distrutti circa 7000 edifici della zona Era il 29 dicembre quando le contee di Sisak e Moslavina sono state colpite dal terremoto che ha distrutti circa 7000 edifici della zonaE’ notizia di questa mattina che la zona di di Petrinja e Sisak ha subito un’ulteriore scossa di magnitudo 4.1. L’ultima di una lunga serie in quanto l’area in questione, da fine dicembre 2020, è interessata a un lungo sciame sismico.La ripresa è lenta e serve anc (continua)


"Intergruppo Pd-M5S-Leu nasce da proposta di Marcucci". La lettera di Bettini al Riformista


La lettera di Goffredo Bettini a Il RiformistaGentile direttore,nel ragionato e intelligente articolo di Enrico Morando pubblicato ieri sul suo giornale, nel finale vi sono affermazioni che riguardano Zingaretti e il sottoscritto prive di fondamento.1. Nel corso del governo Conte 2 non ho mai parlato di una alleanza strutturale e strategica con il movimento 5 Stelle. Anzi, non ho mai capito bene c (continua)

Grande pulizia nell'area verde di via Dogana a Vallenoncello

Grande pulizia nell'area verde di via Dogana a Vallenoncello
Pordenone. Lunedì 22 febbraio, i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone hanno dedicato la mattina alla pulizia dell'area verde di via Dogana a Vallenoncello, dopo la segnalazione effettuata qualche giorno fa da un cittadino.I volontari durante queste ore di attività hanno raccolto centinaia di guanti, moltissimi tappi di bottiglie di birra, mascherine, mozziconi di (continua)

Wedding, arriva in Parlamento il protocollo sanitario per ripartire in sicurezza

Wedding, arriva in Parlamento il protocollo sanitario per ripartire in sicurezza
Auletta (responsabile eventi e wedding Confesercenti Campania) ha consegnato la proposta all’Onorevole Alessandro Amitrano: «Il Governo Draghi vari regole semplici per le Regioni in zona Bianca, le restanti Regioni in base al colore e l’indice di appartenenza dovranno applicare regole concrete: aprire sì ma con protocolli in massima sicurezza e chiudere chi non li applica» Basta fake news&nbs (continua)