Home > Keyword : FederlegnoArredo cliccata 358 volte

DESIGN DEL GIOCATTOLO: Torna ad ottobre, con una nuova formula e-learning, il corso che in soli 3 anni ha portato alla nascita di 2 start up, alla realizzazione di numerosi progetti e alla creazione della prima Toy Desig

DESIGN DEL GIOCATTOLO: Torna ad ottobre, con una nuova formula e-learning, il corso che in soli 3 anni ha portato alla nascita di 2 start up, alla realizzazione di numerosi progetti e alla creazione della prima Toy Desig
 Ultimo successo, la presentazione durante la Milano Design Week 2015 del progetto delle ex studentesse vincitrici di Design Competition, il concorso promosso da Regione Lombardia per dare visibilità al talento dei giovani progettisti   Tornerà ad ottobre, con un’edizione rinnovata e contenuti disponibili in modalità di e-learning, il Corso di Alta Formazione in Design del Giocatolo, Design for Kids & Toys, uno dei prodotti più interessanti nel panorama formativo europeo organizzato da POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, con il pa...

design | giocattolo | kids | toys | e-learning | Design Competition | milano | POLI design | Milano Design Week | ADI | regiona lombardia | FederlegnoArredo | Chicco | Geomag | HAPE | Hasbro UK | LEGO | Ravensburger | Milaniwood | Vivawood | Bollate |



 

Pag: [1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Eroina, LSD, IL “LOOK” DELL’EROINA

Eroina, LSD,  IL “LOOK” DELL’EROINA
Una volta la gente era spaventata dall’eroina. Recentemente, alcune persone hanno cercato di rendere l’uso di eroina una cosa “alla moda”. Scopri LA VERITA’ SULL’EROINA Una volta la gente era spaventata dall’eroina. Recentemente, alcune persone hanno cercato di rendere l’uso di eroina una cosa “alla moda”. Scopri LA VERITA’ SULL’EROINANell’ultimo decennio il “look del dipendente da eroina”, l’espressione assente, colorito bianco, cerchi neri intorno agli occhi, guance incavate, magrezza eccessiva, capelli unti, è stata promossa nelle riviste popolari e nei c (continua)

Cosa si intende con tecnologia di ETICA?

Cosa si intende con tecnologia di ETICA?
Una tecnologia funzionale, applicabile al nostro vivere quotidiano, in grado di produrre maggior felicità, prosperità e sopravvivenza. Una tecnologia funzionale, applicabile al nostro vivere quotidiano, in grado di produrre maggior felicità, prosperità e sopravvivenza.Per molto tempo l’etica è stata considerata dall’uomo un argomento sconcertante. Negli ultimi  decenni la confusione è ulteriormente aumentata.Come fa una persona a sapere se ciò che fa è giusto o sbagliato? Quando vede che il potere è in mano a uomini dis (continua)


I ministri volontari all’opera – anche in questo periodo di pandemia.

Disponibili ventiquattr’ore su ventiquattro, sette giorni su sette, in centoventi nazioni, i Ministri Volontari di Scientology sono noti per essere fra i primi ad arrivare sul posto in caso di calamità. Aiuto a 360°, 7 giorni su 7, ovunque.  Disponibili ventiquattr’ore su ventiquattro, sette giorni su sette, in centoventi nazioni, i Ministri Volontari di Scientology sono noti per essere fra i primi ad arrivare sul posto in caso di calamità. Indossando le loro tipiche magliette gialle, si occupano dei bisogni più immediati, usando le loro capacità organizzative per istituire sistemi di d (continua)

Acciai antiusura: facciamo il punto

Acciai antiusura: usi e impieghi Le lamiere di acciaio antiusura e ad alta resistenza sono diffuse per la costruzione di parti di macchine e veicoli  a stretto contatto con materiali ad azione abrasiva, come per esempio, i cassoni dei mezzi per la movimentazione di terra, carbone, sabbia, rottami e detriti vari, o le betoniere, frantumatori, le benne delle scavatrici o i trasport (continua)

"La goccia maledetta", una produzione di Angelo Bassi, trionfa a Los Angeles


Il corto, che si avvale delle musiche di Paolo Reale, vince all’importante manifestazione americana “Hollywood Blood Horror Festival” nella sezione thriller. Buone notizie per il cinema italiano: ogni tanto qualche nostro lavoro riesce ad imporsi fuori dai confini nazionali. In questo caso si tratta di un cortometraggio diretto dal regista Emanuele Pecoraro, dall’accattivante  titolo La goccia maledetta (The cursed drop). La storia di un inquietante triangolo amoroso, tra sesso sfrenato, dramma, violenza e… morte. Filo conduttore della (continua)